0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Intonazioni monodiche della Passione in Italia fra i secoli XIII e XVI

Con un saggio di Antonio Lovato

  • Autore: Diego Toigo
  • ISBN: 9788867876211
  • Collana: Fonti e studi per la storia della musica veneta 5
  • Data Edizione: 2017
  • Numero pagine: 282
  • Illustrato: in bianco e nero e a colori
  • ISSN: 2421-3551
Tags   # 

Delineare un quadro delle intonazioni della Passione utilizzate nel corso di vari secoli all’interno di una specifica tradizione liturgica, non è compito sem­plice; essendo infatti il Passio un recitativo, le cui formule melodiche erano sostanzialmente tramandate a memoria, i libri liturgici offrono generalmente il solo testo evangelico, privo di notazione. Occorreva perciò un lavoro sistema­tico di ricognizione, che prendesse in considerazione non solo i libri espressa­mente dedicati al canto del Passio, come appunto i Passionari, ma anche altre tipologie di testo, quali possono essere Messali, Evangeliari ed Evangelistari, Processionali, Cantorini e Rituali.

Diego Toigo esamina innanzitutto le testimonianze segnalate da eminenti studiosi, come Bruno Stäblein, Kurt von Fischer, Giacomo Baroffio e Giulio Cattin, e le colloca finalmente all’interno di un quadro più ampio, dove ciascuna di esse trova il proprio significato. Egli analizza tuttavia anche altre fonti rile­vanti non ancora note, emerse nel corso dell’indagine: una su tutte, il quattrocen­tesco manoscritto 5635 della Biblioteca Comunale di Treviso, per il quale viene proposta una precisa collocazione geografica, oltre che cronologica, sulla base di osservazioni di tipo codicologico e musicale. […]

Dalla Premessa di Giovanna Valenzano


Indice Premessa

ISBN:9788867876211
Collana: Fonti e studi per la storia della musica veneta 5
Autore: Diego Toigo
Edizione 2017
Stato: Disponibile

24,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello