header



La credibile storia di PIA & UTO

Pia e Uto sono i rappresentanti di ogni donna e di ogni uomo, uniti in coppia. Proprio come Adamo e Eva, Ulisse e Penelope, Antonio e Cleopatra, Abelardo e Eloisa, Francesco e Chiara, Paolo e Francesca, Bonnie e Clyde, Onassis e Callas, Carlo e Diana, e perfino, se mi passate l’accostamento, mia moglie e io, ecc.

Tutte queste coppie e tutti i restanti individui possono, sanno e vogliono realizzarsi, a volte anche da soli. Per questo ogni storia reale è normale. Per questo non si tratta mai di Uto-Pia. La normalità della realtà mostra infinite storie diverse, ma tutte provengono da un’unica specie, quella umana, detentrice di una sua sostanza, adatta a un gran bel destino.

Ciò che consente una storia personale, oltre alle dotazioni materiali, è detta comunemente educazione e formazione culturale della persona, che così acquisisce il suo carattere e le conoscenze, applicate alle capacità e alla volontà, che ne determinano i risultati.

Ora, poiché esistono mezzi diversi e tanti metodi d’educazione con infiniti tipi di formazione culturale, è possibile affermare che esistono delle persone sostanzialmente diverse tra loro? Essere diversi nella sostanza significherebbe anche poter considerare alcune persone superiori alle altre. Poi succede pure che i cosiddetti inferiori sono spesso i (più) felici. Nell’unica e comune dignità della persona umana, ogni cultura, educata e formata o meno, deve essere ammessa a far parte del variegato patrimonio complessivo. La cultura prodotta non è allora una sostanza universale e la persona umana deve godere di una sostanza comune, precedente alla cultura che si è data. In quella sostanza è racchiusa la dignità comune.

Ogni donna e ogni uomo, strutturati in una cultura individuale, che permette loro di mirare alla propria realizzazione, devono godere di una prestruttura generica, identica per tutti e in grado di attivare la strutturazione culturale. È attraverso questa prestruttura che tutti siamo sostanzialmente accumunati e di ugual valore. Non essendo ancora incarnata in atti, ma essendo solo una possibilità d’incarnazione esistenziale, tale prestruttura è invisibile, non è evidente ai sensi, come succede per le azioni e per gli oggetti prodotti, frutto di una precisa cultura associata a una libera volontà.

La prestruttura umana sta oltre la fisicità, è meta-fisica. Occorre capire la metafisica della persona umana per poter capire la sua possibilità di realizzarsi attraverso ogni tipo di cultura. Garantita la sopravvivenza, ogni conoscenza e attività diventa meno importante di quella sulla metafisica umana.

 

Adelfino Frison, alias Ferma Viaggio, dopo aver intrapresi e abbandonati, a fine anni ’60, gli studi in Architettura allo I.U.A.V. di Venezia, nel 1975 si è laureato a Padova in Scienze Agrarie. Presso quella Università è stato tecnico del Centro di contabilità e di gestione per le imprese agricole.

Nel 2000 è diventato ricercatore di Economia e Estimo presso il Dipartimento TeSAF dell’Università patavina, tenendo corsi, tra i quali quelli di Economia dei mercati dei prodotti agroalimentari e di Cultura professionale, collaborando a progetti di ricerca nel settore dei prodotti agroalimentari, pubblicando libri e ricerche su riviste specializzate.

È consulente di imprese agrarie. È studioso senior dell’ateneo patavino.

È curatore di mostre d’arte figurativa, di cui pubblica i cataloghi, e crea opere di pittura e di scultura. Dal 2002 è baccelliere in teologia. In questa scheda ha parlato di sé in terza persona, perché non si conosce bene (figurarsi gli altri...).

 

Introduzione


ISBN: 9788867879526
Collana: Filosofia
Autore: Adelfino Frison
Edizione 2018
Stato: Disponibile
 

Codice 9788867879526
Autore Adelfino Frison
Titolo La credibile storia di PIA & UTO
Sottotitolo con vicende normali in tempi ordinari
ISBN 9788867879526
Collana Filosofia
Data Edizione 2018
Numero pagine 614
 
Prezzo: 30.00
Quantità

: *
: *
: *
Ricopia le lettere o i numeri che vedi nella figura:


*
Le telefonate Tante facelle Scrittrice o scrittore?
€24.00
€15.00
€14.00
 
Dal monitoraggio dei progetti a quello delle politiche Rime Introduzione alla filosofia dell´educazione
€15.00
€30.00
€8.50
 
Tradizione e innovazione Camminiamo insieme verso la perdita di peso Marketing turistico e comunicazione spontanea in Internet
€19.00
€14.00
€14.00

Valutazione prodotto

Effettua l'accesso per votare

Recensione dei clienti

Non ci sono ancora recensioni su questo prodotto