0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Scienze giuridiche

Scienze Giuridiche
Regionalismo differenziato e coordinamento della finanza pubblcia

Regionalismo differenziato e coordinamento della finanza pubblcia

€ 38,00

La prospettiva volta all’attuazione del Regionalismo differenziato va vista nella sua portata autonomistica, in un nuovo rapporto di responsabilità tra cittadini e governanti che trova nella autonomia la sua tipica espressione. Tale processo non può rimanere disgiunto rispetto alla valorizzazione del principio costituzionale di cui all’art. 5 della Costituzione e delle norme del Titolo V, al fine di giungere, in maniera organica e nel rispetto dell’unità e indivisibilità del Paese, alla realizzazione della Repubblica delle autonomie. La presenza di contributi dei più qualificati studiosi e protagonisti del settore offre una base di analisi, secondo una impostazione giuridico-economica, funzionale ad orientarsi in un ambito cruciale per lo sviluppo delle autonomie territoriali in Italia. In questo senso, non mancano, fin dall’Introduzione al volume, tematiche di profilo comparatistico che arricchiscono le argomentazioni anche in un contesto sovranazionale.   Il volume contiene contributi di: Enzo Balboni, Guglielmo Bernabei, Cristina Carpenedo, Nicola Condemi, Giuseppe Debenedetto, Claudio De Vincenti, Lucio D’Ubaldo, Andrea Ferri, Vittorio Ferri, Juan Carlos García Quiñones, Giorgio Macciotta, Pasquale Mirto, Giacomo Montanari, Giovambattista Palumbo, Alessandro Petretto, Giancarlo Pola, Loris Tosi, Alberto Zanardi.   Guglielmo Bernabei è Avvocato e Dottore di ricerca in Diritto costituzionale. Giacomo Montanari è Avvocato specializzato in Diritto tributario, politiche fiscali e finanza locale. Entrambi gli autori collaborano con le riviste «Finanza e Tributi Locali», «Innovazione e Diritto. Rivista di diritto tributario e dell’economia» dell’Università di Napoli Federico II e con «Rassegna Avvocatura dello Stato». Tra le loro precedenti monografie si ricordano Tributi propri e autonomie locali (20162), Fiscalità locale. Ricerca di un difficile equilibrio (2016) e Autonomie e finanza locale (2017). Indice e Premessa     ISBN: 9788854951235 Collana: Scienze giuridiche Curatori: Guglielmo Bernabei, Giacomo Montanari Edizione 2019 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

38,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Strategie internazionali per lo sviluppo economico

Strategie internazionali per lo sviluppo economico

€ 19,00

Il libro tratta del rapporto tra strategie economiche internazionali e sviluppo economico. Se il concetto di strategia può essere rappresentato con gli strumenti della analisi economica, quello di sviluppo continua ad apparire un concetto ‘sfocato’. Il testo ha lo scopo di introdurre elementi di economia internazionale e di politica economica internazionale nel bagaglio culturale e professionale di studenti ‘umanisti’; punta su di una rappresentazione interdisciplinare della materia, nella quale un ruolo importante è giocato dalla economia politica e dalla scienza della politica. Terreno di incontro tra le due discipline è la globalizzazione. Nelle relazioni economiche internazionali si incontrano le ‘istituzioni’ a cui è riservato uno spazio ampio, che si accompagna a quello riservato alla teoria dei giochi condotta ad un livello elementare. Allo studente si presentano alcune cognizioni di base della economia internazionale, mostrando come sono nate le varie teorie che hanno dominato il campo. In questo contesto è rilevante il ruolo giocato dagli Stati nazionali e dagli organismi internazionali. Gli uni e gli altri sono diventati elementi fondamentali delle strategie economiche a livello internazionale. Maurizio Mistri è stato docente di Economia internazionale, Presidente del corso di laurea triennale di Economia Internazionale e membro del Senato Accademico dell’Università di Padova. Attualmente è ‘studioso senior’ di Economia internazionale dello stesso ateneo. È autore di 110 articoli scientifici apparsi su riviste nazionali e internazionali di economia. Ha scritto una ventina di libri in gran parte dedicati a temi di economia teorica. Indice ISBN:978889788854951037 Collana: Scienze giuridiche Autore: Maurizio Mistri Edizione 2019 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

19,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Giustizia per l’ambiente: pace per la comunità

Giustizia per l’ambiente: pace per la comunità

€ 22,00

La questione ambientale è evidente, e le cause dovute alle attività umane, ad uno sviluppo socio-economico insostenibile per la natura del pianeta, sono ormai provate. L’attenzione, l’allarme si estendono e comprendono anche soggetti, gruppi, organismi distinti dal circuito politico o dagli interessi di parte. In questo senso, risulta emblematica l’Enciclica scritta da Papa Francesco nel 2015, Laudato si’. Sulla cura della casa comune. A distanza di un anno dalla emanazione dell’Enciclica, l’organizzazione del Festival biblico fissò una tavola rotonda dal significativo titolo Giustizia per l’ambiente: pace per la comunità, nella città di Rovigo, simbolica per la presenza di tre fra i maggiori esperti di diritto dell’ambiente, operatori di alto profilo per la giustizia in questo ambito: il pubblico ministero Manuela Fasolato (nel processo per reato ambientale legato alla centrale di Porto Tolle, sul Delta del Po); l’avvocato dello Stato (e già magistrato) Giampaolo Schiesaro (nel processo per risarcimento del danno ambientale provocato alla Laguna di Venezia dall’attività del petrolchimico di Porto Marghera); e l’avvocato Matteo Ceruti (ora nel processo per l’inquinamento da PFAS delle acque di un’area veneta assai estesa); tutti e tre giuristi rodigini. È unita, in volume, la loro sensibile riflessione maturata in anni di difficile impegno professionale e civile; e con i loro contributi, sono uniti quelli di taglio filosofico e istituzionale (di Andrea Varliero, sul valore dell’ambiente nella Bibbia; di Maurizio Malo, introduttivo al valore ambientale nella pluralità degli ordinamenti giuridici; di Michele Di Bari, dedicato all’ordinamento dell’Unione Europea) preparati per la tavola rotonda del Festival. Il volume è presentato da Monsignor Pierantonio Pavanello, Vescovo di Rovigo, teologo e giurista. Maurizio Malo è professore di Diritto costituzionale e di Diritto dell’ambiente nell’Università di Padova. contributi di Matteo Ceruti Michele Di Bari Manuela Fasolato Giampaolo Schiesaro Andrea Varliero Indice Prefazione ISBN:9788854950269 Collana: Scienze giuridiche Curatore: Maurizio Malo Prefazione: Pierantonio Pavanello Edizione: 2019 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

22,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Analisi storica, giuridica e  sociologica del fenomeno corruttivo

Analisi storica, giuridica e sociologica del fenomeno corruttivo

€ 19,00

Fenomeno giuridico, politico e culturale, la corruzione si configura sempre più come realtà pervasiva ma, al tempo stesso, silenziosa, negazione del diritto dei consociati ad avere una Pubblica Amministrazione che sia effettivamente al servizio dell’interesse pubblico, ostacolo all’affermazione del principio meritocratico. La percezione di tale realtà sale, accompagnata dalla strisciante consapevolezza della mancanza di interventi adeguati in materia. La necessità di prevenire e reprimere passa, allora, per il bisogno di conoscere e capire, attraverso una ricognizione della disciplina di diritto italiano e riferimenti al diritto dell’Unione europea e di altri Stati. Sotto la guida di autorevoli penalisti, i contributi contenuti in questo libro sono stati scritti da studenti e neolaureati delle Facoltà di Giurisprudenza di Padova, Palermo e Trieste, nell’ambito dell’iniziativa “Prevent Corruption” realizzata dalla sezione italiana di ELSA – The European Law Students’ Association, una delle più importanti associazioni di studenti di materie giuridiche a livello mondiale, attiva in 42 Paesi europei, con oltre 30.000 iscritti in più di 300 Università. E' un’associazione culturale, indipendente, apartitica, senza scopo di lucro, che si adopera per costruire, nel suo piccolo, “A just world in which there is respect for human dignity and cultural diversity”. Attraverso le sue svariate attività locali, nazionali ed internazionali, ELSA contribuisce a promuovere la legal education, il rispetto reciproco e la responsabilità sociale di studenti di legge e giovani avvocati, grazie alla collaborazione con diversi organi delle Nazioni Unite e con il Consiglio d'Europa. ISBN:9788861299153 Collana: Scienze giuridiche Curatori: Laura Stefani, Gabriella Rappa, Anna Chiara Carobolante Edizione 2012 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

19,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Un'iniezione di diritti

Un'iniezione di diritti

€ 18,00

L’ospedale è un luogo in cui la dignità e la vulnerabilità umana emergono in modo evidente, in particolare se la persona ricoverata è minore d’età, in quanto le fragilità si sommano, intrecciando quella del minore e dei suoi familiari e ponendola di fronte all’umanità dei professionisti della salute. In questo contesto, risulta di forte attualità il tema dei diritti che possono essere riconosciuti al minore ricoverato, connesso a quello dei suoi bisogni esistenziali a partire da un intreccio fra le riflessioni dottrinali e la letteratura di ambito antropologico, medico e psicologico. Ogni malato, prima di essere un caso clinico, è una persona, a cui va ricordato che la malattia non è tutto, che esiste ancora una ‘parte sana’ da non dimenticare. Tutto questo evidenzia la necessità di un diritto vivente, ma anche vitale, impegnato, attento all’umano.   Christian Crocetta è Professore aggiunto di Diritto minorile e dei servizi alla persona presso l’Università iusve di Mestre (ve), sede aggregata dell’Università Pontificia Salesiana di Roma, in cui riveste anche l’incarico di Coordinatore del Dipartimento di Pedagogia. Fra le sue ultime pubblicazioni: Lineamenti di diritto privato del terzo settore (Padova 2013); I diritti e l’autonomia decisionale del minore in ospedale (Basilea 2014); Minori stranieri non accompagnati: nozione giuridica e quadro normativo (Milano 2014) e Il noi familiare nel diritto di famiglia italiano. Note a margine di uno studio su Charles Taylor (Padova 2014). Indice Introduzione ISBN:9788867874019 Collana: Scienze giuridiche Autore: Christian Crocetta Edizione 2015 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

18,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
La tutela dei diritti fondamentali

La tutela dei diritti fondamentali

€ 16,00

ELSA - The European Law Students’ Association - Italia è la più grande associazione in Italia che riunisce studenti e neolaureati in materie giuridiche, per un totale di oltre 4.000 soci presenti su decine di facoltà di Giurisprudenza in tutto il territorio nazionale. Indipendente, apartitica, aconfessionale e senza scopo di lucro, si propone di affiancare la preparazione accademica dei giovani giuristi attraverso ulteriori occasioni di apprendimento, in modo da colmare il divario esistente tra la formazione universitaria e l’odierno mondo professionale. La collana dei Legal Research Groups di ELSA Italia lega tutti i lavori di ricerca predisposti a livello locale e nazionale dall’associazione, opere collettanee nate dall’approfondimento di specifiche tematiche giuridiche di stringente attualità, sotto l’autorevole guida di professori ed avvocati in veste di Academic Supervisors. Con tale progetto, ELSA Italia si propone di svolgere attività di indagine ed analisi di argomenti nuovi o dibattuti in molteplici rami del diritto e di renderne noti i relativi risultati alla comunità scientifica. Il tema della tutela dei diritti fondamentali, e delle forme che questa assume nel contesto del dialogo tra le corti nazionali e sovranazionali, rappresenta, per unanime riconoscimento, passaggio cruciale del completamento della formazione dei giovani studenti di Diritto. In questo volume vengono esaminati casi paradigmatici della giurisprudenza convenzionale, utili a documentare le nuove dimensioni di significato e di funzionamento assunte dal fenomeno giuridico. Questo volume, che costituisce la prima parte di una ricerca che giungerà a completamento con un altro tomo curato da ELSA Catania, è stato realizzato dalla sezione ELSA Napoli e da studenti e neolaureati del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, sotto la attenta supervisione accademica del Prof. Fulvio Maria Palombino. Indice Prefazione ISBN: 9788867877874 Collana: Scienze giuridiche Curatori: Nicola Maria Maiello, Claudio Forte Prefazione: Fulvio Maria Palombino Edizione: 2017 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

16,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
La responsabilità del professionista

La responsabilità del professionista

€ 22,00

ELSA - The European Law Students’ Association - Italia è la più grande associazione in Italia che riunisce studenti e neolaureati in materie giuridiche, per un totale di oltre 4.000 soci presenti su decine di facoltà di Giurisprudenza in tutto il territorio nazionale. Indipendente, apartitica, aconfessionale e senza scopo di lucro, si propone di affiancare la preparazione accademica dei giovani giuristi attraverso ulteriori occasioni di apprendimento, in modo da colmare il divario esistente tra la formazione universitaria e l’odierno mondo professionale.   La collana dei Legal Research Groups di ELSA Italia lega tutti i lavori di ricerca predisposti a livello locale e nazionale dall’associazione, opere collettanee nate dall’approfondimento di specifiche tematiche giuridiche di stringente attualità, sotto l’autorevole guida di professori ed avvocati in veste di Academic Supervisors. Con tale progetto, ELSA Italia si propone di svolgere attività di indagine ed analisi di argomenti nuovi o dibattuti in molteplici rami del diritto e di renderne noti i relativi risultati alla comunità scientifica.   Il presente volume, coordinato da ELSA Italia sotto l’egida di autorevoli Academic Supervisors, si propone di analizzare, dinanzi alle continue evoluzioni normative e giurisprudenziali, i principi generali che regolano la responsabilità nell’ambito delle professioni intellettuali e di approfondire le relazioni intercorrenti tra le figure maggiormente ricorrenti ed i rispettivi clienti, ponendo in evidenza sia i profili civilistici che penalistici. Indice ISBN: 9788867878345 Collana: Scienze giuridiche Curatori: Gaia Iappelli, Nicola Maria Maiello Edizione: 2017 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

22,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Lo stile delle sentenze

Lo stile delle sentenze

€ 16,00

Lo stile delle sentenze è tema tradizionalmente oggetto d’attenzione da parte della comparazione giuridica italiana, soprattutto a partire dagli studi di Gino Gorla. Esso ha acquisito oggi nuovo interesse e vitalità per diverse ragioni, dal respiro nazionale e internazionale, fra le quali il ruolo di guida nello sviluppo del diritto assunto dalle corti superiori, la circolazione delle sentenze e il dialogo fra le corti (anche in un contesto di concorrenza fra modelli giuridici), la diffusione della c.d. legittimazione argomentativa del Potere giudiziale. Il presente studio si sofferma su questi e su altri motivi di attualità, illustra le novità sul tema che interessano Gran Bretagna, Italia, Francia e Brasile e analizza infine lo stile delle sentenze delle corti regionali di protezione dei diritti umani, in particolare della Corte europea dei diritti dell’uomo e della Corte interamericana dei diritti umani. Naiara Posenato è ricercatrice in Diritto comparato nell’Università di Milano e professore aggregato per i corsi di Sistemi giuridici comparati e di Tutela comparata dei diritti. Giurista formatasi fra l’Italia e il Brasile, ha svolto periodi di ricerca e docenza in diverse università e istituti europei e latinoamericani. Autrice di molteplici pubblicazioni in materia di contrattualistica internazionale, di diritto latinoamericano e, in particolare, brasiliano, in prospettiva comparata, e sul ruolo delle corti. Indice ISBN: 9788867878604 Collana: Scienze giuridiche Autore: Naiara Posenato Edizione: 2017 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

16,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello