header



Home :: Scienze giuridiche :: Cause di esclusione dell'antigiuridicitą nella teoria del reato

Cause di esclusione dell'antigiuridicitą nella teoria del reato

ELSA - The European Law Students’ Association - Italia è la più grande associazione in Italia che riunisce studenti e neolaureati in materie giuridiche, per un totale di oltre 4.000 soci presenti su decine di facoltà di Giurisprudenza in tutto il territorio nazionale. Indipendente, apartitica, aconfessionale e senza scopo di lucro, si propone di affiancare la preparazione accademica dei giovani giuristi attraverso ulteriori occasioni di apprendimento, in modo da colmare il divario esistente tra la formazione universitaria e l’odierno mondo professionale.

La collana dei Legal Research Groups di ELSA Italia lega tutti i lavori di ricerca predisposti a livello locale e nazionale dall’associazione, opere collettanee nate dall’approfondimento di specifiche tematiche giuridiche di stringente attualità, sotto l’autorevole guida di professori ed avvocati in veste di Academic Supervisors.
Con tale progetto, ELSA Italia si propone di svolgere attività di indagine ed analisi di argomenti nuovi o dibattuti in molteplici rami del diritto e di renderne noti i relativi risultati alla comunità scientifica.

L’esigenza di questo volume nasce dalla necessità di approfondire un’area tematica della teoria del reato: le cause di giustificazione svolgono una funzione di comunicazione tra esigenze del diritto penale e principi giuridici dell’ordinamento. Grazie alla loro centralità sistemica, quindi, le cause di esclusione dell’antigiuridicità permettono al ricercatore di maturare una visione più ampia del fenomeno giuridico, raggiungendo un proposito di orientamento, obiettivo ontologico del progetto stesso.

Questo volume è stato realizzato dalla sezione ELSA Napoli e da studenti e neolaureati del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, sotto la attenta supervisione accademica del prof. Giuseppe Amarelli.


Indice Prefazione


ISBN:9788867876495
Collana: Scienze giuridiche
Curatori: Nicola Maria Maiello e Claudio Forte
Edizione 2016
Stato: Disponibile
 

Codice 67876495
Autore Nicola Maria Maiello e Claudio Forte (a cura di)
Titolo Fondamento politico-criminale e inquadramento dogmatico
ISBN 9788867876495
Collana Scienze giuridiche
Data Edizione 2016
Numero pagine 198
Stato disponibile
 
Prezzo: 17.00
Quantitą

: *
: *
: *
Ricopia le lettere o i numeri che vedi nella figura:


*
Seminari di storia della lettura e ricezione, tra Italia e Francia, nel Cinquecento 2 Phantazontes Crimina
€14.00
€17.00
€11.00
 
Ritorno alla madre Pedagogia generale 2001-2002 English Grammar workbook two
€14.00
€10.00
€13.50
 
La pagliuzza rossa Metis, I 1994 Efficacia della psicoterapia analitico esistenziale: esperimento, studi e ricerche
€10.00
€15.50
€14.00

Valutazione prodotto

Effettua l'accesso per votare

Recensione dei clienti

Non ci sono ancora recensioni su questo prodotto