0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Il dolore, l'ansia, la paura

  • Autore: Bernath Alessandro
  • ISBN: 9788861294851
  • Collana: Scienze mediche
  • Data Edizione: 2010
  • Numero pagine: 76
Le scritture specialistiche sull'angoscia, la paura ed il dolore non sono poche e sono sempre di attualità. Anche se vi sono alcune definizioni descrittive lo scopo del saggio presente è quello di entrare in una torsione correlazionale e fenomenologica di tali esperienze che, oltre ad essere onnipresenti e sovente durature nell'esistenza, creano una complessità esistenziale ed una continuità di coinvolgimento struggente che fanno parte di molte soggettualità e caratterizzano alcuni orientamenti personologici, specie in particolari salienze storiche attraverso peculiari avvenimenti singolari o gruppali.
Si vuol descrivere una complessità e cercare di sondarla in tutte le sue pieghe con l'ausilio anche delle diverse articolazioni semantiche e le varietà di pensiero.
L'auspicio dell'autore è che la tenuta di una complessità possa risultare, nel tempo, significativa.

L'Autore:
Alessandro Bernath è nato a Venezia nel 1933 dove tuttora vive e svolge la sua attività di psichiatra e psicoterapeuta. È stato primario dei servizi psichiatrici della ULSS veneziana e ha lavorato negli ospedali psichiatrici di San Servolo e di San Clemente, nonché nei centri di Salute Mentale della Provincia di Venezia. Assieme alla figura direttoriale del dott. Domenico Casagrande aprì e diresse il Centro di Salute Mentale di Palazzo Boldù, struttura terapeutica e assistenziale per gli utenti del centro storico veneziano. È stato inoltre Coordinatore Unico del Dipartimento di Salute Mentale della ULSS veneziana.



ISBN:9788861294851
Collana: Scienze mediche
Autore: Bernath Alessandro
Edizione 2010
Stato: Disponibile
 
11,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello