0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

L'innovazione didattica tra scuola e università

Attuazione di 86 progetti all'Università di Udine

  • ISBN: 9788854951068
  • Collana: Scienze dell'educazione
  • Data Edizione: 2019
  • Numero pagine: 428
  • Stato: non disponibile
  • Formato: 16x24
  • A cura di: Alberto Felice De Toni, Marisa Michelini
L’università sta cambiando con la società in cui è inserita. Essa deve oggi rispondere a compiti sempre più complessi ed importanti per formare giovani con competenze ampie, solide e flessibili. Deve rispondere alle sfide della società e del mondo del lavoro, accogliendo numeri sempre maggiori di studenti per saper contribuire ad elevare il livello di preparazione di tutti i cittadini nella società della conoscenza. Deve mantenere alti gli standard degli esiti formativi per contribuire allo sviluppo sociale e del mondo del lavoro. Deve garantire ricerche di alto livello costantemente valutate in ambito internazionale ed integrare ricerca nella didattica, perché l’università sia fonte di formazione di avanguardia. Deve garantire la mobilità degli studenti per quella mutua fertilizzazione che gli scambi internazionali garantiscono nella loro varietà e ricchezza. Deve sapersi curvare ai bisogni del territorio in cui è inserita mantenendo lo spirito di sviluppo internazionale. Tutti questi difficili compiti oggi dell’università confluiscono nell’azione didattica, che richiede innovazione nei contenuti, nei metodi e negli strumenti per affrontare tutte queste sfide. L’innovazione didattica è una delle più importanti sfide che deve affrontare oggi l’università e che si espleta in molteplici dimensioni e con modalità differenziate. Diversi modelli si stanno studiando per affrontarla. L’Università di Udine ha deciso di puntare sull’impegno dei propri docenti, protagonisti di ricerche per il miglioramento della propria didattica. L’identificazione dei problemi, lo studio di soluzioni e la proposta di azioni, fondate sulla letteratura di ricerca, validate a livello di ateneo e condivise a livello di corso di studi ha prodotto quell’appropriazione del problema che orienta alla sperimentazione ed al suo monitoraggio per una valutazione basata su evidenze emerse dai dati. Un importante impegno è stato anche nella collaborazione con la scuola secondaria. Questo volume raccoglie la presentazione sintetica di 86 progetti realizzati negli ultimi 4 anni per attività di collaborazione basate sulla ricerca con la scuola e innovazione didattica nell’università.

​​​​​​​Alberto F. De Toni, PhD, è Rettore dell’Università di Udine e presidente della Fondazione CRUI (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane). È professore ordinario di Organizzazione della Produzione e di Gestione dei Sistemi Complessi nel corso di Laurea di Ingegneria Gestionale, Presidente dell’Organismo di Vigilanza del CINECA, Presidente dell’Organismo Indipendente di Valutazione della Performance dell’Istituto Superiore della Sanità, Direttore Scientifico di CUOA Business School e membro dello Strategic Steering Committee dell’EUI - European University Institute. È stato Presidente dell’Associazione Italiana di Ingegneria Gestionale. È stato Preside della Facoltà di Ingegneria, Presidente dell’Associazione Italiana di Ingegneria Gestionale, Presidente della Commissione Nazionale del MIUR per la riorganizzazione dell’Istruzione Tecnica e Professionale, Presidente dell’Agenzia per lo Sviluppo Economico della Montagna del Friuli Venezia Giulia, Vice Presidente di Area Science Park di Trieste e Membro del Comitato Tecnico-Scientifico per la diffusione della cultura scientifica. È autore di oltre 300 pubblicazioni scientifiche nazionali e internazionali. Le principali aree di ricerca sono: Organizzazione della Produzione, Gestione dell’Innovazione e Gestione della Complessità.

Marisa Michelini è professore ordinario di Didattica della Fisica presso l’Università di Udine, dove ha fondato il Centro Orientamento e Tutorato (CORT) ed il Centro Laboratorio per la Didattica della Fisica (CLDF). È delegata del rettore per l’Innovazione Didattica e responsabile dell’Unità di Ricerca in Didattica della Fisica. E’ Presidente del GIREP (Gruppo Internazionale di Ricerca sull’Insegnamento della Fisica – 49 Paesi membri – www.girep.org), Direttore del Consorzio Universitario Giovani Educazione ed Orientamento (GEO), socio onorario dell’Associazione per l’Insegnamento della Fisica (AIF), membro del comitato scientifico dell’European Physical Society – Physics Education Division, (EPS-PED) e di quello del Multimedia Physics Teaching and Learning (MPTL). Responsabile scientifico in diversi progetti di ricerca didattica Europei (5), Nazionali (38), Regionali (5). Ha fondato e diretto per 10 anni la rivista Università e Scuola. L’attività di ricerca è testimoniata da oltre 660 pubblicazioni su libri o riviste con revisione scientifica, di cui 257 a livello internazionale in inglese e 6 in altra lingua. In qualità di direttore GEO ha collaborato negli ultimi tre anni con la Conferenza dei Rettori delle Università Italiane per lo studio delle strategie di sviluppo degli atenei e l’innovazione didattica.


Indice e Prefazione



ISBN: 9788854951068
Collana: Scienze dell'educazione
Curatori: Alberto Felice De Toni, Marisa Michelini
Edizione: 2019
Stato: non disponibile

0,01

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello