0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Controsguardi

Diálogos de antropologia visual entre Brasil e Itália - Dialoghi di antropologia visuale tra Brasile e Italia

  • Autore: Paride Bollettin (a cura di)
  • ISBN: 9788867872114
  • Collana: Geografia e discipline demoetnoantropologiche
  • Data Edizione: 2014
  • Numero pagine: 234
  • Illustrato: in bianco e nero
  • Formato: cm 17x24
Tags   # 

Esse livro fala de antropologia visual, repercorrendo a trajetória do Festival de Cinema Antropologico Contro-Sguardi. Mas não se esgota nisso. Ele propõe olhares, encontros e diálogos: visões e pessoas que trazem suas próprias experiências cruzando-as e permitindo novos olhares. Isso vale ainda mais quando se pensa em um Festival que já no nome apresenta a proposta de ser um “Contra-Olhares”, um olhar sobre o olhar, ou um encontro de olhares. A primeira edição do Contro-Sguardi fora de Perugia (Itália), que esse livro homenageia, marca mais um deslocamento de olhares e, mais do que isso, suscita vários encontros de olhares e dialogos. Os olhares, encontros e diálogos aqui propostos evidenciam as potencialidades de pensarmos nas nossas próprias experiências a partir das ressonâncias com outras experiências. Os textos aqui reunidos evidenciam essa dinâmica oferecendo reflexões sobre trajetórias passadas, em andamento e vislumbradas além do horizonte, constituindo um ótimo exemplo de como ampliar o olhar a partir da abertura ao outro tão caraterística do olhar antropológico.

Questo libro parla di antropologia visuale, ripercorrendo la traiettoria del festival di Cinema Antropologico Contro-Sguardi. Ma non si esaurisce in questo. Esso propone sguardi, incontri e dialoghi: visioni e persone che portano le proprie esperienze, incrociandole e permettendo nuovi sguardi. Ciò vale ancora di più quando si pensa ad un Festival che già nel nome presenta la proposta di essere un “Contro-Sguardi”, uno sguardo sullo sguardo, o un incontro di sguardi. La prima edizione di Contro-Sguardi fuori da Perugia (Italia), a cui questo libro vuole rendere omaggio, segna un ulteriore dislocamento di sguardi e, ancor di più, suscita vari incontri di sguardi e diaologhi. Gli sguardi, incontri e dialoghi qui proposti evidenziano le potenzialità di pensare alle nostre proprie esperienze a partire dalle risonanze con le altre esperienze. I testi qui riuniti evidenziano questa dinamica offrendo riflessioni su traiettorie passate, in andamento o appena scorte al di là dell’orizzonte, costituendo un ottimo esempio di come ampliare lo sguardo a partire dall’apertura all’altro tanto caratteristica dello sguardo antropologico.

Scarica gratuitamente il file PDF del volume


ISBN:9788867872114
Collana: Geografia e discipline demoetnoantropologiche
Curatori: Paride Bollettin
Edizione 2014
Stato: Disponibile

0,01

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello