0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

'La provincia più agitata'

Vicenza al tempo di Salò attraverso i Notiziari della Guardia nazionale repubblicana e altri documenti della Rsi (1943-1945)

  • Autore: Franzina Emilio (a cura di)
  • ISBN: 9788861291843
  • Data Edizione: 2008
  • Numero pagine: 280
La situazione della provincia di Vicenza che nel 1944 Giorgio Pini, in viaggio d'ispezione per il Duce, definirà come 'la più agitata' della Rsi in Veneto, costituisce l'oggetto principale del volume curato e introdotto da Emilio Franzina.

Durante l' 'itinerario tragico' snodatosi in mezzo al sangue, al terrore e alla violenza nel periodo conclusivo del secondo conflitto mondiale, quello dell'ex direttore del 'Resto del Carlino' non fu certo l'unico resoconto di parte fascista redatto a riguardo del Vicentino 'in rivolta'. Altre carte di emanazione pubblica e governativa di quel tempo di guerra (fonti prefettizie, militari, di polizia ecc.) sono da tempo disponibili e hanno anzi contribuito a innervare una vasta letteratura storiografica locale sul periodo 1943-1945, che tuttavia ha spesso finito per lasciare in ombra la più ampia storia della società  vicentina coeva e, paradossalmente, anche quella del 'mondo di Salò' dal cui interno, per quanto ideologicamente trattate, tante notizie provenivano invece sulle popolazioni urbane e rurali e sugli ultimi capisaldi del regime morente.

Alla folta memorialistica per lo più di matrice resistenziale e alle tradizionali documentazioni d'archivio locali o di settore (archivi comunali, archivi giudiziari, libri cronistorici parrocchiali, diari di sacerdoti e di privati cittadini, ecc.) prevalentemente utilizzate sin qui per l'area berica, la presente antologia di fonti del fascismo repubblicano, prodotte a livello statale 'essendo fra l'altro comprensiva della serie specifica e a suo modo preziosa dei cosiddetti 'Mattinali', i notiziari giornalieri stilati per Mussolini dalla Gnr di Vicenza' si propone di offrire, in modo selettivo, una prima integrazione: nella speranza cha essa valga di stimolo ad approfondire il campo sempre spinoso e controverso della ricerca su quella che fu nel Vicentino non meno (e forse più) che altrove una tragica stagione di lotte per la libertà e, contemporaneamente, anche di crudelissima guerra civile.
(Giancarlo Galan, Presidente della Regione del Veneto)



Emilio Franzina insegna Storia contemporanea nella Facoltà di Lettere e filosofia dell'Università  di Verona. La sua principale area di ricerca è relativa all'emigrazione degli italiani e il suo impatto sulla storia dell'Argentina, Brasile e in generale dell'America Latina.




ISBN:9788861291843
Collana: Istituto veneto per la storia della Resistenza e della società contemporanea
Autore: Franzina Emilio (a cura di)
Edizione 2008
Stato: Disponibile
 
20,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello