0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Codici di condotta e responsabilità sociale nei settori profit e non profit

  • Autore: a cura di Dalla Costa G.F., Aquario L.
  • ISBN: 9788861290877
  • Collana: Scienze politiche e sociali
  • Data Edizione: 2007
  • Numero pagine: 144
Responsabilità Sociale e Codici di Condotta: due vie per porre oggi sul tappeto lo stesso problema, due strade già  percorribili ma ancora in costruzione. La nuova attenzione posta sulla Responsabilità Sociale (RS) nelle imprese produttive e dei servizi nel momento di decollo della globalizzazione va a riguardare anche il cosiddetto Terzo Settore con la messa a punto di strumenti più pertinenti ad organizzazioni che hanno nella missione sociale la ragione stessa della loro esistenza.
La RS investe il mondo della finanza con un rinforzo della finanza etica, dei fondi etici di investimento, del Social Banking. Le banche sono valutate anche in base al loro impegno sul piano sociale e sono operanti agenzie di rating per la valutazione del miglior rendimento dei fondi d'investimento sociale. Siamo di fronte ad una realtà nuova che può avere un notevole impatto sull'orientamento del risparmio e sulla globalizzazione degli investimenti.
Nelle professioni emergenti ha già un posto di rilievo il RS Manager con ruoli davvero impegnativi di ´sensore del cambiamento sociale´ e ´fautore di dialogo con gli stakeholders´. è in discussione la qualità  della sua formazione, tecnica ed economica o piuttosto umanistica e sociale, ed è prevista la creazione di una rete informatica, il CSR Manager Network, come potenziale ponte con gli operatori in Europa e nel mondo. La RS sta mettendo ora le sue radici globali.



Giovanna Franca Dalla Costa, sociologa, insegna Microfinanza e Sviluppo nella Facoltà  di Psicologia dell´Università  di Padova, Sociologia Generale nel Corso di Laurea Interfacoltà  in Cooperazione allo Sviluppo e Management Psicologico degli Eventi Stressanti e Catastrofici nel Master in Psicologia dell´Emergenza.
è autrice di pubblicazioni tradotte in varie lingue. Tra queste, M. Dalla Costa, G.F. Dalla Costa, a cura di (1996), ´Donne, Sviluppo, e Lavoro di riproduzione. Questione delle lotte e dei Movimenti´ (Franco Angeli). Per i tipi della Cleup ha già  pubblicato: F. Zamperetti, G.F. Dalla Costa (2006), ´Microcredito, Donne e Sviluppo. Il caso dell´Eritrea´, (ed. inglese Africa World Press); G.F. Dalla Costa, A. Trivellato (2007), a cura di, ´Il microcredito nelle situazioni di crisi. L´esportazione del modello Grameen Bank in Argentina. La Rete delle Repliche´; A. Antonino, G.F. Dalla Costa, (2007), ´Il microcredito nelle emergenze. Il caso della Palestina´; G.F. Dalla Costa, S. Nardo, M. Menini (2007), ´Le zone franche nella globalizzazione. Definizioni, tipologie, percorsi di sviluppo´.

Luana Aquario, psicologa, ha fatto esperienza nel campo della cooperazione internazionale nell'ambito del servizio civile nazionale. è cultrice della materia e tutor on-line per l'insegnamento di Sociologia del Lavoro nel Corso di Laurea a distanza ´Discipline della ricerca psicologico-sociale´ (Nettuno).


ISBN:9788861290877
Collana: Scienze politiche e sociali
Autore: a cura di Dalla Costa G.F., Aquario L.
Edizione 2007
Stato: Disponibile
 
15,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello