0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Gli eroi dell'Università Castrense

È un recupero storiografico, quello proposto dagli autori di questo libro, che concorre a far luce su una straordinaria Istituzione didattica, quella dell’Università Castrense di San Giorgio di Nogaro, che operò nelle retrovie del fronte isontino e che vide coinvolti tutti gli aspiranti medici del V e VI anno accademico con il vincolo di leva.

Un diploma di laurea che fu conseguito in un periodo storico particolare, in circostanze irripetibili e con modalità di apprendimento che superavano di gran lunga quanto previsto dagli studi regolari, e non solo per l’ampia casistica clinico-chirurgica di cui questa Scuola medica era dotata, ma anche per un organico di eccellenti docenti militarizzati che provenivano da tutte le Facoltà del Regno.

Fu un’esperienza universitaria significativa che contribuì al progresso della sanità pubblica italiana del primo Novecento, ma che per molti dei suoi allievi si concluse sui campi di battaglia nel compimento del proprio dovere. Fu l’Università Castrense, questa Sezione staccata di medicina, a contare il più alto numero di caduti delle Facoltà del Regno nella Grande Guerra.

 

Daniela Baldo è nata a San Giorgio di Nogaro, si è laureata in Pedagogia all’Università di Trieste e ha insegnato nell’Istituto Comprensivo di San Giorgio di Nogaro. Ricercatrice storica dell’Università Castrense ha curato la pubblicazione, con Vianello e Galasso, Studenti al fronte. L’esperienza della Scuola medica da campo di San Giorgio di Nogaro, l’Università Castrense (LEG, 2010).

Tra le pubblicazioni recenti: Il tenente colonnello medico Giuseppe Tusini, in “Biografie mediche” (2015) e Il servizio sasnitario del Sovrano Militare Ordine di Malta nella Grande Guerra, in “SISM” (2016).

Scrive e collabora con il Comitato Nazionale della CRI, con la Società Italiana di Medicina e con l’Istituto storico francese fondazione E. Chassaing e P. Duval.

 

Euro Ponte (Trieste, 1942) si è laureato a Padova in Medicina e Chirurgia. Nel 1968, con l’attivazione del Corso di Laurea a Trieste, inizia la sua attività professionale e di docente presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dove ha insegnato Malattie Cardiovascolari e Storia della Medicina fino al 2012. In quiescenza, svolge intensa attività congressuale e divulgativa, in convegni a carattere storico-medico. Ha pubblicato più di duecentocinquanta lavori scientifici e ha presentato più contributi in Congressi Nazionali e Internazionali.


Indice Prefazione



ISBN: 9788867878079
Collana: Scienze storiche
Autori: Daniela Baldo, Euro Ponte
Edizione 2017
Stato: Disponibile

18,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello