0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Poesie

  • Autore: Arthur Rimbaud (Introduzione e traduzione: Bruno Arrighi)
  • ISBN: 9788867872312
  • Collana: Glottologia, linguistica, lingue e letterature straniere
  • Data Edizione: 2014
  • Numero pagine: 326
  • Stato: disponibile
Tags   # 

La fama di Rimbaud è legata soprattutto a due opere, Une saison en enfer e Les Illuminations, composte nel biennio 1873-74, scritte in una prosa di grande effetto emotivo e, specie le Illuminations, punto di avvio di un nuovo modo di intendere la poesia che, attraverso le avanguardie, giunge fino a noi.

Per una migliore conoscenza del poeta, però, rivestono grande importanza le composizioni in versi che egli scrisse dal 1870 al 1872. Assistiamo in esse al progressivo affrancamento dagli stilemi della letteratura a lui contemporanea per realizzare infine quel “nuovo - idee e forme” di cui aveva parlato nella famosa Lettera del Veggente del maggio 1871. La varietà dei temi e la suggestione dei versi esercitano una forte attrazione sul lettore, e poesie come Voyelles o Le bateau ivre sono divenute patrimonio non solo della cultura francese.

Bruno Arrighi (Bagnone – MS, 1944), è laureato in Lingue e Letterature Straniere all’Università di Pisa con una tesi sulle “Poesie” di Arthur Rimbaud. Vive a Padova dove ha insegnato Lingua francese.

Da sempre interessato alla letteratura e alla scrittura, i suoi lavori hanno ottenuto numerosi premi e riconoscimenti. Tra le sue pubblicazioni le raccolte di poesia Sistema binario (1986) e Città stretta (2006). Ha inoltre pubblicato il libro di racconti L’edicola e altre storie (2000).


Indice


ISBN:9788867872312
Collana: Glottologia, Linguistica, Lingue e letterature straniere
Autore: Arthur Rimbaud
Introduzione e traduzione: Bruno Arrighi
Edizione 2014
Stato: Disponibile

19,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello