0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Le Olimpiadi all'ONU

Le Nazioni Unite e lo Sport: dall'embrago all'Olimpismo

  • Autore: Antonella Stelitano
  • ISBN: 9788861299061
  • Collana: Scienze politiche
  • Data Edizione: 2012
  • Numero pagine: 148
Tags   # 

La pace, la mutua comprensione, il rispetto dei diritti umani. Su questi valori comuni si costruisce l’intesa tra le Nazioni Unite e il Comitato Olimpico Internazionale (Cio). Eppure lo sport non è nemmeno citato nella Carta istitutiva dell’Onu e, negli anni ’70, è preso in considerazione solo come nuovo strumento di embargo e sanzione.
Questo libro ripercorre la storia dello sport alle Nazioni Unite, spiegando le ragioni che lo hanno portato a diventare strumento privilegiato nelle politiche di pace e sviluppo. Ciò è stato possibile grazie ad alcuni atti importanti, che vanno dal sostegno alla tregua olimpica, al riconoscimento dello status consultivo del Cio presso l’Assemblea Generale, fino all’inserimento dello sport tra gli strumenti efficaci per il perseguimento degli obiettivi del Millennio delle Nazioni Unite.


Antonella Stelitano, giornalista, si dedica da anni agli studi sul tema dello sport e delle relazioni internazionali, con particolare riferimento a sport, pace e diritti umani.
Tra le sue pubblicazioni: Olimpiadi e Politica. Il Cio nel sistema delle Relazioni Internazionali (Forum Editrice, 2008); Sport, Unione Europea e Diritti Umani. Il fenomeno sportivo e le sue funzioni nelle normative comunitarie e internazionali (con Jacopo Tognon, Cleup, 2011); Pio X, lo sport e le Olimpiadi (con Quirino Bortolato e Alejandro Mario Dieguez, Editrice San Liberale, 2012).






ISBN:9788861297654
Collana: Scienze politiche
Autore: Antonella Stelitano
Edizione 2012
Stato: Disponibile

13,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello