0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Le comiche smorfie

Avramiotti contro Chateaubriand

  • Autore: Elisa Gregori
  • ISBN: 9788861299184
  • Collana: Romanistica patavina 2
  • Data Edizione: 2012
  • Numero pagine: 525
  • Stato: disponibile
Tags   # 

Questo libro presenta l’edizione commentata di Alcuni cenni critici del dottor Gian-Dionisio Avramiotti sul viaggio in Grecia che compone la prima parte dell’Itinerario da Parigi a Gerusalemme del signor François-René de Chateaubriand [1816]. Pamphlet ironico e a tratti caustico, è una testimonianza preziosa sul viaggio in Grecia di Chateaubriand, sulla realizzazione dell’Itinéraire de Paris à Jérusalem e sulla poetica che ne è alla base. Opuscolo polemico che diviene guida preziosa all’ambiente dei viaggiatori di varie nazionalità che tra fine Sette e inizio Ottocento gravitano intorno al mondo dell’antiquaria, delle rovine, delle antichità, degli scavi. Con le molte lettere, i diari e le memorie, spesso purtroppo ancora inedite, di questi personaggi, ci restituisce il clima culturale di fervore di quegli anni in Europa nei confronti della Grecia e dei Greci, e il nascere del filellenismo. Questa testimonianza rappresenta l’altra faccia della medaglia del racconto di viaggio dell’autore francese: forse, come scrive Choiseul-Gouffier, dopo la lettura apprezzeremo ancor più, se ce ne fosse bisogno, «l’empreinte d’une médaille antique sous la rouille qui la couvre et la décore».

Elisa Gregori a partire dalla sua tesi di dottorato si è occupata dell’interesse dei viaggiatori francesi del xviii e xix secolo per la nascente scienza archeologica, tema che ha studiato in particolare nell’opera di François René de Chateaubriand, cui ha dedicato il libro Un virtuose des ruines. Chateaubriand au pays des antiquités et de l’archéologie (Padova, Cleup, 2010) e alcuni articoli su vari temi riguardanti questo scrittore, quali la traduzione, la modalità di annotazione e revisione, e di citazione in particolare nel racconto di viaggio. Ha lavorato su Mallarmé e Valéry e sulle forme della ripetizione in Georges Perec. Attualmente si occupa dell’opera di Pierre Bricard, Odet de la Noue e Claude Gaspard Bachet, in particolare dell’edizione e del commento dei loro canzonieri italiani.


ISBN:9788861299184
Collana: Romanistica Patavina 2
Autore: Elisa Gregori
Edizione 2012
Stato: Disponibile

28,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello