0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Scienze pedagogiche

Agire per apprendere nelle organizzazioni

Agire per apprendere nelle organizzazioni

€ 19,00

Apprendere per agire o agire per apprendere nelle organizzazioni? È la domanda che ha generato questo testo, alla ricerca di un ordine epistemologico che sistematizzi azione e apprendimento nelle organizzazioni. Tale ordine viene proposto per riconoscere forza e valore all’azione e al contesto entro cui essa si sviluppa. L’obiettivo è sollecitare tutti coloro che operano nei sistemi formativi a riconoscere che, per promuovere la formazione, è consigliabile considerare ciò che gli adulti fanno, come riflettono su ciò che fanno e il contesto in cui lo fanno. Cinzia Ferranti, Dottore di Ricerca in Scienze della formazione, è formatrice e consulente in tecnologie didattiche, e-learning e gestione di comunità online per organizzazioni pubbliche e private. Valeria Friso, Dottore di Ricerca in Scienze della formazione, è assegnista di ricerca all’Università di Bologna dove si occupa di formazione degli adulti nell’ambito della Pedagogia Speciale. Daniela Frison, Dottore di Ricerca in Scienze della formazione, è assegnista di ricerca all’Università di Padova dove si occupa di formazione degli adulti e di ricerca-intervento nelle organizzazioni. Indice, Prefazione ISBN:9788867873432 Collana: Comunicazione e sperimentazione educativa Curatori: Cinzia Ferranti, Valeria Friso, Daniela Frison Prefazione: Luciano Galliani Edizione 2014 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

19,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
150 anni di scuola in Italia

150 anni di scuola in Italia

€ 17,00

Con un mosaico a più voci, questo volume propone una lettura del nostro sistema formativo a centocinquanta anni dall’Unità. Ne è emerso un quadro sconfortante: il privilegio della dimensione ideologica su quella squisitamente educativa ha fatto sì che gli Italiani siano, in pratica, un popolo senza una vera scuola. La politica governativa non meno che le proposte provenienti da intellettuali o da frange impegnate della società civile hanno sofferto di una sorta di schizofrenia, incurabile fino a quando non si comincerà ad ascoltare la voce degli esperti di Scienza dell’educazione. Il solco tra dimensione ideale e condizionamento ideologico si è approfondito, decennio dopo decennio, e oggi appare quasi incolmabile, a meno che non si verifichi un profondo cambiamento di rotta. Ma ci sarà qualcuno che vorrà davvero raccogliere la sfida? Luciana Bellatalla insegna Storia della scuola e dell’educazione all’Università degli Studi di Ferrara, dove è coordinatrice didattica del Corso di Laurea in Scienze filosofiche e dell’educazione. Elena Marescotti insegna Educazione degli adulti all’Università degli Studi di Ferrara, dove è coordinatrice didattica della Classe A036 Filosofia, Psicologia e Scienze dell’educazione del Tirocinio Formativo Attivo. ISBN:9788867870127 Collana: SPES - Società di Politica, Educazione, Storia Curatori: Luciana Bellatalla, Elena Marescotti Edizione 2013 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

17,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Percezione e comunicazione visiva

Percezione e comunicazione visiva

€ 15,00

ISBN:887178373X Collana: Comunicazione e sperimentazione educativa Autore: Messina Laura Edizione 2000 Stato: Disponibile  

Aggiungi al carrello

15,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Le Tic nella didattica

Le Tic nella didattica

€ 18,00

La nostra società, permeata dalla rivoluzione informatica che ha ormai integralmente investito i processi del pensare e dell´operare, pone alla scuola una forte domanda di adeguamento metodologico e di assunzione di modelli didattici congruenti ai linguaggi utilizzati nei più disparati contesti. È quanto le iniziative e politiche europee hanno dimostrato negli ultimi ventanni, proponendo progetti per favorire un utilizzo delle Tecnologie dell´Informazione e della Comunicazione (TIC) in ambio didattico. Allo stesso tempo in Italia, a partire dall´85, si sono alternate iniziative a scansione esaennale, con l´obiettivo di integrare le TIC in tutti gli ordini scolastici, cui sono seguite iniziative dio formazione e di aggiornamento destinate principalmente ai protagonisti del mondo scolastico: gli insegnanti. Attraverso una ricerca che ha coinvolto le scuole venete di tutti gli ordini scolastici, si è voluto indagare l´importanza delle TIC nella costruzione delle competenze, nella formazione e aggiornamento del personale docente, nell´adozione della politica scolastica, nell´innovazione delle attività didattiche realizzate con gli studenti. ISBN:8871787897Collana: Comunicazione e sperimentazione educativa Autore: Santonocito Sabrina Edizione 2006Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

18,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Progetto R.I.So.R.S.E. 2004-2005

Progetto R.I.So.R.S.E. 2004-2005

€ 12,00

ISBN:8871787617Collana: Agenzia Scuola - IRRE Veneto Autore: Mancarella Anna Rita Edizione 2005Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

12,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Lo spazio ascolto a scuola

Lo spazio ascolto a scuola

€ 15,00

ISBN:8871786955Collana: Agenzia Scuola - IRRE Veneto Autore: Zambianchi Elena Edizione 2005Stato: Esaurito

Aggiungi al carrello

15,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello