0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Una via d'accesso agli epistolari

Le dediche nei libri di lettere del Cinquecento

  • Autore: Schiavon Chiara
  • ISBN: 8861295754
  • Collana: Scienze filologico-letterarie
  • Data Edizione: 2010
  • Numero pagine: 202
Le dediche dei venti epistolari d'autore singolo pubblicati tra il 1538, anno dell'uscita del primo volume delle Lettere dell'Aretino, e il 1564, quando la pubblicazione del Segretario del Sansovino segna l'inizio di una nuova stagione per i libri di lettere, servono da punto di partenza per un'indagine sull'ambiente culturale nel quale si è formata questa speciale produzione letteraria, sulla visione che gli autori stessi avevano del genere che avevano contribuito a sviluppare, e sulle loro riflessioni relativamente alla lingua e allo stile delle lettere volgari in generale e delle raccolte in particolare.
In Appendice è inoltre fornita la trascrizione di tutti i testi analizzati che non siano già disponibili in edizione critica moderna o almeno in riproduzioni facilmente accessibili.

Chiara Schiavon (Padova 1974) è assegnista di ricerca di Linguistica italiana all'Università di Padova.
I suoi principali ambiti di ricerca sono la storia della lingua del Cinquecento italiano e veneto, e la lessicografia dialettale. Oltre a vari articoli su questi argomenti, ha pubblicato il volume Per l'edizione del Ruzante classicista. Testo e lingua di Piovana e Vaccaria (2010).



ISBN:8861295754
Collana: Scienze filologico-letterarie
Autore: Schiavon Chiara
Edizione 2010
Stato: Disponibile
 
12,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello