0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

La salute che avanza

Diversi discorsi attorno a politica e civiltà sanitarie in transizione

  • Autore: Olmi Giuseppe
  • ISBN: 8871789245
  • Collana: Scienze politiche e sociali
  • Data Edizione: 2004
  • Numero pagine: 156
Tags   # 
Il nostro servizio sanitario attraversa una fase critica della sua storia. In gioco sembrano esservi soprattutto la sua capacità di tenuta sistemica con riferimento ai costi della strutturazione organizzativa e delle dinamiche evolutive. Invero, al cuore del suo cambiamento non stanno solo fatti tecnici e di funzionalità amministrativa, ma alcune fondamentali questioni di senso che riguardano, ad esempio, la riproposizione di una visione politica emancipativi, l´aggiornamento (nella moderazione) del dettato universalistico, l´accoglimento delle istanze di una più evoluta civiltà della cura. Sul presupposto di una avvenuta maturazione culturale, c´è da postulare, oggi, una sanità modulata in maniera continua e flessibile attorno alle esigenze della persona, in grado, quindi di includere una relazionalità terapeutica più sofisticata e responsabile, basata su un recupero alto dell´identità della classe medica, oggi a disagio, anche in ragione delle accresciute pretese della popolazione. Se, allora, da un lato, si esige un sistema sanitario più leggero, dall´altro, il potenziale rilancio della sanità richiama all´impegno al mantenimento di certi livelli di assistenza e richiede, pertanto, uno sforzo di programmazione appropriata nei confronti di soggettività sociali, oramai, su vari piani, sempre più diversificate, proponendo, nel contempo, alla collettività, dei traguardi avanzati di salute da perseguire anche attraverso un´educazione a commendevoli stili di vita.


Giuseppe Olmi insegna Storia dell´amministrazione e Storia dei diritti umani nel mondo moderno e contemporaneo alla Facoltà di scienze Politiche dell´Università di Padova. I suoi interessi scientifici si concentrano, prevalentemente, nel settore della Storia delle idee e delle istituzioni politiche e delle Relazioni internazionali.

Stefano Piazza, specialista in Istituzioni e Tecniche di Tutela dei diritti umani presso l´Università di Padova, è professore a contratto di Istituzioni di diritto pubblico alla Facoltà di Scienze della formazione dell´Università di Padova, di Didattica di discipline giuridiche pubblicistiche e di Laboratorio di didattica delle discipline giuridiche pubblicistiche alla SSis del Veneto.



ISBN:8871789245
Collana: Scienze politiche e sociali
Autore: Olmi Giuseppe
Edizione 2004
Stato: Disponibile

14,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello