header



Jailhouse Rock

Jailhouse Rock
a cura di Guido Bartorelli
Palazzo Pretorio, Cittadella (Padova)
17 dicembre 2016 - 20 febbraio 2017

Antonio Guiotto
Dario Lazzaretto
Emmanuele Panzarini
 

Tre piccole stanze di Palazzo Pretorio, un tempo carceri, sono state sovvertite dalle installazioni site-specific di Antonio Guiotto, Dario Lazzaretto ed  Emmanuele Panzarini. Jailhouse Rock, titolo di una celebre canzone interpretata da Elvis Presley, sintetizza lo spirito dell’operazione, che ribalta il luogo della reclusione, dell’isolamento e dell’immobilità trasformandolo nel luogo della libertà dell’arte.

Il catalogo documenta i tre ambienti d’artista e li discute in ampi contributi critici. Ne risulta un progetto che ambisce a farsi metafora della particolare condizione dell’arte e della cultura attuali.


 




Open Jail

Piergiuseppe Baggio

Presidente della Fondazione Palazzo Pretorio

 

 

Palazzo Pretorio centro di esposizioni, eventi, studio, incontri. Le modalità scelte sono il più possibile rigorose e aperte, con l’ambizione far diventare la nostra sede un punto riferimento per gli specialisti dell’arte contemporanea ma soprattutto con la premura di offrire a ogni cittadino esperienze vivaci e stimolanti. Tra le mostre dedicate a due grandi maestri ormai storici, quali Alberto Biasi e Bruno Munari (dal prossimo aprile), si inserisce un’occasione raffinata per tornare a occuparci della giovane sperimentazione. Antonio Guiotto, Dario Lazzaretto ed Emmanuele Panzarini sono i tre artisti scelti per realizzare interventi site-specific in tre piccole stanze al piano terra di Palazzo Pretorio, un tempo carceri: ambienti che possono accogliere e ben evidenziare le installazioni favorendo una fruizione concentrata. Ciò nell’idea di condurre il visitatore a un’esperienza profonda della singola opera d’arte, che è invece ostacolata in allestimenti gremiti.

I tre ambienti d’artista sono presentati dalle riflessioni critiche di Chiara Canali, Daniele Capra e Nico Covre, che aggiungono un prezioso contributo al dibattito di cui ci stiamo facendo promotori. Un ulteriore approfondimento, dal taglio filosofico, ci è donato dal saggio di Mariana Méndez-Gallardo, docente presso l’ITESO, Universidad Jesuita de Guadalajara in Messico, in questi mesi visiting scientist presso il Dipartimento dei Beni Culturali dell’Università degli Studi di Padova.

È proprio con la guida del Dipartimento padovano, con cui Palazzo Pretorio ha sottoscritto una convenzione artistico-scientifica, che stiamo sviluppando il nostro programma espositivo nella certezza di muovere da solidissime basi storico-teoriche. Ogni mostra, catalogo ed evento è il risultato di studi accreditati da un gruppo di lavoro universitario. Così facendo, si vuole evitare l’intrattenimento fine a sé stesso e si fa in modo che anche il pur auspicabile intrattenimento sia un mezzo attraverso cui divulgare i risultati di qualificati percorsi di ricerca. […]




Indice




ISBN:9788867877089
Collana: Storia dell´arte - Museologia
Curatore: Bartorelli Guido
Edizione 2017
Stato: Disponibile
 

Codice 67877089
Autore Bartorelli Guido (a cura di)
Titolo Jailhouse Rock
Sottotitolo Antonio Guiotto, Dario Lazzaretto, Emmanuele Panzarini
ISBN 9788867877089
Collana Storia dell'arte - Museologia
Data Edizione 2017
Numero pagine 60
 
Prezzo: 18.00
Quantità

: *
: *
: *
Ricopia le lettere o i numeri che vedi nella figura:


*
Corso di probabilità Il libro di Chilam Balam di Chumayel Rime educatrici nell´ottocento italiano: considerazioni a margine di un canzoniere ritrovato
€39.00
€21.00
€13.00
 
Neuroscienze e Neuroetica Processi partecipativi e sviluppo sostenibile Archivi a.IV n.2 (luglio-dicembre 2009)
€15.00
€20.00
€30.00
 
Io sono energeticamente efficiente! Ingegneria dell'industria alimentare Il questionario elettronico (n.1)
€18.00
€48.00
€18.50

Valutazione prodotto

Effettua l'accesso per votare

Recensione dei clienti

Non ci sono ancora recensioni su questo prodotto