header



Home :: Scienze economiche e statistiche :: Scienze Economiche :: Principi di economia e organizzazione aziendale

Principi di economia e organizzazione aziendale

Il presente lavoro si articola in due macroaree, la prima ha considerato la disciplina “Economia Aziendale”. Qui dopo la trattazione di alcune tra le definizioni prevalenti in Letteratura, si è deciso di sviluppare quattro argomenti: innanzitutto il pensiero di alcuni Autori (Zappa, Schumpeter, Von Bertalanaffy e Cassandro) che rappresentano le fondamenta per la disciplina in esame. Quindi si è discusso di Teoria degli Stakeholder e di Teoria della Corporate Social Responsibility, infine abbiamo approfondito la relazione dell’azienda con l’Ambiente generale, seguendo la cd. “Analisi PESTAD” (ovvero fattori Politici, Economici, Sociali, Tecnologici, Ambientali e Diritti). Completano questa prima parte tre casi aziendali di “best practices”: Olivetti, Ferrero e Marzotto.                                                                                                            
Abbiamo poi previsto lo spazio “Spunti di riflessione e discussione”, all’interno del quale sono stati approfonditi otto temi, tra questi: la presa delle decisioni in azienda, la gestione dei cicli aziendali e la trattazione di alcuni modelli gestionali (Porter, Normann-Ramirez, ecc.).
Nella 2^ macroarea si é analizzato il fattore “Organizzazione Aziendale”, partendo dalle quattro teorie più note: Taylor (1911), Fayol (1916), Weber (1922) e Mayo (1933). In particolare quest’ultimo aveva condotto gli esperimenti di Hawthorne alla base delle “Relazioni Umane”; un percorso proseguito con “taglio” socio-psicologico dal filone delle “Risorse Umane” (Maslow, McGregor ed Herzberg), che approfondisce la discussione sui temi motivazionali. L’ultima parte di questa macroarea ha trattato i diversi stili di Direzione, facendo riferimento agli studi effettuati da Likert, Hofstede, Brunetti ed altri.
In conclusione abbiamo previsto una parte “Approfondimenti”, nella quale si sono presentati due temi: la definizione di Manager ideale ed il caso Market Basket, ambientato negli Usa e dove si è giocata una vera sfida tra visioni del business, vinta da chi ha potuto e saputo ingaggiare i suoi stakeholder con trasparenza, mettendo al centro di ogni relazione tre elementi principali: impegno, fiducia e soddisfazione da parte dei soggetti interessati.

Massimo Mamoli (1959), dopo una Laurea in Economia e Commercio (Università Cattolica, 1992), nel 2012 ha conseguito il PhD in “Marketing per le strategie d’impresa”, presso l’Università degli Studi di Bergamo.
A partire dall’anno accademico 2012-2013, ha insegnato con la qualifica di “Professore a contratto”, presso l’Università degli Studi di Padova, Milano, Bologna, Catania, Sassari, dell’Insubria (Varese), Cà Foscari (Venezia)  e presso l’Università “Federico II” di Napoli; inoltre in corsi Master di I° livello (Politecnico di Bari ed Università degli Studi di Catania).
Le discipline insegnate in questi percorsi accademici sono state: Economia Aziendale ed Organizzazione Aziendale; Economia e Gestione delle Imprese; Gestione delle Imprese, Marketing e Comunicazione; Economia Applicata, Marketing, infine Strategia ed Organizzazione Aziendale.
Nell’ a. a. 2015-2016 ha ottenuto la riconferma, sempre come “Professore a contratto”, per gli incarichi presso l’Università degli Studi di Padova, Milano, Bologna e dell’Insubria (Varese), nonché un nuovo incarico presso la sede di Treviso dell’Università degli Studi di Padova.
 


Indice Introduzione


ISBN:9788867875160
Collana: Scienze economiche
Autore: Massimo Mamoli
Edizione 2015
Stato: Disponibile
 

Codice 67875160
Autore Massimo Mamoli
Titolo Principi di economia e organizzazione aziendale
ISBN 9788867875160
Collana Scienze economiche
Data Edizione 2015
Numero pagine 112
Illustrato in bianco e nero
Stato disponibile
 
Prezzo: 13.00
Quantità

: *
: *
: *
Ricopia le lettere o i numeri che vedi nella figura:


*
Nostro Novecento Translating Popular Science Le cose dopo le cose
€24.00
€16.00
€30.00
 
Cittadinanza in “cantiere” Denaro amaro Island Hopping
€0.01
€19.50
€10.50
 
Il tema dell´apocalisse nella pittura in Europa alle soglie della prima guerra mondiale Misure statistiche di performance produttiva Neuroscienze e Neuroetica
€15.50
€21.00
€15.00

Valutazione prodotto

Effettua l'accesso per votare

Recensione dei clienti

Non ci sono ancora recensioni su questo prodotto