0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Formazione e Lavoro

Formazione e Lavoro
Modelli e metodi per valutare la reputazione di strutture formative

Modelli e metodi per valutare la reputazione di strutture formative

€ 15,00

"Il volume raccoglie alcuni articoli frutto della ricerca “Criteri e metodi per la misurazione della reputazione di un ateneo”, condotta dall’unità locale di Milano-Bicocca nell’ambito della ricerca Prin “Modelli, indicatori e metodi per rappresentare l’efficacia formativa di corsi di laurea ai fini dell’accreditamento e del miglioramento organizzativo” avente come coordinatore nazionale il prof. Luigi Fabbris dell’Università di Padova. L’obiettivo principale della ricerca del gruppo di Milano-Bicocca, coordinato dalla scrivente, è stato l’individuazione di criteri e di indicatori per misurare la “reputazione” di un ateneo. Nonostante in quest’ultimo ventennio si sia assistito ad una crescente attenzione degli atenei alle aspettative dei potenziali utenti/clienti e, in primo luogo, dei propri studenti, il concetto di reputazione, ampiamente affrontato nella letteratura socio-economica e psicologica, appare ancora poco sviluppato nell’ambito del sistema universitario italiano. Gli studenti, in particolare, soprattutto dopo la riforma del “3+2”, si trovano di fronte ad un’ampia gamma di corsi di laurea differenziati e, grazie al frequente ricorso all’apertura di sedi gemmate, anche capillarmente localizzati sul territorio nazionale. Questo contesto di crescente competizione rende cruciale, per un ateneo, e per ognuna delle sue articolazioni (corso di studio, facoltà, dipartimento) godere di una buona reputazione non solo presso i propri utenti ma anche presso tutti i possibili pubblici di riferimento. Per raggiungere questo obiettivo gli Atenei italiani, privati o pubblici che siano, hanno dunque incominciato ad adottare strategie competitive orientate, in particolare, all’ampliamento dell’offerta formativa (grazie all’introduzione di un elevato numero di nuovi corsi di studio), al miglioramento della qualità dei servizi offerti, alla creazione di valore. È evidente, d’altra parte, che sulla reputazione di un ateneo si basano, a diverso titolo, le scelte effettuate nelle molteplici fasi dei diversi livelli decisionali (ad esempio la scelta, da parte degli studenti, della sede in cui immatricolarsi, l’attribuzione di finanziamenti erogati dai soggetti pubblici e/o privati, il grado di mobilità internazionale, sia in ingresso che in uscita, di docenti e di studenti, il recruiting del personale docente, l’instaurazione di accordi di collaborazione con altri atenei, istituti di ricerca o soggetti privati, l’operatività del servizio di placement che deve coinvolgere la domanda di lavoro pubblica e privata, il ruolo e l’impatto dei centri di eccellenza)." dalla Prefazione ISBN:9788861298996 Collana: Formazione e Lavoro Curatrice: Marisa Civardi Edizione 2011 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

15,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
I servizi territoriali per la donna attiva

I servizi territoriali per la donna attiva

€ 18,00

Il volume contiene i risultati di una ricerca svolta nel 2014 presso le lavoratrici della provincia di Padova al fine di rappresentare le loro situazioni di vita e di lavoro e raccogliere le loro opzioni per servizi pubblici e privati che, se realizzati, potrebbero essere d’aiuto nel conciliare meglio la loro vita privata e quella professionale. Le preferenze per i servizi espresse dalle lavoratrici discendono dal sistema di valori delle stesse e sono condizionate sia dalla famiglia propria e da quella allargata con cui devono fare i conti, sia dagli impegni professionali cui non intendono rinunciare. Per questo motivo, le analisi presentate nel volume si propongono come documento informativo basilare per coloro che hanno in animo di sviluppare nuovi servizi e specifiche facilitazioni volte a conciliare la vita e il lavoro delle donne. La ricerca è stata promossa dal Comune di Padova – Commissione per le Pari Opportunità, e condotta da ricercatori del Dipartimento di Scienze Statistiche dell’Università di Padova. Luigi Fabbris è professore ordinario di Statistica sociale e di Indagini campionarie presso il Dipartimento di Scienze Statistiche dell’Università di Padova. È autore o co-autore di oltre 380 pubblicazioni scientifiche, di cui 64 volumi a stampa, alcuni dei quali sulle condizioni delle donne che lavorano. Fa parte del comitato scientifico di varie riviste nazionali e internazionali di Statistica applicata. Dal 2010, è direttore della rivista internazionale «Statistica applicata - Italian Journal of Applied Statistics». Indice Prefazione ISBN:9788867877393 Collana: Formazione e Lavoro Autore: Fabbris Luigi Edizione 2017 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

18,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Il profilo professionale dello statistico: ruoli, competenze e prospettive

Il profilo professionale dello statistico: ruoli, competenze e prospettive

€ 15,00

Il presente volume è una raccolta di contributi scientifici che compiono un percorso attorno alla figura professionale dello statistico, partendo dall'analisi dell'offerta formativa e dall'immagine che gli studenti hanno di questa figura professionale, fino ad arrivare al suo inserimento lavorativo e al ruolo che lo statistico riveste nel mondo del lavoro, ovvero il modo in cui è percepito dai datori di lavoro, le competenze che mette in campo e le caratteristiche dei lavori che svolge, per concludere con alcune proposte concrete intese a rafforzare l'identità e il ruolo di questa figura professionale. Parte dei lavori si colloca nell'ambito di un progetto di ricerca nazionale cofinanziato dal MIUR e di un finanziamento dell'Università di Padova, fra le cui finalità vi è lo studio di indicatori di efficacia esterna della formazione universitaria.Giovanna Boccuzzo è ricercatore in Statistica sociale nell'Università di Padova. I principali interessi di ricerca sono l'analisi delle preferenze, la costruzione di indicatori compositi e l'efficacia della formazione universitaria. È Editorial Manager della rivista «Statistica Applicata – Italian Journal of Applied Statistics».Maria Cristiana Martini è professore associato di Statistica sociale nell'Università di Modena e Reggio Emilia. I principali interessi di ricerca sono la transizione università-lavoro, la valutazione della didattica universitaria, la qualità dei dati.ISBN:9788861296237Collana: Formazione e LavoroAutore: Boccuzzo G. - M.C. Martini Edizione 2011Stato: Solo Presso Editore

Aggiungi al carrello

15,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Criteri e indicatori per misurare l´efficacia delle attività universitarie

Criteri e indicatori per misurare l´efficacia delle attività universitarie

€ 20,00

Il Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca ha finanziato nel 2007 un progetto di rilevante interesse nazionale (PRIN) volto a fornire elementi scientifici sul tema 'Modelli, indicatori e metodi statistici' per rappresentare l'efficacia formativa di corsi di laurea ai fini dell'accreditamento e del miglioramento. L'Università di Padova ha promosso, a partire dal 2000, una ricerca longitudinale sui propri laureati, denominata Progetto Agorà, mirata a comprendere l'efficacia esterna della formazione universitaria. Nel 2008, la stessa Università ha finanziato un progetto di ricerca volto a studiare un insieme di indicatori di efficacia delle strutture universitarie traibili dalla ricerca Agorà. Nel presente volume si espongono lavori scientifici nei seguenti ambiti: la misurazione del capitale umano generato nel percorso universitario in rapporto al suo impiego nella società e nel mondo del lavoro e in interazione con l'influenza del capitale sociale, in modo particolare per categorie lasciate spesso al margine delle valutazioni (disabili, stranieri, lavoratori-studenti); la qualità della formazione acquisita rispetto al lavoro trovato, e quindi il processo dinamico di capitalizzazione delle competenze nel miglioramento dell'attività lavorativa; l'identificazione di canali efficaci di ricerca di lavoro in relazione alle scelte di vita condizionate dal mercato del lavoro, dall'offerta di specializzazioni post-lauream e dalle esperienze di lavoro a tempo parziale o pieno durante gli studi; la metodologia ottimale per valutare i prodotti scientifici dei ricercatori universitari. Il Curatore: Luigi Fabbris è professore ordinario di Statistica sociale nella Facoltà di Scienze statistiche dell'Università di Padova. Si interessa di campionamento, qualità dei dati, analisi multivariata, customer satisfation e altri criteri di valutazione e controllo della qualità dei servizi sociali e sanitari. ISBN:9788861296220 Collana: Formazione e Lavoro Autore: Fabbris Luigi Edizione 2011 Stato: Disponibile  

Aggiungi al carrello

20,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Indicatori e metodologia per la valutazione dell'efficacia del sistema universitario

Indicatori e metodologia per la valutazione dell'efficacia del sistema universitario

€ 17,00

Nel processo di formazione universitaria, l'efficacia riguarda l'apprendimento degli studenti e può essere distinta in interna ed esterna all'Ateneo. L'efficacia interna analizza la corrispondenza tra obiettivi formativi e risultati in termini di apprendimento. L'efficacia esterna, valutabile in gran parte solo ex post, misura la relazione esistente tra l'affermazione nel mercato del lavoro e nella società e la formazione universitaria. I principali indicatori utilizzati per la valutazione dell'efficacia sono l´apprendimento e la soddisfazione degli studenti. I lavori raccolti nel testo forniscono un ventaglio di indicatori e metodologie tradizionalmente applicati alla valutazione dell'efficacia o più recentemente proposti in letteratura, come l'adozione di nuovi strumenti di rilevazione e di analisi, che si riallacciano direttamente al filone di studi della Social Network Analysis. Quest'ultimo approccio di ricerca mette al centro dello studio i comportamenti sociali, analizzando le relazioni fra gli attori del processo. Le applicazioni sono riferite alle diverse realtà del panorama universitario italiano. Domenica Fioredistella Iezzi è professoressa associata di Statistica Sociale presso l'Università di Roma 'Tor Vergata'. Si occupa di metodi simultanei di classificazione e di rappresentazione di dati per le decisioni statistiche e del trattamento automatico di dati testuali e di text mining. Indice e Introduzione ISBN:9788861296213 Collana: Formazione e Lavoro Autore: Iezzi Domenica Fioredistella Edizione 2011 Stato: Solo Presso Editore

Aggiungi al carrello

17,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Chi voglio diventare?

Chi voglio diventare?

€ 15,00

Il cuore ideale del volume è occupato dai 'racconti di vita' di ragazzi che hanno partecipato al progetto. Le narrazioni hanno consentito di andare oltre una valutazione strettamente tecnico-numerica, per percorrere la biografia del/la orientato/a con i suoi stessi occhi e raccogliere ogni considerazione qualitativa liberamente esplicitata. Mentre un po' alla volta fiorivano i racconti, ha preso corpo l'idea di condividerli, unitamente alle linee essenziali del progetto, come strumento di informazione e di discussione. È nato così il presente volume. La prima parte illustra la genesi di 'Chi voglio diventare?' e i suoi elementi fondamentali. La seconda mette a disposizione i risultati delle indagini quantitative e qualitative relative ai primi anni. 'Voi siete le vostre storie. Siete il prodotto di tutte le storie che avete ascoltato e vissuto e delle tante che non avete sentito mai.' (D. Taylor) Il curatore Roberto Ravazzolo è insegnante di Lettere nell'Istituto Barbarigo di Padova e docente di Greco nella Facoltà Teologica del Triveneto. Da molti anni si interessa di temi e dinamiche del mondo giovanile. Dal 2003 è Presidente e Direttore della Fondazione Centro Universitario Padovano. ISBN:9788861295926 Collana: Formazione e Lavoro Autore: Ravazzolo Roberto Edizione 2010 Stato: Disponibile  

Aggiungi al carrello

15,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
I servizi universitari

I servizi universitari

€ 12,00

I servizi per gli studenti sono i supporti offerti a immatricolandi, studenti e neolaureati per creare un ambiente universitario ideale per l'apprendimento.Lo studente ha diritto ad apprendere, non solo a studiare. Quindi, ha diritto non solo ad accedere alla formazione universitaria, ma anche ad essere messo nelle migliori condizioni per apprendere. Dopo l'università, l'apprendimento assume la forma di 'capitale umano' capace di creare valore sociale principalmente tramite il lavoro.L'Università di Padova ha promosso nel 2009 un convegno con altre università italiane per confrontare i risultati di una ricerca, cofinanziata dal MIUR, sulle preferenze dei propri studenti in merito ai servizi universitari. Nel convegno sono stati presentati i risultati di analoghe ricerche e, nella tavola rotonda conclusiva, sono state presentate proposte per innovare e migliorare i servizi da offrire agli studenti e ai laureati.Nel presente volume si espongono i commenti e le proposte avanzate dagli stakeholder del sistema universitario nel corso della tavola rotonda. Gli spunti offerti dalla ricerca e le proposte degli stakeholder sono nuovi tasselli per la costruzione di un mosaico informativo e di una mentalità sui quali potranno poggiare le offerte di servizi del sistema universitario italiano, dei singoli atenei e dei corsi di studio.Luigi Fabbris è professore ordinario di Statistica sociale nella Facoltà di Scienze statistiche dell'Università di Padova e componente del CNVSU. S'interessa di campionamento, qualità dei dati, analisi multivariata, customer satisfation e altri criteri di valutazione e controllo della qualità dei servizi sociali e sanitari.ISBN:9788861295247Collana: Formazione e LavoroAutore: Fabbris Luigi Edizione 2010Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

12,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
I servizi a supporto degli studenti universitari

I servizi a supporto degli studenti universitari

€ 22,00

È sempre più importante che le università riflettano sulle attività innovative da intraprendere al fine di creare un ambiente ideale per l'apprendimento degli studenti e potenziare l'efficacia esterna dei propri laureati. Nel presente volume si espongono i risultati di un progetto di ricerca che alcune università italiane hanno svolto al fine di conoscere il punto di vista dei propri studenti e traguardare così l'offerta di servizi. Le ricerche sono state, per una parte, funzionali ad un progetto di ricerca nazionale cofinanziato dal MIUR. Il progetto era destinato a conoscere, tra le altre cose, le professionalità che le università dovrebbero sviluppare per rispondere in modo congruo alle attese degli studenti. Gli altri progetti sono nati per volontà delle singole sedi universitarie che si sono poste l'obiettivo di affrontare in modo organico il problema del diritto allo studio degli studenti. Gli spunti offerti da questa ricerca possono diventare tasselli di un mosaico informativo sul quale si potranno riflettere le offerte di servizi del sistema universitario italiano, dei singoli atenei e dei corsi di studio.Curatore: Luigi Fabbris è professore ordinario di Statistica sociale nella Facoltà di Scienze statistiche dell'Università di Padova. Si interessa di campionamento, qualità dei dati, analisi multivariata, customer satisfation e programmazione dei servizi sociali e sanitari.ISBN:9788861294233Collana: Formazione e LavoroAutore: Fabbris Luigi (a cura di) Edizione 2009Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

22,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Dal Bo´ all´Agorà

Dal Bo´ all´Agorà

€ 18,00

L'Università di Padova ha promosso nel 2007 una ricerca longitudinale sui propri laureati, denominata Progetto Agorà. Il Progetto, che si concluderà nel 2011, mira a comprendere l'efficacia esterna della formazione universitaria. Lo studio si inserisce in un quadro strategico di Ateneo volto a rilevare anche l'efficacia interna della formazione, secondo le percezioni degli studenti e il giudizio dei docenti. Nel presente volume si espongono i primi risultati di lavori scientifici nei seguenti ambiti: la misurazione del capitale umano generato nel percorso universitario, in rapporto al suo impiego nella società e nel mondo del lavoro e in interazione con l'influenza del capitale sociale; la qualità della formazione acquisita rispetto al lavoro trovato, e quindi il processo dinamico di capitalizzazione delle competenze nel miglioramento dell'attività lavorativa; l'identificazione di canali efficaci di ricerca di lavoro in relazione alle scelte di vita, al mercato del lavoro ed all'offerta di specializzazioni post-lauream; la metodologia ottimale per svolgere indagini scientifiche sui laureati a distanza e con strumenti elettronici. Autore Luigi Fabbris è professore ordinario di Statistica sociale nella Facoltà di Scienze statistiche dell'Università di Padova. Si interessa di campionamento, qualità dei dati, analisi multivariata, customer satisfation e programmazione dei servizi sociali e sanitari. ISBN:9788861292819 Collana: Formazione e Lavoro Autore: Fabbris Lugi (a cura di) Edizione 2010 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

18,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello