header



Home :: Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche :: Storia dell'arte - Museologia :: Una rivista costruttivista nella Berlino degli anni Venti. «G» di Hans Richter

Una rivista costruttivista nella Berlino degli anni Venti. «G» di Hans Richter

La rivista «G Material zur elementaren Gestaltung» («G Materiale per la Gestaltung elementare»), pubblicata da Hans Richter tra il 1923 e il 1926, costituisce un osservatorio privilegiato per la comprensione di alcune congiunture artistiche presenti a Berlino negli anni Venti. Oltre ad esemplificare l’idea generale di arte nell’età della macchina, gli articoli pubblicati dal periodico evidenziano molteplici relazioni tra realtà artistiche apparentemente distanti: l’importanza del retaggio dadaista, il controverso rapporto tra neoplasticismo e costruttivismo internazionale e gli elementi di continuità tra queste correnti e il nascente funzionalismo. Tali tangenze sono rese possibili dalla ricerca di un unico linguaggio elementare, applicabile in ogni campo di produzione – dall’arte all’architettura, dalla produzione industriale al design – secondo il principio della Gestaltung. Tra gli autori dei contributi, qui tradotti per la prima volta in italiano, si possono menzionare artisti quali El Lissitzky, Theo van Doesburg, Raoul Hausmann e Kurt Schwitters, accanto ad architetti e ingegneri come Mies van der Rohe, Ludwig Hilberseimer e Werner Gräff.

 

Carlotta Castellani è Doctor Europaeus in Storia dell’arte presso la Scuola di dottorato internazionale delle Università di Firenze e Paris IV Sorbonne con una tesi sul mito dell’artista e dell’opera ne Le chef d’oeuvre inconnu di Balzac. Dal 2009 al 2017 è stata assistente scientifica di Max Seidel presso il Kunsthistorisches Institut in Florenz Max-Planck-Institut, dove ha collaborato a numerosi progetti espositivi ed editoriali. Ha pubblicato saggi e articoli su temi di storia dell’arte contemporanea e la monografia Il Salone Villa Romana: uno spazio espositivo internazionale nella Firenze anni Ottanta curato da Katalin Burmeister. Ricostruzione di un archivio (1979-2004) (Pistoia, Gli Ori, 2017).



Indice Introduzione


ISBN:9788867879083
Collana: Storia dell´arte - Museologia
Autore: Carlotta Castellani
Edizione: 2018
Stato: Disponibile
 

Codice 67879083
Autore Carlotta Castellani
Titolo Una rivista costruttivista nella Berlino degli anni Venti. «G» di Hans Richter
ISBN 9788867879083
Collana Storia dell'arte - Museologia
Data Edizione 2018
Numero pagine 148
Illustrato a colori
 
Prezzo: 17.00
Quantità

: *
: *
: *
Ricopia le lettere o i numeri che vedi nella figura:


*
Estrazione, purificazione e caratterizzazione degli acidi nucleici Le galline pavàne di Galileo La città e altro
€42.00
€16.00
€10.00
 
Il colore del gesto Scrittori francesi in lingua italiana Le innovazioni tecnologiche nel sistema produttivo veneto
€24.00
€19.00
€0.01
 
Atteggiamenti e comportamenti turistici nelle province di Udine e Bologna Materia e forma dell´architettura - cenni storici I dati preliminari per l´analisi territoriale di mortalità (n.5)
€18.00
€13.00

Valutazione prodotto

Effettua l'accesso per votare

Recensione dei clienti

Non ci sono ancora recensioni su questo prodotto