0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Catalogo

Sociologia dell'ironia

Sociologia dell'ironia

€ 18,00

Che cos’è l’ironia? Che cosa non è? Da dove viene il concetto? Ha senso una sociologia dell’ironia? Sono queste solo alcune delle domande a cui questo libro tenta di dare una risposta. Non esistono però risposte definitive, ma solo aumento della conoscenza. Conoscenza della lunga storia del concetto di ironia dalla filosofia nel mondo greco alla rappresentazione cinematografica nel mondo contemporaneo, e conoscenza di una società attraverso l’analisi delle proprie autorappresentazioni artistiche. L’ironia tanto menzionata quanto sconosciuta viene esplorata nei suoi molteplici aspetti e nelle sue numerose accezioni per poi essere traghettata all’interno della teoria sociologica. Letteratura e cinema, Voltaire e Woody Allen, ne sono emblematici produttori. Attraverso la loro rappresentazione ironica della modernità la realtà sociale viene meglio conosciuta e costantemente costruita. A più di vent’anni dalla sua prima stesura, il testo giunge alla terza edizione con un ampio aggiornamento dell’analisi della filmografia e delle strategie produttive alleniane. Ludovico Ferro, sociologo (Ph.D.), insegna Processi Culturali e Comunicativi all’Università di Padova. Si occupa di sociologia del cinema e in generale dello studio delle interazioni tra società, produzioni culturali e artistiche. È responsabile per le aree ricerca, formazione e comunicazione di varie fondazioni e enti. Tra le sue numerose monografie e curatele segnaliamo: Aspettando la flexicurity (Marsilio 2009); Chi resta, chi parte, chi arriva (Cleup 2010); L’artigiano alchimista (FrancoAngeli 2015); Dialogo tra generazioni (FrancoAngeli 2017); Agroalimentare e ambiente (Cleup 2018); L’attualità di Giuseppe Toniolo nel Terzo Millennio (Rubbettino 2018); (Ri)conoscere l’industria alimentare (FrancoAngeli 2020). Indice Prefazione alla terza edizione ISBN: 9788854953734 Collana: Scienze sociali Autore: Ludovico Ferro Edizione 2021 Stato: disponibile dal 3 maggio 2021  

Aggiungi al carrello

18,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
L'opposizione estrema al regime fascista

L'opposizione estrema al regime fascista

€ 10,00

I comunisti sono stati i più combattivi oppositori del regime fascista. Anche nel difficile periodo della clandestinità, i dirigenti del centro estero del partito cercarono di organizzare missioni e iniziative atte a destabilizzare i centri nevralgici della dittatura. Uno di questi tentativi si verificò, tra la fine del 1934 e i primi mesi del 1935 a Polesella, dove su iniziativa di Arturo Ranzani, inviato in Italia da Giuseppe Di Vittorio, si costruirono delle prime cellule che dovevano agire nei sindacati e nel sistema della propaganda. L’azione repressiva della polizia fascista portò alla cattura dei protagonisti sovversivi, che vennero poi condannati dal Tribunale Speciale per la difesa dello Stato. Questo saggio contiene la ricostruzione del tentativo polesano, testimoniando la presenza di persone che, con coraggio e sprezzo del pericolo, combatterono, a costo della propria libertà, per la salvaguardia della democrazia. Leonardo Raito insegna Storia contemporanea all’Università di Padova. Ha inoltre insegnato a Ferrara, Capodistria, Pola e collaborato con il Middlebury College. Studioso dei conflitti contemporanei e della storia politica nazionale e internazionale, collabora come editorialista con quotidiani nazionali. È stato assessore provinciale a Rovigo dal 2009 al 2014 e dal 2014 è sindaco di Polesella (RO). Tra le sue pubblicazioni più importanti, si ricordano: Gaetano Boschi. Sviluppi della neuropsichiatria di guerra 1915-18 (Roma 2010), Comunisti ai confini orientali (Padova 2010), Terrorismo e mondo nuovo (Roma 2013), L’uomo solo al comando (Roma 2017), Paolo Spriano intellettuale militante (Padova 2017), La roccaforte sul Po. Storia politica e amministrativa di Polesella 1945-2015 (Padova 2019), La parabola di Decio Bacchi. Dal socialismo degli albori all’interventismo (Padova 2020). Indice Nota dell'Autore ISBN: 9788854953796 Collana: Scienze storiche Autore: Leonardo Raito Prefazione: Monica Fioravanzo Edizione: 2021

Aggiungi al carrello

10,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Sul film e sul video d'artista

Sul film e sul video d'artista

€ 18,00

Otto saggi vengono a integrare i precedenti Studi sull’immagine in movimento, in cui l’autore ha intrapreso un’accurata analisi delle tappe cruciali in cui i “pittori” si sono spinti a sperimentare quello svolgimento nel tempo che una volta era loro interdetto. Ne risulta un panorama che si avvia a essere organico, nel quale il lettore è accompagnato a riconsiderare la storia dell’arte contemporanea dal punto di vista di uno dei suoi più clamorosi “sconfinamenti”. Guido Bartorelli (1972) insegna Storia dell’arte contemporanea all’Università di Padova. Si occupa di avanguardie storiche, sulle quali ha pubblicato Numeri innamorati. Sintesi e dinamiche del Secondo Futurismo (Torino, 2001) e Fernand Léger cubista 1909-1914 (Padova, 20112). Oltre a varie esposizioni, ha dedicato all’attualità i volumi I miei eroi. Note su un decennio di arte da Mtv a YouTube 1999-2009 (Padova, 2010) e A bassa definizione. Studi su un decennio di arte e creatività amatoriale 2010-2020 (Padova, 2021). Per la Fondazione Palazzo Pretorio di Cittadella ha curato mostre quali Alberto Biasi: gli ambienti (2016), Bruno Munari: aria | terra (2017), Sirio Luginbühl: film sperimentali (con Lisa Parolo, 2018).   Indice Premessa   ISBN: 9788854953406 Collana: Storia dell´arte - Museologia Autore: Guido Bartorelli Edizione 2021 Stato: disponibile dal 30 aprile 2021

Aggiungi al carrello

18,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Scarpe d'occasione e altri racconti

Scarpe d'occasione e altri racconti

€ 15,00

Sono travasi della memoria quelli che l’Autore effettua senza un preciso filo conduttore, col gusto di accostare episodi e personaggi da ammirare in fulminanti istantanee. Succede, così, che a casuali e sorridenti incontri, se ne accostino altri con tizi dall’“arrabbiatura” facile e dura se contraddetti, come in quel dibattito allo Sheraton di Padova con Edward Luttwak. Compare l’importante figura del famoso architetto De Giorgio del ventennio fascista, con la sua auto sportiva Cisitalia che accompagna il figlioletto e l’autore, suo coetaneo di otto anni. Oltre a rustici ma umanissimi montanari del Trentino, si trovano anche un famoso rappresentante dell’intellighentia: il padovano Paolo Crepet e i campioni del calcio dal fascino antico, come quelli del Padova di Nereo Rocco o della Juventus di Boniperti. Renato Rizzo (Padova, 1946), dopo la laurea in Scienze politiche, ha percorso varie strade professionali, centrate sui temi della ricerca e dell’innovazione tecnologica, inizialmente nella pubblica amministrazione, poi come responsabile nazionale della CGIL su questi temi. È stato, infine, consulente per la Commissione UE e vari organismi pubblici e privati italiani. Coordinatore di progetti europei sul telelavoro, ha svolto docenze in diverse università italiane e straniere. Pubblicista, ha collaborato con quotidiani e riviste specializzate. Ha pubblicato: Bloc notes di un sindacalista (2010); Il cielo sopra Padova (a cura di, 2015); Lasciate che i pargoli. Storie di presunta educazione cattolica nell’Italietta democristiana (2017); Il protocollo non lo consente. Da Lampedusa la voce dei primi soccorritori del naufragio del 3 ottobre 2013 (2018). Indice Prefazione di Donatella Schmidt Introduzione   ISBN: 9788854953659 Collana: Narrativa Autore: Renato Rizzo Prefazione: Donatella Schmidt Edizione: 2021 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

15,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Piccolo Vademecum per docenti

Piccolo Vademecum per docenti

€ 12,00

Una guida per le nuove generazioni di insegnanti. Principalmente rivolta a neolaureati e appena immessi in ruolo, che nonostante un’adeguata formazione e abilitazione post laurea, non possiedono alcuna esperienza nel campo. La vita scolastica non è teoria bensì realtà, allora come approcciarsi al mondo della scuola? Come gestire le classi? Quali strategie adottare per creare un rapporto di fiducia e stima tra docente e discente? Sono domande legittime alle quali questo testo darà tutte le risposte. Ebbene sì, una serie di consigli che permetteranno ai nuovi di intraprendere con serenità il complesso percorso dell’insegnamento. Auspicando, al contempo, un miglioramento del sistema-scuola da tempo devastato nella sua essenza primaria. Tra le tematiche affrontate, ritroviamo l’analisi del rapporto docente-studente, la didattica e le nuove tecnologie. L’opera nasce, infatti, dall’idea dell’autrice-docente di voler trasmettere il proprio bagaglio professionale, acquisito nel corso degli anni. Cicio Cristina, docente di Lingue e Letterature straniere, spagnolo e inglese, insegna e vive a Padova. Nel suo tempo libero si dedica all’arte, alla pittura e alla floricoltura, attività dalle quali si rinfranca completamente per affrontare sfide sempre più ardue.   Indice   ISBN: 9788854953680 Collana: Scienze dell'educazione Autore: Cristina Cicio Edizione 2021 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

12,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Archeologi nelle terre di bonifica

Archeologi nelle terre di bonifica

€ 18,00

Nel corso dei secoli alcuni paesaggi, più di altri, hanno cambiato profondamente la propria fisionomia. È questo il caso delle “terre di bonifica”, ambienti da sempre dominati dalle acque che moderni interventi di ingegneria idraulica, messi in atto tra ’800 e ’900, hanno trasformato in terreni da abitare e sfruttare principalmente a fini agricoli. In questi luoghi, originariamente anfibi, si è persa non solo la consuetudine dell’uomo a rapportarsi con l’elemento acqueo, ma anche la memoria delle peculiari caratteristiche dei paesaggi pre-bonifica che per secoli hanno condizionato scelte insediative e modalità d’uso del territorio. Il volume raccoglie alcuni contributi che trattano di queste terre in epoche antiche e dei sistemi adottati per favorire il deflusso idrico, migliorare le condizioni dei terreni e contrastare l’impaludamento, con l’intento di far riemergere il valore paesaggistico e culturale dei luoghi, anche in chiave di valorizzazione turistica sostenibile e innovativa. Una sfida che si può vincere attraverso la condivisione più ampia possibile dei risultati delle ricerche multidisciplinari e le straordinarie potenzialità delle tecnologie applicate ai beni culturali. Maria Stella Busana professore di Archeologia romana presso il Dipartimento dei Beni Culturali dell’Università di Padova, si occupa di popolamento rurale, di architettura residenziale e di produzioni. Elisabetta Novello professore di Storia economica presso il Dipartimento di Scienze Storiche, Geografiche e dell’Antichità dell’Università di Padova, si occupa di storia ambientale, di storia economica e di trasmissione orale. Alice Vacilotto assegnista di ricerca in Archeologia presso il Dipartimento dei Beni Culturali dell’Università di Padova, si occupa di archeologia dei paesaggi e di valorizzazione del patrimonio culturale e paesaggistico. Indice Introduzione ISBN:ISBN: 9788854953581 Collana: TerrEvolute 2 Curatori: Maria Stella Busana, Elisabetta Novello, Alice Vacilotto Edizione: 2020 Stato: Disponibile  

Aggiungi al carrello

18,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Archivi 4.0 e Paesaggio

Archivi 4.0 e Paesaggio

€ 16,00

Archivi 4.0 e Paesaggio. La digitalizzazione del patrimonio culturale è una raccolta di saggi che hanno come comune denominatore l’importanza di preservare e valorizzare le fonti primarie legate alla storia economica, sociale, politica e ambientale di un territorio. Nel volume l’attenzione è rivolta, in particolare, agli ambienti ‘artificiali’ modellati dall’uomo secondo le proprie esigenze e oggi percepiti dalle comunità locali come ‘naturali’ e facenti parte della loro identità. Questi ambienti sono depositari di un rilevante patrimonio culturale, materiale e immateriale, che deve essere innanzitutto riconosciuto come tale e quindi tutelato. Nel contesto attuale, un’efficace valorizzazione delle fonti primarie, conservate negli archivi degli enti preposti alla gestione del territorio, non può non tenere conto dell’evoluzione della tecnologia multimediale, la quale consente di raggiungere un’utenza molto ampia in modo immediato, chiaro ed economico: è necessario, quindi, pensare in termini di Archivi 4.0. Mario Brogi professore di Archivistica e Archivistica speciale presso il Dipartimento di Scienze storiche, geografiche e dell’Antichità dell’Università di Padova. È responsabile scientifico del progetto di ordinamento dell’Archivio storico del Consorzio di Bonifica Veneto Orientale. Elisabetta Novello professore di Storia economica, Storia ambientale e Storia orale presso il Dipartimento di Scienze storiche, geografiche e dell’Antichità dell’Università di Padova. È responsabile scientifico di «Terrevolute» (www.terrevolute.it), un progetto multidisciplinare sul patrimonio materiale e immateriale dei Consorzi di bonifica nel Veneto. Remy Simonetti dottore di ricerca in Storia Medievale, curatore dell’Archivio storico del Consorzio di Bonifica Veneto Orientale, si è occupato di storia delle istituzioni e storia del territorio in area veneta tra Medioevo e prima Età Moderna. Indice Prefazione Introduzione ISBN: 9788854953574 Collana: TerrEvolute 1 Curatori: Mario Brogi, Elisabetta Novello, Remy Simonetti Prefazione: Giorgetta Bonfiglio Dosio Edizione: 2020 Stato: Disponibile  

Aggiungi al carrello

16,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Demenze

Demenze

€ 28,00

"Il libro si propone di fornire a tutti i clinici che seguono pazienti con demenza consigli pratici per orientarsi su una tematica molto ampia, complessa, che ha visto una rapida evoluzione delle conoscenze negli ultimi anni. I progressi nelle scienze di base e nelle metodiche diagnostiche hanno infatti permesso di riconsiderare le stesse definizioni di declino cognitivo e demenza, di inquadrare con più precisione le diverse forme nosografiche, spesso complesse e articolate, oltre che di specificarne in molti casi l’eziologia e la prognosi, mediante l’utilizzo di biomarcatori. Di questi fanno parte sia tecniche di imaging strutturale e funzionale, che nuove metodiche di analisi biochimiche e genetiche. Nuove terapie farmacologiche e comportamentali sono o saranno presto disponibili per il clinico che dovrà seguire i pazienti nelle varie fasi della malattia. Gli aspetti etici e medico-legali sono inoltre una componente fondamentale che tutti gli operatori dovrebbero aver ben presente. Bene, tutti questi aspetti sono trattati nel volume in maniera esauriente dai massimi esperti nei rispettivi campi. La neurologia italiana si è particolarmente distinta nelle ultime decadi per la ricerca nell’ambito delle demenze e la nascita nell’ambito della SIN, 16 anni fa, dell’associazione autonoma SINDEM è testimonianza dell’impegno dei neurologi italiani in tale ambito. Quasi tutti gli autori del volume svolgono un ruolo attivo nel Consiglio Direttivo o nel Comitato Scientifico di tale associazione o ne fanno comunque parte." Dalla Presentazione di Carlo Ferrarese In allegato al volume il CD-ROM con i Consigli pratici per la cura dell' Associazione demenza di Alzheimer NEUROSCIENCE 2000, Collana diretta da L. Gallosti G. Rossi R. Schönhuber Luciano Gallosti è medico nella Divisione di Neurologia Riabilitativa OC di Rovereto. Indice Presentazione Introduzione ISBN: 9788854953253 Collana: Neuroscienze 2000_4 Curatore: Luciano Gallosti Edizione 2021 Stato: Disponibile  

Aggiungi al carrello

28,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello