0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Italiae

Le fratture di mentalità oltre il Nord-Sud

  • Autore: Antonio Gesualdi
  • ISBN: 9788867871056
  • Collana: Scienze politiche
  • Data Edizione: 2013
  • Numero pagine: 256
  • Illustrato: a colori
  • Stato: disponibile
  • Formato: cm 14x20
Tags   # 

Un’evidenza appare: l’Italiæ non è costituita da un popolo, ma da tanti popoli che hanno scelto di vivere insieme. Non si voglia urtare la sensibilità nazionale, ma ogni ripartizione territoriale ha una propria mentalità. Gli autoproclamati ciechi difensori dell’identità nazionale, come gli esagitati detrattori della Nazione, dimostrano di non essere affatto consapevoli di ciò che l’Italiæ è destinata a volere. Entrambi sono succubi dell’illusione che esista un solo popolo italiano.

Il buon governo di un Paese presuppone, se non altro, una buona conoscenza delle sue caratteristiche e mentalità distintive.

La fi ne del comunismo, la secolarizzazione, la crisi delle istituzioni, le nuove ricchezze e le nuove povertà riportano alla luce il vero carattere antropopolitico dell’Italiæ.

Un’Italiæ che necessariamente raccoglierà il portato della storia e degli ideali degli italiani che l’hanno fatta con il Risorgimento, degli italiani che l’hanno disfatta col fascismo, degli italiani che l’hanno rifatta con la Resistenza e degli italiani pronti a rarefarla con la secessione. Forse per, poi, ricominciare tutto daccapo!

...è proprio della coesione nazionale che ci si deve interessare, dal momento che, se è in discussione sul piano non teorico ma pratico, è perché la coesione di cui si parla è più di facciata che strutturale, più formale che sostanziale. In un certo senso, se è in gioco, è perché è labile, inconsistente.”

Dalla Prefazione di Mario Bertolissi

Tuttavia, non possiamo affi darci a un presidenzialismo preterintenzionale per superare i limiti di una rappresentanza politica particolaristica e territorializzata. Gesualdi sottolinea, per questo, la necessità di ‘un nascente ‘Partito dell’Italia’ o un movimento che non escluda questa o quella ripartizione geografica nazionale’. Più che una prospettiva, potrebbe apparire un’invocazione. Un richiamo responsabile.”

Dalla Prefazione di Ilvo Diamanti

Antonio Gesualdi, laureato in Scienze Politiche all’Università di Padova, giornalista professionista, saggista.

Ha pubblicato: Dio o Dioniso (1991), Il Nuovo Nordest: divulgazione e suggestioni su Dio, lavoro e famiglia del Veneto, FVG e TAA (2003), Un’altra Italia: ovvero come risolvere la questione centrale (2006), Come votano e chi governa gli italiani (ebook - 2009) e Tu sarai leghista! Leghista sarai tu! (2010).



l'intervista ad Antonio Gesualdi nella rubrica "Approfondimenti" 7 Gold e 7 Gold Plus Nordest

Il Corriere del Veneto - 27.10.2013
Il Giornale di Vicenza - 29.10.2013
La lettura - Corriere della Sera - 20.10.2013
Il Mattino di Padova - 18.02.2014





ISBN:9788867871056
Collana: Scienze politiche
Autore: Antonio Gesualdi
Prefazioni: Mario Bertolissi, Ilvo Diamanti
Edizione 2013
Stato: Disponibile

15,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello