0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

SomatoMórphosis. Il formarsi del corpo e la cura terapeutica

Direttore
Natale Migliorino

Comitato Scientifico
Caterina Gioachin, Federico Valandro, Marta Zocca


La collana SomatoMórphosis si presenta come un cantiere di ricerche esperienziali che pongono a proprio tema basilare il processo di formazione (mórphosis) del corpo vivente nei diversi contesti di esperienza, in particolare nell’esperienza terapeutica. In questo processo formativo riconosciamo due esigenze morfogenetiche strettamente intrecciate: il prender forma come intero integrale e coordinato, e il trasformarsi come tensione vitale al cambiamento e al rinnovamento.
Ogni esperienza formativa, performativa e terapeutica del corpo vivente si presta a essere concepita e praticata in questa prospettiva morfogenetica. In ciascun ambito il corpo è chiamato a sostenere e ripristinare la forma integrale di sé e la solidarietà radicale con il mondo della vita.
Il clima di questo percorso è intriso di sentimenti etici che avvertono il senso di valore insito in una situazione, un evento, un incontro. Ed è intriso di sentimenti estetici che apprezzano la qualità tonale dei fenomeni, le sintonie che instauriamo con gli ambienti e le persone, le impronte che ci lasciano dentro.
SomatoMórphosis intende proporsi quindi come luogo aperto e ricettivo per ogni ricerca esperienziale nel campo della riabilitazione e di quelle aree affini (pedagogiche, psicoterapiche, performative) che riconoscono nel formarsi del corpo vivente il tema di fondo e il luogo generativo della propria disciplina.

Il sentire espressivo

Il sentire espressivo

€ 27,00

Al di là di muscoli, articolazioni e nervi, la terapia del corpo sofferente si fa esperienza terapeutica quando adotta, quale asse del proprio agire e ragionare, il sentire espressivo dei soggetti coinvolti. Si apre in tal modo la prospettiva di un’estetica dell’esperienza terapeutica, capace di accogliere e comprendere direttamente i fenomeni propri della sofferenza e della cura: dalla sensazione fisica alla qualità tonale, dall’emozione al senso simbolico. Nella dimensione estetica si realizza l’incontro fra terapeuta e paziente, secondo i modi condivisi della sensibilità, del dialogo e dell’interazione. Si avviano così nuove prospettive di ricerca che vanno oltre i dettami del ragionamento clinico di tipo causale e delle tecniche precostituite. Il volume, a partire da una prima riflessione sui temi estetici del sentire e dell’esprimere, presenta un ciclo di ricerche esperienziali incentrate su alcune forme gestuali basilari del corpo vivente nella sua relazione con lo spazio di esperienza. Centrali in queste ricerche risultano le pagine del diario terapeutico che presentano il vivo dell’esperienza, con le sue difficoltà, intuizioni, scelte e scoperte, che aprono a nuovi scenari di conoscenza e esperienza. Natale Migliorino, fisioterapista e osteopata, è professore a contratto presso l’Università di Padova. Da diversi anni promuove iniziative fondate su una prospettiva esperienziale in riabilitazione, applicata agli ambiti terapeutico e formativo. Già autore de Il Gesto terapeutico (2010) e, insieme a C. Gioachin e M. Zocca, Formarsi nella cura terapeutica. Ricerche esperienziali in riabilitazione (2018).     Indice Introduzione ISBN:9788854951006 Collana: Somato Mórphosis Autore: Natale Migliorino Edizione: 2019 Stato: Disponibile  

Aggiungi al carrello

27,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Formarsi nella cura terapeutica

Formarsi nella cura terapeutica

€ 20,00

Formarsi nella cura terapeutica presenta le ricerche esperienziali di un gruppo di terapisti di ambito riabilitativo, accomunati da un progetto di rinnovamento della pratica terapeutica secondo una prospettiva fenomenologica. La cura terapeutica è intesa non solo linearmente come cura dell’altro, e neanche solo come cura sensibile dei propri gesti terapeutici; essa prosegue riflessivamente nella cura di sé che terapista e paziente sono chiamati entrambi a coltivare. Si delinea così un modello di esperienza coinvolta, fondata sul bisogno di integrità e di cambiamento del corpo sofferente/curante. Il coinvolgimento comporta l’esposizione a difficoltà e scoperte di un percorso tutto da esplorare e da co-costruire. Ma questa fedeltà ai fenomeni sempre nuovi dell’esperienza dà accesso a quei temi essenziali che danno forma alla comprensione genuina dell’esperienza stessa. Le ricerche, pur condotte in contesti eterogenei, riconoscono fra loro una solidarietà radicale grazie ad alcuni riferimenti cardinali: l’espressività del corpo vivente, il sistema relazionale come nucleo intersoggettivo primario, e la trama narrativa con cui si trasmette e si rinnova il senso dell’esperienza.     Natale Migliorino, fisioterapista e osteopata, è professore a contratto presso l’Università di Padova. Da diversi anni promuove, con la Scuola di Riabilitazione Fenomenologica (SRF), iniziative fondate su una prospettiva esperienziale in riabilitazione, applicata agli ambiti terapeutico e formativo. Già autore de Il Gesto terapeutico (2010). Caterina Gioachin, fisioterapista è professore a contratto presso l’Università di Padova. Si occupa di metodologia riabilitativa per l’età evolutiva. Ha una lunga esperienza nella neuroriabilitazione dell’età evolutiva, con un particolare interesse sulla formazione all’esperienza corporea. Da diversi anni promuove le attività della SRF. Marta Zocca, fisioterapista libera professionista, opera perlopiù in ambito geriatrico. Da diversi anni promuove le iniziative di formazione e ricerca della SRF. Appassionata di arti performative, indaga il tema del corpo espressivo e della pedagogia del gesto in ambito terapeutico e performativo.     Indice ISBN:9788867879205 Collana: Somato Mórphosis Curatori: Natale Migliorino, Caterina Gioachin, Marta Zocca Edizione: 2018 Stato: Disponibile  

Aggiungi al carrello

20,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello