0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Scienze Economiche

Descrizione Scienze Economiche
Un´introduzione al sistema economico

Un´introduzione al sistema economico

€ 18,00

Cos’è e cosa deve fare un sistema economico? Queste le domande centrali, apparentemente banali, che vengono affrontate in questo libro, che viene ripresentato in una versione significativamente riveduta e arricchita rispetto alla prima edizione del 2007. La trattazione si caratterizza per il fatto di non dare per scontato il sistema in cui ci troviamo, ma di confrontarne gli elementi costitutivi con le possibili alternative. Il linguaggio è accessibile a chi si trovi al suo primo incontro con la scienza economica, ma anche chi abbia già una certa confidenza con essa non troverà scontati i contenuti del libro. Ad esempio, dietro il concetto di produzione si nascondono questioni delicate e troppo spesso ignorate, che mettono in discussione la capacità del sistema di creare davvero benessere per i suoi membri. Benessere che dipende molto da fattori intangibili come le relazioni informali tra di essi.   Benedetto Gui, professore ordinario di Economia Politica nell’Istituto Universitario Sophia di Loppiano (Firenze) e precedentemente nell’Università di Padova – ha svolto attività di ricerca su vari temi, tra cui le problematiche economiche delle imprese cooperative, partecipative e senza fine di lucro e, più recentemente, i risvolti economici delle relazioni interpersonali. È membro del comitato di redazione della rivista Annals of Public and Cooperative Economics. Indice e premessa ISBN:9788867873487 Collana: Scienze economiche Autore: Gui Benedetto Edizione 2015 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

18,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Introduzione alle rilevazioni aziendali

Introduzione alle rilevazioni aziendali

€ 17,00

Questo lavoro fornisce i principi base della Contabilità Generale e di quella Gestionale utilizzati dal Sistema Informativo Contabile per consentire al management di adottare decisioni ottimali. Il tema complesso della Co.Ge. è stato presentato partendo dalle origini storiche della contabilità cd. «moderna» (risalenti al XV secolo) basata sul binomio “Dare-Avere”. La Co.Ge. è uno strumento informativo e di comunicazione rivolto a stakeholder esterni (banche, fornitori e Stato), invece la Contabilità Gestionale è destinata al management interno e agli azionisti. Oltre ai differenti destinatari ai quali si indirizzano, le due contabilità hanno presupposti diversi, la Co.Ge. si “limita” a fornire dati riferiti all’azienda nel suo complesso, la Contabilità Gestionale entra nel merito di come sono state utilizzate le risorse aziendali, al fine di individuare i correttivi per limitare sprechi e inefficienze. È poi prevista una “Appendice” nella quale sono stati presentati alcuni temi che completano la cd. «cassetta degli attrezzi» necessaria a valutare l’operato dell’azienda; in particolare il modello “Balance Scorecard”, ideato da Kaplan-Norton (1992) per misurare l’azienda da prospettive non solo economico-finanziarie; il costo della “non qualità” elaborato da Crosby (1979), rivolto a ribadire l’importanza di “far bene le cose subito”, per evitare l’aggravio di costi dovuto a scarti, a fermo impianti oppure essere costretti a dover riprendere i prodotti per rilavorarli. Il testo si conclude con l’argomento degli indici di bilancio e con la proposta di un’esercitazione sulla chiusura del bilancio d’esercizio. Massimo Mamoli (1959), dopo una Laurea in Economia e Commercio (Università Cattolica, 1992), nel 2012 ha conseguito il PhD in “Marketing per le strategie d’impresa” presso l’Università di Bergamo. A partire dall’anno accademico 2012-2013, ha insegnato con la qualifica di “Professore a contratto” presso diversi Atenei italiani le seguenti discipline: Economia Aziendale, Economia e Gestione delle Imprese, Marketing e Comunicazione, Strategia e Organizzazione Aziendale. Nell’anno accademico 2017-2018 ha ottenuto la riconferma, sempre come “Professore a contratto”, per gli incarichi presso le Università di Padova, Milano, Brescia e presso la sede del Campus di Treviso dell’Università Cà Foscari di Venezia. Indice Prefazione ISBN:9788867878987 Collana: Scienze economiche Autore: Massimo Mamoli Prefazione: Alessandra Tami Edizione 2018 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

17,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Casi aziendali ed esercizi di economia e contabilità per allievi ingegneri

Casi aziendali ed esercizi di economia e contabilità per allievi ingegneri

€ 17,00

Siamo stati più volte sollecitati, dagli studenti, durante i passati anni accademici, a pubblicare una raccolta di esercizi che fossero complementari rispetto a quelli del testo in adozione, per favorire una maggiore e graduale comprensione dei meccanismi della contabilità generale e di quella analitica da parte degli allievi ingegneri. A questi esercizi, in parte risolti, abbiamo affiancato più di un centinaio di domande a risposta multipla che permettono allo studente di testare la preparazione teorica. Non abbiamo appositamente inserito le soluzioni per stimolare il confronto tra gli studenti durante il corso. Il testo si conclude con una raccolta di otto casi aziendali realizzati dagli studenti sotto la supervisione dei docenti. Il corso di Economia ed Organizzazione Aziendale del corso di Laurea in Ingegneria Chimica e dei Materiali prevede infatti da qualche anno la redazione di un caso studio da parte di piccoli gruppi di studenti, la cui valutazione concorre a determinare il voto finale. Le imprese selezionate sono senza dubbio di estremo interesse, perché costituiscono uno spaccato vivo e vibrante delle PMI che operano nel nostro Paese.   Paolo Giacon è docente a contratto di Economia e Organizzazione Aziendale presso la Scuola di Ingegneria dell’Università di Padova e di Comportamento Organizzativo presso la Scuola di Economia del medesimo ateneo. Ha conseguito un dottorato in Ingegneria Gestionale e un master in Gestione dell’Innovazione e Project Management. Ha fondato diverse società nel campo dei servizi e dell’alta tecnologia e opera come consulente, temporary manager e amministratore.   Flora Bernardel è docente a contratto di Economia e Organizzazione Aziendale presso la Scuola di Ingegneria dell’Università di Padova. Dopo la laurea in Ingegneria Elettronica, consegue il dottorato di ricerca in Ingegneria Gestionale e un master in Lean Manufacturing. Partecipa a progetti di ricerca nell’ambito dell’Operation and Innovations Management. Si occupa di formazione e consulenza organizzativa. Indice Introduzione ISBN:9788867878123 Collana: Scienze economiche Curatori: Paolo Giacon, Flora Bernardel Edizione: 2018 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

17,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Appunti di Estimo rurale

Appunti di Estimo rurale

€ 19,00

La recessione che ha interessato l’economia mondiale ha reso di grande attualità l’importanza di disporre di metodi di stima che siano il più possibile rigorosi dal punto di vista scientifico, al fine di evitare che un’errata valutazione degli immobili possa esporre il sistema bancario a crisi sistemiche. Ne è derivata la necessità di adeguare le procedure di stima agli International Valuation Standards (IVS). Benché i metodi proposti dagli IVS siano similari a quelli descritti nei manuali di estimo rurale italiani, vi sono delle differenze che rendono opportuna una revisione dei contenuti dei corsi al fine di adeguarli ai nuovi indirizzi internazionali. Il testo si propone perciò l’obiettivo di conciliare la didattica della materia alle mutate esigenze nazionali e internazionali e di favorire al contempo la capacità di comprendere i limiti delle varie procedure di stima. Tiziano Tempesta insegna Estimo territoriale e ambientale nel Dipartimento TESAF ed Estimo rurale e professionale nel Dipartimento DAFNAE dell’Università di Padova. Ha svolto ricerche nel campo della gestione del territorio nelle aree rurali e dei rapporti che si instaurano tra agricoltura, ambiente e paesaggio. Si è occupato, inoltre, della valutazione dei beni ambientali e del paesaggio e della valorizzazione turistico-ricreativa del territorio rurale. Indice Introduzione ISBN:9788867878888 Collana: Scienze economiche Autore: Tiziano Tempesta Edizione: 2018 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

19,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Temi di economia aziendale -15%

Temi di economia aziendale

€ 20,00 € 17,00

L’obiettivo di questo lavoro è stato essenzialmente stimolare riflessioni, che abbiamo definito “prime” proprio per incoraggiare un dibattito, soprattutto con i lettori: studenti frequentanti i miei corsi universitari, Persone che in prevalenza non erano abituate a trattare queste tematiche. Proprio per questo motivo abbiamo deciso di iniziare con l’analisi del soggetto preso in considerazione: l’Azienda-Impresa, che ha permesso di colmare ai lettori un primo gap di conoscenza ed allo stesso tempo ha messo in evidenza i confini tra questi due termini. In seguito abbiamo analizzato due teorie basilari nell’ambito degli studi aziendalistici, che – a nostro parere – hanno tratto spunti dagli studi del Maestro Zappa; ci riferiamo alla teoria sistemica e a quella degli stakeholder. Nella seconda parte invece ci siamo concentrati sull’aspetto centrale dell’azione dell’imprenditore: la presa di decisioni. Qui sono stati esaminati alcuni temi utilizzati nei momenti operativi dal soggetto economico, alternando aspetti teorici come la chain value di Porter ad alcuni casi aziendali come la IBM. In conclusione abbiamo analizzato sei casi di aziende best practices, tra queste la Olivetti di Adriano Olivetti e la Ferrero di Pietro Ferrero. Massimo Mamoli (1959), dopo una Laurea in Economia e Commercio (Università Cattolica, 1992), nel 2012 ha conseguito il PhD in “Marketing per le strategie d’impresa” presso l’Università degli Studi di Bergamo. A partire dall’anno accademico 2012-2013, ha insegnato con la qualifica di “Professore a contratto” presso diversi Atenei italiani le seguenti discipline: Economia Aziendale, Economia e Gestione delle Imprese, Marketing e Comunicazione, Strategia e Organizzazione Aziendale. Nell’anno accademico 2017-2018, sempre come “Professore a contratto”, ha ottenuto la riconferma per gli incarichi presso le Università di Padova, Milano, Brescia e presso il Campus di Treviso dell’Università Cà Foscari di Venezia. Indice Prefazione ISBN:9788867879359 Collana: Scienze economiche Autore: Massimo Mamoli Edizione 2018 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

17,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Appunti di Estimo ambientale

Appunti di Estimo ambientale

€ 18,00

L’economia di mercato, in assenza dell’intervento pubblico, tende a determinare un consumo eccessivo di risorse non riproducibili e a favorire la produzione di esternalità negative che danneggiano l’ambiente e riducono il flusso servizi ecosistemici a favore dell’uomo. D’altro canto anche l’intervento pubblico, se non opportunamente indirizzato da un’attenta valutazione dei costi e dei benefici, può divenire a sua volta fonte di inefficienza e di spreco di risorse. È perciò indispensabile disporre di metodi di valutazione dei beni ambientali che possano fornire all’operatore pubblico un adeguato supporto analitico quando intenda attuare politiche di controllo dell’azione dei privati o di valorizzazione e tutela delle risorse naturali e culturali. Scopo di questo manuale è di fornire agli studenti un’illustrazione sufficientemente dettagliata delle principali metodologie di stima ponendo altresì in evidenza i principali problemi operativi connessi alla loro applicazione. Tiziano Tempesta insegna Estimo territoriale e ambientale nel Dipartimento TESAF ed Estimo rurale e professionale nel il Dipartimento DAFNAE dell’Università di Padova. Ha svolto ricerche nel campo della gestione del territorio nelle aree rurali e dei rapporti che si instaurano tra agricoltura, ambiente e paesaggio. Si è occupato, inoltre, della valutazione dei beni ambientali e del paesaggio e della valorizzazione turistico-ricreativa del territorio rurale. Indice Introduzione ISBN:9788867879465 Collana: Scienze economiche Autore: Tiziano Tempesta Edizione: 2018 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

18,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Dai FabLab agli Innovation Lab. L'esperienza della Regione del Veneto

Dai FabLab agli Innovation Lab. L'esperienza della Regione del Veneto

€ 0,01

Questo testo nasce nell’ambito delle azioni di Governance dell’iniziativa FabLab Veneti come momento di analisi e diffusione dei risultati della politica regionale che nel 2015 ha cofinanziato 18 laboratori per la fabbricazione digitale sul territorio cercando di fornire un quadro estremamente completo ed articolato sul loro profilo e sui risultati ottenuti. Seguono tre approfondimenti su tematiche emergenti a livello internazionale e nazionale che stanno condizionando l’attuale dibattito sia a livello scientifico che di policy making. In particolare il fenomeno dell’Industria 4.0, una riflessione sui nuovi spazi di innovazione – in particolare analogici – nelle principali città europee e una valutazione sui temi dell’innovazione aperta e sui “luoghi” deputati ad essa. L’ultima parte della pubblicazione presenta quindi le linee guida della nuova azione Regionale promossa nell’ambito dell’Agenda Digitale del Veneto 2020 rivolta a sostenere lo sviluppo degli Innovation Lab come spazi di innovazione aperta. Luca De Pietro, esperto di modelli strategici, organizzativi ed economici della Digital Transformation nelle aziende, nelle pubbliche amministrazioni e nelle comunità territoriali. È ricercatore senior presso il Centro TeDIS della Venice International University, docente dell’Università di Padova, consulente di Istituzioni pubbliche e private, nazionali e locali e business coach di imprese. Indice Prefazione ISBN:9788854950504 Collana: Scienze economiche Curatore: Luca De Pietro Edizione: 2019 Stato: Non disponibile  

Non disponibile