header



Home :: Scienze matematiche, fisiche e naturali :: PLaNCK! magazine :: PLaNCK! N. 2 - Maggio 2014

PLaNCK! N. 2 - Maggio 2014


PLaNCK! - N. 2 -  Maggio 2014
Rivista quadrimestrale
ISSN 2284-0761
italiano/inglese

Editoriale

Una scoperta che ha cambiato la scienza

Diversi anni fa, mentre stava visitando l’Istituto di Medicina Molecolare dell’Università di Oxford, James D. Watson fu invitato a tenere un seminario per gli studenti e i ricercatori.

Alla fine dei suoi discorsi stimolanti sull’etica del Progetto Genoma Umano (a quell’epoca ne era il direttore e il promotore), un giovane studente, con timore reverenziale, si alzò in piedi e disse: “Dottor Watson, lei ha fatto, nella biologia, la più importante scoperta degli ultimi cento anni e forse di sempre. Di quale natura potrebbe essere una scoperta di uguale importanza per i prossimi cento anni?”

Dopo un interminabile silenzio, durante il quale gli occhi di Watson ruotavano verso il soffitto e 400 futuri scienziati si muovevano nervosamente sul bordo delle loro sedie, lui replicò: “Mah! Non credo che ce ne sarà un’altra!”

Questa risposta, se da una parte mostra l’enorme ego di Watson, dall’altra ci fa capire che davvero la scoperta della struttura del DNA è stata una rivoluzione per la biologia e la Scienza in generale. Watson e Crick hanno capito per primi la struttura a doppia elica, mettendo insieme come in un puzzle i risultati che loro e altri avevano ottenuto. Non sempre in maniera corretta, come vedrete in questo numero di PLaNCK!; ma la loro determinazione nel capire che quella struttura avrebbe rivelato il segreto della vita era forse più forte che negli altri colleghi.

In quegli anni, la gara per arrivare al risultato fu soprattutto con il laboratorio di Linus Pauling, che a quell’epoca era certamente il più importante chimico vivente. Tuttavia, anch’egli aveva preso un granchio, p u b b l i c a n d o una struttura a tre eliche completamente errata: anche chi ha vinto due premi Nobel può sbagliarsi. Watson e Crick invece capirono come era assemblato il DNA, con i fosfati e gli zuccheri all’esterno, le basi appaiate all’interno secondo regole ben precise, e impilate una coppia sull’altra a generare una doppia elica. Quando comunicarono la loro scoperta ai colleghi Francis Wilkins e Rosalind Franklin, i cui studi erano stati fondamentali per arrivare al risultato, tutti loro pubblicarono tre articoli fianco a fianco sulla rivista Nature nel famoso numero di aprile del 1953.

Ora conosciamo l’intera sequenza del DNA dell’uomo e di molti altri organismi, e a più di 60 anni da questa scoperta la parola DNA è entrata nel nostro lessico quotidiano, per indicare sia le nostre radici, che il software con le indicazioni su come costruire un organismo. Il linguaggio di queste istruzioni è universale per tutti gli esseri viventi del Pianeta e se si trovassero tracce di vita su un altro mondo, è molto probabile che il linguaggio sarebbe lo stesso.

prof. Piero Benedetti

Università degli Studi di Padova




IL COMITATO EDITORIALE
 

Redazione

Direttore responsabile: Andrea Frison

Caporedattore: Marta Carli

Responsabile progetto: Agnese Sonato

Testi a cura di: Marta Carli, Agnese Sonato, Gianluca Pozza, Marco Maggioni, Andrea Frison

Versione inglese: Francesca Amato

Revisione: Petra Spataro, Andrea Frison

Fumetto: Bianca Maria Scotton (disegni),

Maurizio Marinaro e Gianluca Pozza (testi)

Progetto grafico: Stefano Pozza

Fotografia: Agnese Sonato

Sito Web: Maurizio Marinaro (ComIn!Solutions)

Blog: Ilaria Trento

 

 

Comitato Scientifico

Dipartimento di Fisica e Astronomia

Prof. Alberto Carnera

Dott. Stefano Ciroi

Prof.ssa Ornella Pantano
Prof. Giulio Peruzzi

Dott.ssa Cinzia Sada

Dipartimento di Scienze Chimiche

Dott. Massimo Bellanda

Dott.ssa Laura Orian

Dott. Giacomo Saielli

Dott.ssa Elisabetta Schievano


Indice

Per essere sempre aggiornati su attività, eventi
e contattare la redazione di PLaNCK!
www.planck-magazine.it




ISBN:9788867871788
Collana: PLaNCK!
Autore: Associazione Accatagliato
Edizione 2014
Stato: Disponibile

Codice 67871788
Autore Associazione Accatagliato
Titolo PLaNCK! N. 2 - Maggio 2014
Sottotitolo DNA il codice della vita
ISBN 9788867871788
Collana PLaNCK!
Data Edizione 2014
Numero pagine 80
Illustrato a colori
Stato disponibile
 
Prezzo: 7.00
Quantità

: *
: *
: *
Ricopia le lettere o i numeri che vedi nella figura:


*
V.E.-Appunti delle lezioni di fisica generale I Rassegna Veneta Studi Musicali, V-VI, 1989/90 Emarginazione, povertà e giustizia sociale
€19.00
€31.00
€13.00
 
Estasi e saggezza La coopération territoriale européenne et les GECT La filosofia universitaria tra XV e XVII secolo
€18.00
€15.00
€18.00
 
Retorica e taumaturgia della mano nel lungo Rinascimento Migrazioni, Mutamento sociale, Pluralismo Le donne nella storia del Veneto
€22.00
€15.00
€15.00

Valutazione prodotto

Effettua l'accesso per votare

Recensione dei clienti

Non ci sono ancora recensioni su questo prodotto