0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

L'insostenibile ambiguità dell'Eros

Itinerario sentimentale ed erotico dall’antichità classica ai nostri giorni

  • Autore: Daniela Mazzon
  • ISBN: 9788867871926
  • Collana: Scienze storiche
  • Data Edizione: 2014
  • Numero pagine: 136
  • Stato: disponibile
  • Formato: cm15x21

Partendo dai più antichi miti che vedono Eros protagonista delle vicende dell’uomo e dell’intero cosmo, il saggio svela intrecci inaspettati fra la cultura antica e l’attuale, attraverso una ricerca che, pur condotta con rigore scientifico, grazie al filo conduttore rasserenante della musica e dell’arte, si muove con leggerezza anche là dove emergono argomenti scottanti e drammatici.

Il volume offre in appendice una breve ma significativa scelta di documenti giuridici e scientifici, che sottolineano l’urgenza e l’attualità dell’argomento, in una società in cui l’orientamento sessuale individuale non è ancora liberamente esprimibile.

Daniela Mazzon è docente di Lingue e civiltà classiche nel Liceo, musicologa e musicista. Studiosa di Latino medievale, ha pubblicato la traduzione e il commento degli Statuti di Cittadella del XIV sec. (Biblos 1995) e degli Statuti del comune di Padova (Biblos 2000).

Tra i saggi di cui è autrice e curatrice ricordiamo: 1992-1492, dalla realtà alla storia (ed. Isonomia 1992), Ippolito Nievo. La biografia d’un italiano (EdizioniAnordest 2011), Aspasia maestra e amante di Pericle (EdizioniAnordest 2011). Ad Aspasia ha anche dedicato il dramma Desiderata Aspasia. Rapsodia mediterranea.

È esperta di arti marziali e filosofia orientale.

È ideatrice del ©Daniela Mazzon Systema e del sito culturale www.danima.name


Indice e premessa

 





ISBN:9788867871926
Collana: Scienze storiche
Autore: Daniela Mazzon
Edizione 2014
Stato: Disponibile

15,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello