0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Politiche di partecipazione

Dalla filosofia politica alla scienza delle politiche: politiche deliberative, partecipative e di rendicontazione

  • Autore: Giovanni Tonella
  • ISBN: 9788861299306
  • Collana: Scienze politiche
  • Data Edizione: 2012
  • Numero pagine: 374
  • Stato: disponibile
Tags   # 

Il percorso teorico presente in questo saggio muove dalla constatazione dei processi di neutralizzazione politica e delega politica che investono la democrazia contemporanea, non solo a livello empirico, ma a partire dalla logica intrinseca dei concetti politici che l’hanno fondata. Ciò comporta la necessità di indagare più a fondo il tema del governo, attraverso l’ottica delle politiche pubbliche, per affrontare costruttivamente la critica all’obbligazione politica prodotta dalla rappresentanza politica, incapace da un lato di rendere conto della realtà effettuale, molto più complessa e non dominabile dalla logica dell’autorizzazione democratica, e dall’altro di corrispondere alla dimensione politica attiva del cittadino. Si tratta di indirizzare la ricerca verso la dimensione dell’implementazione delle politiche che affrontano e illuminano il legame tra governanti e governati. Il terreno delle politiche diventa così il terreno del governo e quindi del rapporto tra i governanti e i governati. L’intento è quello di approfondire la nozione di governo e di partecipazione e le forme di coinvolgimento politico, per superare la situazione per cui il modo di partecipare del cittadino è quello di autorizzare un altro a decidere, e non quello di essere politicamente coinvolto per la formazione di quelle decisioni in relazione al concreto del suo vissuto, alle sue competenze, esigenze e proposte. Per questo si cerca di analizzare la dimensione del governo in relazione agli strumenti della democrazia deliberativa e partecipativa e legare a questo approfondimento quello relativo alle nuove forme di rendicontazione dell’azione amministrativa, in maniera tale da promuovere un governo della democrazia che esalti l’empowerment della cittadinanza e l’azione politica dei cittadini nella loro costituzione di Pubblici in grado di influenzare e controllare l’azione politico-amministrativa.


Giovanni Tonella, dottore di ricerca in Filosofia politica, è docente a contratto in Scienza dell’amministrazione nel Corso di Laurea Magistrale in Scienza del Governo e Politiche Pubbliche al Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali dell’Università di Padova. Ha pubblicato Il problema del diritto di resistenza. Saggio sullo Staatsrecht tedesco di fine Settecento (Napoli, 2007), L’idea repubblicana in Kant. Tra riforma e negazione del diritto di resistenza (Padova, 2009), Die Planungszelle. Processi di coinvolgimento deliberativo e forme di amministrazione partecipativa (Padova, 2012). È autore di saggi e articoli di filosofia politica, scienza politica e scienza dell’amministrazione.



ISBN:9788861299306
Collana: Scienze politiche
Autore: Giovanni Tonella
Edizione 2012
Stato: Disponibile

28,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello