0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

La complicità  del tempo

La poetica di Marisa Da Riz illustra varie componenti razionali ed emotive che si compendiano, pur mantenendo la piena individualità, e ci restituiscono un quadro di coerente armonia da cogliersi a ogni verso, a ogni vocabolo: la parola ci perviene allora come il riflesso del diamante, incorruttibile, sul trascorrere di nomi e di cose; e il tempo, nella sua incorporea parabola, ci fa capire il messaggio ideale quando sulla realtà scende l’oblio e rimane il richiamo interiore com’era in origine: irriducibile testimonianza dell’essere.
(dalla Prefazione di Luciano Nanni)


Marisa Da Riz, nata a Padova, scrive poesie dagli anni Settanta.
Ha frequentato il Corso di nudo all’Accademia di Belle Arti di Venezia e un corso di pittura su ceramica e porcellana. Si è dedicata per diversi anni anche alla Mail Art.
È autrice di numerose raccolte di poesie e di racconti, alcuni dei quali sono apparsi in «Quatro Ciacòe» e altre riviste.



ISBN:9788867870479
Collana: Poesia
Autore: Marisa Da Riz
Edizione 2013
Stato: Disponibile

12,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello