0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Quando il legame si spezza

I servizi sociosanitari di fronte alla morte

  • Autore: Fava Vizziello G., Feltrin A.
  • ISBN: 9788861294509
  • Collana: Scienze psicologiche
  • Data Edizione: 2010
  • Numero pagine: 188
Tags   # 
Il problema della morte, la cui gestione è sempre più affidata ai servizi, richiede una rivoluzione culturale nella metodologia dell'intervento in cui bisogna riunificare ciò che l'iperspecializzazione ha scisso non solo in psiche e soma, ma anche in un soma e in una psiche fatte da infinitesime parti che ritrovano l'unità nella persona che muore e in coloro che ne vivono la perdita.
Nel testo vengono analizzati i fattori di rischio e di resilienza psicologica individuale e famigliare di fronte alla morte, con diversi modelli di intervento realizzati con le famiglie, in un lavoro dedicato ad adulti e minori in lutto ivi compreso quello della valutazione-previsione del danno psichico per i bambini ai fini del risarcimento, sia in Italia che negli USA dopo l'11 settembre.
Nei prossimi anni il lavoro sul lutto, sempre meno gestito spontaneamente dai gruppi sociali, richiederà ai servizi impegno e risorse rilevanti e pertanto il nostro lavoro può essere utile non solo agli studenti di psicologia e medicina, ma anche ai professionisti di tutte le professioni di aiuto a cui sempre più verrà richiesto appoggio dalle famiglie provate da perdite in un contesto che non vuole vedere-condividere il dolore e al personale specializzato nel sostegno ai famigliari in tutti i servizi in cui la morte e/o il suo fantasma, accompagnano l'attività di ogni giorno.

I curatori
Graziella Fava Vizziello, ordinario di Psicopatologia dello sviluppo, è responsabile clinico e coordinatore del Servizio di Assistenza dell'Università di Padova ai dipendenti universitari e alle loro famiglie e del Servizio genitorialità e sviluppo dei figli. Tra le sue molte pubblicazioni: La consulenza clinica psicologica (con G. Disnan, 2009); Paternità in cerca d'autore (a cura, 2008); Adozione e cambiamento (con A. Simonelli, 2004); Dalle cure materne all'interpretazione (con D.N. Stern, a cura di, 1992); Genitori psicotici (con G. Disnan e M.R. Colucci, 1991).

Alessandra Feltrin, psicologa e psicoterapeuta, è responsabile dell'Area Psicologia e Formazione del Coordinamento Regionale per i Trapianti del Veneto. Vicepresidente della Società Italiana di Psicologia e Psichiatria dei Trapianti d'Organo e Coordinatore del Gruppo di Lavoro della Formazione del Nord Italia Transplant. Tutor nei corsi del programma di formazione del Centro Nazionale Trapianti, é autrice e co-autrice di numerose pubblicazioni sul tema della psicologia medica, del procurement e dei trapianti. È tra i curatori del volume Etica nel morire (2010).




ISBN:9788861294509
Collana: Scienze psicologiche
Autore: Fava Vizziello G., Feltrin A.
Edizione 2010
Stato: Disponibile

14,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello