0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Di là dall’acqua

Romanzo

  • Autore: Elisabetta Baldisserotto
  • ISBN: 9788867876983
  • Collana: Vicoli
  • Data Edizione: 2017
  • Numero pagine: 160
  • Stato: disponibile
È inverno a Venezia, la notte è più lunga del giorno e il commissario Jacopo Zambon, dopo Morire non è niente, torna a indagare sul buio dell’anima.
A Venezia ‘andare di là dall’acqua’ significa morire, perché il cimitero è un’isola, ma anche il manicomio, chiuso da decenni, si trova ‘di là dall’acqua’, in un’isola tra San Giorgio e il Lido.
Le sue storie di disperazione, che tutti hanno dimenticato, riemergono all’improvviso, mentre è in corso un convegno di Psicoanalisi. Tocca a Jacopo, con l’aiuto della sua analista, sbrogliare l’intricata matassa di oblio e reticenza che porta alla soluzione di più di un delitto.
Un romanzo giallo sul rimosso e il suo ineluttabile ritorno.
Perché qualcuno che ricorda c’è sempre.
 
Elisabetta Baldisserotto, psicologa analista junghiana, vive e lavora a Venezia. Ha pubblicato le monografie Leggere i sentimenti. Un percorso psicologico e letterario (Moretti&Vitali, 2011) e Figure della passione. Tra psicoanalisi e letteratura (Vivarium, 2014), i racconti A casa in M’ama? Mamme, madri, matrigne oppure no (a cura di A. Bruni, S. Chemotti, A. Cilento, Il Poligrafo, 2008), Un caso umano in Dieci piccole storie ignobili (a cura di B. Graziani, Piazza, 2013) e il romanzo Morire non è niente (Cleup, 2015).


Anteprima



ISBN:9788867876983
Collana: Vicoli
Autore: Elisabetta Baldisserotto
Edizione 2017
Stato: Disponibile




 

 

14,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello