0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Terra Tempo Fuoco

Le arti della ceramica

  • Autore: Ruzza Mara (a cura di)
  • ISBN: 9788861295896
  • Data Edizione: 2010
  • Numero pagine: 48
Tags   # 

Il volume è il catalogo della mostra 'Le arti della ceramica. Terra Tempo Fuoco' tenutasi a Padova, all'ex Macello, dal 19 settembre al 3 ottobre 2010.
La mostra rientra nell'ambito della rassegna 'Nel segno della creatività. RAM Padova 2010' promossa dal Comune di Padova e l'Assessorato alla Cultura.
Al suo interno presentazioni di Andrea Colasio, Alessandra De Lucia e Mirella Cisotto Nalon, Mara Ruzza, Antonio Bernardi.
Gli artisti partecipanti: Lee Babel, Antonio Bernardi, Luigi e Mario Bertolin, Antonio Bonaldi, Candido Fior, Bianca Piva, Cesare Sartori, Vania Sartori, Luca schiavon, Enrico Stropparo, Emanuela Sturaro, Alessio Tasca, Vittore Tasca, Antonio Visentin, Mara Ruzza .

Dalla presentazione di Mara Ruzza:
'L'esposizione è un breve excursus nella ceramica artistica contemporanea e vuole testimoniare un nuovo orientamento che ha luogo tra il 1940 e 1960, quando la ceramica si avvicina alla scultura e vengono valorizzati il carattere e la qualità della materia, gli effetti peculiari. A Nove, terra con la più alta concentrazione di ceramisti in Italia, in quegli anni cresce un importan¬te nucleo di ricerca. Le opere di Alessio Tasca, gli estrusi nati negli anni ‘60 e ‘70, si inseriscono in questo innovativo percorso,valorizzando l'espressività naturale della terra: la materia diventa forma e il fuoco diventa colore. Lee Babel, proveniente dalla scuola del Bauhaus, compone per moduli,dove materia e colore sono struttura. Cesare Sartori, dalla lunga sperimentazione nel design, passa alla scultura ceramica nella quale è centrale la ricerca di forme, strutture, masse e volumi. La generazione successiva, cresciuta e maturata attorno agli anni ‘80, con Antonio Bernardi, Can¬dido Fior, Enrico Stropparo, seppur con linguaggi specifici, prosegue l'indagine sull'espressione della materia, ma la terra, con i suoi cromatismi o affiancata dai colori, diventa soprattutto forma finaliz¬zata a restituire un significato, un racconto, una nota intima o poetica. La pesantezza dell'elemento originario, nel confronto con la virtualità del contemporaneo, mostra nel tempo un'evoluzione verso la leggerezza e l'essenzialità. Nel susseguirsi delle generazioni prosegue l'esplorazione: Luigi e Mario Bertolin, Antonio Bonaldi, Bianca Piva, Vania Sartori, Luca Schiavon, Emanuela Sturaro, Vittore Tasca, Antonio Visentin,conti¬nuano la ricerca delle forme, dei materiali e delle decorazioni attraverso un linguaggio strettamente connesso alla conoscenza e alla pratica delle tecniche, che talvolta si avvalgono di scambi con altre culture. Le opere proposte dimostrano superata la distinzione concettuale tra arte e artigianato o tra arti maggiori e arti minori. Il lavoro ceramico ha acquisito legittimità nel contesto generale dell'esperien¬za artistica e in questi ultimi anni sta ritornando ad essere linguaggio di primo piano.'



ISBN:9788861295896
Collana: Storia dell´arte - Museologia
Autore: Ruzza Mara (a cura di)
Edizione 2010
Stato: Solo Presso Editore

0,01

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello