0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

San Paolo e la filosofia del Novecento

La filosofia e il suo passato - 11

  • Autore: Scilironi Carlo
  • ISBN: 8871787544
  • Collana: La filosofia e il suo passato
  • Data Edizione: 2004
  • Numero pagine: 396
Tags   # 

«Paolo ha parlato ai suoi contemporanei come un figlio del suo tempo. Ma assai più importante di questa verità è quest’altra, che egli parla [...] a tutti gli uomini di tutti i tempi. [...] I nostri problemi, quando li intendiamo bene, sono i problemi di Paolo» (Barth). Questo vale anche, e forse più, per chi vede in Paolo «il tipo antitetico alla “buona novella”, il genio nell’odio [...] un disangelista [...] un falsario» (Nietzsche). In realtà Paolo è una delle risposte decisive dell’Occidente, è punto cruciale nell’intera vicenda storica: per questa ragione non si può fare a meno di tornare costantemente a lui. Il presente volume, dedicato alla Paulusfrage filosofica del Novecento, analizza specificamente i contributi di Nietzsche, Heidegger, Barth, Bultmann, Rosenzweig, Taubes, Badiou, Agamben e Cacciari. Contemporaneamente riprende e approfondisce alcune delle questioni centrali del pensiero di Paolo.

Carlo Scilironi insegna Ermeneutica filosofica presso l’Università degli Studi di Padova. Per i tipi della Cleup ha pubblicato: Il nulla nel pensiero contemporaneo (vol. I, 2000; rist. 2003); Nichilismo, sacro e mistero (2002).



ISBN:8871787544
Collana: La filosofia e il suo passato 11
Autore: Scilironi Carlo
Edizione 2004
Stato: Disponibile

16,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello