0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Natura umana e diritti universali. Una questione aperta

  • Autore: a cura di Fabriziani Anna Vittoria
  • ISBN: 9788861292345
  • Collana: La filosofia e il suo passato - 23
  • Data Edizione: 2008
  • Numero pagine: 320
Tags   # 

Esiste una natura umana individuabile attraverso criteri razionali universali, oppure ´la natura umana intesa come un'essenza definita una volta per tutte è l'ultima delle superstizioni´? Argomentare attorno alla natura umana concepibile come fondamento dei diritti dell'uomo giova alla creazione di condizioni civili che rispettino i diritti umani o è più vantaggioso mostrare le conseguenze a cui può condurre inevitabilmente la negazione dei diritti dell'uomo?
Sono queste alcune delle persistenti domande attorno alle quali si svolge il dibattito contemporaneo sulla natura umana presente in vasti campi della nostra cultura, oggetto di discussione dei saggi qui raccolti. Questo inestricabile dibattito, accentuatosi negli ultimi decenni non solo per motivi socio-politici (riconducibili al fenomeno dell'immigrazione e del multiculturalismo), ma anche per gli straordinari obiettivi raggiunti dalla ricerca biologica, dalle neuroscienze e dalla tecnologia (che hanno aperto vie davvero ardue per interventi fino a poco tempo fa impensati sulla vita umana), vela questioni etiche e civili oggi fortemente avvertite, specialmente per le conseguenze morali, sociali e giuridiche, spesso valutate con criteri non unanimi, derivabili dallo stabilire i confini entro cui può essere definita la natura dell'uomo.


Anna Vittoria Fabriziani è professore associato di Storia della filosofia presso la Facoltà di Psicologia dell'Università di Padova. Tra i suoi scritti più recenti: Kant e la relazione di causalità in uno scritto giovanile di Maurice Blondel (1885) (´Rivista di Storia della Filosofia´, 2004); Cervello e coscienza volitiva: John R. Searle. Verso un nuovo paradigma ´spiritualista´? (in Corpo e anima oggi, Padova 2004); Blondel e i neotomisti. Momenti di un dibattito epistemologico, Soveria Mannelli (CZ) 2005; Un projet de recherche sur la ´morale ouverte´: Ferdinand Gonseth (in Pensée et science au XXe siècle, Lausanne 2006).


ISBN:9788861292345
Collana: La filosofia e il suo passato 23
Autore: a cura di Fabriziani Anna Vittoria
Edizione 2008
Stato: Disponibile

18,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello