0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Sociologia dell'ironia

Comunicazione e rappresentazione della complessità moderna nei romanzi filosofici di Voltaire e nel cinema di Woody Allen

  • Autore: Ferro Ludovico
  • ISBN: 9788861294592
  • Collana: Scienze sociali
  • Data Edizione: 2009
  • Numero pagine: 224
Che cos'è l'ironia? Che cosa non è? Da dove viene il concetto? Ha senso una sociologia dell'ironia? Sono queste solo alcune delle domande a cui questo libro tenta di dare una risposta. Non esistono però risposte definitive, ma solo aumento della conoscenza. Conoscenza della lunga storia del concetto di ironia dalla filosofia nel mondo greco alla rappresentazione cinematografica nel mondo contemporaneo, e conoscenza di una società attraverso l'analisi delle proprie autorappresentazioni artistiche.
L'ironia tanto menzionata quanto sconosciuta viene esplorata nei suoi molteplici aspetti e nelle sue numerose accezioni per poi essere traghettata all'interno della teoria sociologica. Letteratura e cinema, Voltaire e Woody Allen, ne sono emblematici produttori. Attraverso la loro rappresentazione ironica della modernità la realtà sociale viene meglio conosciuta e costantemente costruita.

Autore:Ludovico Ferro è titolare di insegnamenti dell'area della Sociologia dei processi culturali e comunicativi all'Università di Trieste e nelle facoltà di Scienze politiche e di Psicologia all'Università di Padova. È inoltre direttore scientifico della Fondazione Giuseppe Corazzin di Venezia e responsabile dell'Osservatorio ebav. Tra le sue ultime pubblicazioni: Aspettando la flexicurity. Lavoro precario e vita flessibile delle nuove famiglie in Veneto (Marsilio 2009).



ISBN:9788861294592
Collana: Scienze sociali
Autore: Ferro Ludovico
Edizione 2009
Stato: Disponibile
 
14,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello