0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Palazzo Roverella a Rovigo

Le vicende del suo recupero

  • Autore: Giovanni Vio (a cura di)
  • ISBN: 9788867871414
  • Collana: Ingegneria civile e architettura
  • Data Edizione: 2013
  • Numero pagine: 136
  • Illustrato: a colori
  • Stato: Disponibile
  • Formato: cm 29,7x24
Tags   # 

Il rinascimentale palazzo Roverella a Rovigo è emblematico della storia della sua città, posata in un crocevia geografico, politico e culturale. È il risultato della combinazione degli esiti dell’eccezionale esperienza rossettiana a Ferrara, delle vicende della famiglia dei Roverella e dell’influenza del mondo dell’arte e dei mecenati della repubblica di Venezia.

Il restauro di cui parla questo libro, intrapreso nel corso di un lungo periodo, ha restituito la dimora padronale originaria offrendola alla fruizione di tutti, come bene comune, luogo identitario, adeguata sede dell’eccezionale collezione d’arte dell’Accademia dei Concordi di Rovigo.

Giovanni Vio, architetto, ha insegnato composizione architettonica e urbanistica presso l’Università IUAV di Architettura di Venezia. Associato dal 1990 con gli architetti Ettore Vio e Lucia Fassina, ha affrontato temi di restauro e di allestimento museale tra i quali l’illuminazione del palazzo della Ragione a Padova e la mostra degli Arazzi della Basilica di San Marco a Venezia. Tra le pubblicazioni: Quite Place (Cleup 2011); Stella d’acqua. Politiche e riflessioni per il recupero di

Forte Marghera a Venezia (Cleup 2009); Senza Tempo (Il Poligrafo 2006); Venezia, Marghera, Mestre e ritorno (Marsilio Editori 2005).


Indice, Presentazione e Introduzione



ISBN:9788867871414
Collana: Ingegneria civile e architettura
Curatore: Vio Giovanni
Edizione 2013
Stato: Disponibile

30,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello