0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Maria e Spiridione Petrettini

Contributi allo studio della cultura italo-greca tra fine del dominio veneto e Restaurazione

  • Autore: Mara Nardo
  • ISBN: 9788867870295
  • Collana: Scienze filologico-letterarie
  • Data Edizione: 2013
  • Numero pagine: 294
  • Stato: disponibile
Tags   # 

Un quadro non convenzionale della Venezia post napoleonica e ottocentesca attraverso l’opera di alcuni letterati di origine greco ionica (Maria e Spiridione Petrettini, Mario Pieri) attestanti il complesso rapporto che continuò a sussistere fra la Serenissima, anche dopo la perdita del dominio, e gli oriundi delle proprie antiche province adriatiche e ionie. Sullo sfondo si stagliano le figure di letterati, artisti, intellettuali e uomini d’azione più celebri del travagliato periodo napoleonico.

Mara Nardo, docente di materie letterarie nei Licei, ha conseguito il dottorato di ricerca in Scienze linguistiche, filologiche e letterarie presso l’Università di Padova dove si è occupata di letteratura, in particolare di ambito veneto, relativa al periodo napoleonico e preunitario. È autrice di articoli apparsi in riviste quali «Atti dell’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti» e «Atti e memorie dell’Accademia Galileiana di Scienze, Lettere ed Arti in Padova».







ISBN:9788867870295
Collana: Scienze filologico-letterarie
Autore: Mara Nardo
Prefazione: Manlio Pastore Stocchi
Edizione 2013
Stato: non Disponibile

24,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello