0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Machiavelli nella storiografia post-risorgimentale

Tra metodo storico e usi politici

  • Autore: Sartorello Luca
  • ISBN: 9788861293373
  • Collana: La filosofia e il suo passato
  • Data Edizione: 2009
  • Numero pagine: 164
Tags   # 
Le celebrazioni fiorentine del quarto centenario della nascita di Niccolò Machiavelli (1869) diedero un notevole impulso alle ricerche storico-erudite sul Segretario fiorentino: Pasquale Villari e Oreste Tommasini, con le loro monumentali monografie, restano la testimonianza più significativa di quella stagione di studi. In ombra, sino ad oggi, sono invece rimaste alcune figure minori della critica machiavelliana, legate alla medesima temperie culturale e tuttavia troppo frettolosamente liquidate sul piano filosofico e ideologico.
Un'attenta e puntuale ricostruzione delle vicende storiografiche collegate al centenario machiavelliano, assieme alla cornice storico-culturale che gli fa da sfondo, ha permesso di riscoprire questi ‘minori', e in particolare di far luce sul romagnolo Francesco Mordenti (1838-1922), autore di una originale biografia su Machiavelli.

Autore: LUCA SARTORELLO, laureato in lettere e in filosofia, ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Filosofia politica e storia del pensiero politico all'Università degli Studi di Padova, dove attualmente fruisce di un assegno di ricerca presso il Dipartimento di Studi storici e politici. Si occupa di storia del pensiero giuridico e politico dell'età moderna e di storia della storiografia machiavelliana.



ISBN:9788861293373
Collana: La filosofia e il suo passato
Autore: Sartorello Luca
Edizione 2009
Stato: Disponibile

14,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello