0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche

Scienze dell'antichità, Filologico-Letterarie e Storico-Artistiche
Los textos comerciales

Los textos comerciales

€ 10,00

El hecho de tener que escribir en un idioma que no es el proprio no es fácil, y se hace aún más complejo cuando hay que respectar precisión, efi cacia, claridad, inmediatez. En los textos comerciales se hace uso de fraseología y términos específicos, sobre todo cuando el destino de una negociación o la conclusión de un contrato dependen de un escrito. Este manual se presenta como un apoyo a quienes tienen que enfrentar día a día esta responsabilidad. Se divide en tres partes, la primera explica qué es la correspondencia comercial y sus características. La segunda habla de cómo se construye un texto comercial.La tercera toma en consideración un momento específi co de las relaciones de trabajo, como la oferta de un producto, el pedido, la ejecución del suministro, las reclamaciones, las circulares, etc. Estas situaciones se ejemplifi can y se ofrecen variaciones a los ejemplos dados. Al fi nal de cada tipo de texto se presenta un glosario italiano-español.Leopoldina Landeros es profesora de Lengua Española en la Universidad de Bolonia y en la Universidad de Modena e Reggio Emilia, en esta última ha tratado los lenguajes específi cos administrativo y comercial en el curso presencial y en el curso On Line de la Facultad de Ciencias de la Comunicación y de la Economía. Ha enseñado también Lengua y traducción española, Lingüística Española y Didáctica de la Lengua Española.Stefania Pirani desde hace catorce años trabaja en el ámbito de los envíos internacionales. Debido a su trabajo ha estado en contacto con los textos comerciales en diversas lenguas.En la Licenciatura en Comunicación y Marketing ha enfrentado, desde el punto de vista teórico, temas y situaciones ya experimentados en el campo laboral.ISBN:9788861291607Collana: Glottologia, Linguistica, Lingue e letterature straniereAutore: Landeros L., Pirani S. Edizione 2007Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

10,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
L'Europa dei giovani

L'Europa dei giovani

€ 14,00

Quattordici giovani studiosi si confrontano su nuove tendenze e scrittori emergenti nelle letterature europee contemporanee, aprendo delle ´finestre´ su autori, dinamiche generazionali, fenomeni mediatici spesso estranei ai curricula accademici. La diversità degli approcci, da panoramiche generali a presentazioni di singoli testi, e delle aree culturali indagate, più o meno note al pubblico italiano, fanno de L'Europa dei Giovani un libro ricco di spunti critici e inviti alla lettura. Il volume raccoglie gli Atti della giornata di studi tenutasi il 6 dicembre 2006 all'Università di Padova e contiene contributi relativi a José Ángel Mañas, Arnon Grunberg, giovani poeti britannici, Fak, Generazione romena 2000+, Viktor Pelevin e Irina Denežkina, Dorota Masłowska, Amélie Nothomb e Eliette Abécassis, Nicole Müller, Juli Zeh, Estí­baliz Espinosa, Amanda Michalopulu, Jaroslav Rudiš e Petra Hulová, Daniel Kehlmann. Manuel Boschiero (1981) è dottorando di Letteratura russa all'Università di Padova. Marika Piva (1975) è titolare di un assegno di ricerca di Letteratura francese all'Università di Padova. Marco Prandoni (1978) sta completando il dottorato di ricerca in Letteratura neerlandese all'Università di Utrecht. ISBN:9788861291577 Collana: Glottologia, Linguistica, Lingue e letterature straniere Autore: Boschiero M., Piva M., Prandoni M. Edizione 2007 Stato: Disponibile  

Aggiungi al carrello

14,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
L´arte abitata

L´arte abitata

€ 16,00

Il lavoro educativo è spesso inefficace perché le pratiche didattiche più diffuse riflettono, all'insaputa dei docenti, la riduzione, la segregazione, la selezione che sono presenti nella struttura scolastica, nel manuale, nella formazione iniziale degli insegnanti. L'autrice introduce gli aspetti disciplinari di Arte e di Storia dell'arte (lingua, contesto territoriale, giudizio critico, contemporaneità , differenza di genere) che danno fondamento alle pratiche educative basate sull'ascolto, sul confronto, sulla documentazione. Per l'obiettivo che è comune alla scuola dell'autonomia e alla società accogliente: far coincidere lo sviluppo individuale e professionale con l'uso e la conservazione del patrimonio artistico. Lina Ossi ha insegnato Storia dell'arte nelle scuole superiori e ha lavorato per la formazione degli insegnanti per musei, case editrici, agenzie territoriali. La sua produzione è pubblicata dalle riviste per la scuola (tra le altre, «Scuola e città», «Scuola democratica», «Res»), da Bompiani, 1994; Comune di Venezia - Collezione P. Guggenheim, 1995; IRRSAE Veneto, 1989, 1990, 1992, 1995; Sagep, 1991. Attualmente insegna Educazione museale alla Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Padova e Fondamenti di storia dell'arte alla SSIS Veneto. ISBN:9788861291317 Collana: Storia dell´arte - Museologia Autore: Ossi Lina Edizione 2007 Stato: Disponibile  

Aggiungi al carrello

16,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Rivista di Analisi del Testo Filosofico, Letterario e Figurativo

Rivista di Analisi del Testo Filosofico, Letterario e Figurativo

€ 21,00

ISBN:9788861291201Collana: MeQRiMa Autore: Mascialino Rita Edizione 2007Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

21,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Letteratura, arte e cultura italiana tra le sponde dell'Adriatico

Letteratura, arte e cultura italiana tra le sponde dell'Adriatico

€ 15,00

Una tradizione secolare di studi sull´arte, la cultura, la letteratura italiana ha, in modi diversi e in diversi momenti della storia, indagato sui molteplici rapporti instauratisi e consolidatisi nel tempo tra l´una e l´altra sponda dell´Adriatico. Nati nell´ambito della Giornata di studio del 28 ottobre 2005 e in attuazione del progetto di cooperazione tra i Dipartimenti di Italianistica dell´Universita´ di Padova e dell´Universita´ di Zara che l´ha originata, i saggi raccolti in questo volume, vari per metodologie di approccio alla materia e per argomenti, intendono in parte con quella tradizione dialogare, certo da essa partire nell´intento di riesplorare, da angolazioni diverse, e in una sequenza temporale che dall´anno Mille giunge al Millenovecento e oltre, la comune eredita´ adriatica, punto di partenza necessario e irrinunciabile da cui traguardare la comune identita´ europea. Luciana Borsetto (Universita´ di Padova) lavora sui due versanti dell´Italianistica e della Comparatistica. Ha curato le ´Lettere´ del Muzio (1985), la ´Vita di Galilei´ del Viviani (1992), la miscellanea dei Sei primi libri de l´Eneide´ 1540 e l´Eneida in toscano del Cerretani 1560 (2002); l´Angeleida del Valvasone (2005). E´ autrice, fra l´altro, di ´Lingua, dialetto, poesia´ (1989), L´Eneida tradotta (1989), ´Il furto di Prometeo´ (1989), ´Tradurre Orazio, tradurre Virgilio´ (1996), ´Riscrivere gli Antichi, riscrivere i Moderni´ (2002). L´ambito degli interessi tra le due sponde ne segnala studi su Gundulic´ e la tradizione letteraria italiana, la traduzione di ´Nemeri´ di Andric´ (2000) e della ´Judita´ di Marulic´ (2001). ISBN:9788861290853 Collana: Scienze dell´antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche Autore: Borsetto Luciana Edizione 2006 Stato: Disponibile  

Aggiungi al carrello

15,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Il mio Carso

Il mio Carso

€ 0,01

L'edizione curata da Roberto Norbedo della versione autografa del ´Mio Carso´, trova legittimità nella storia del manoscritto e nella sua natura redazionalmente proficua. Pur rappresentando uno stadio redazionale precedente molto vicino alla storica edizione a stampa della «Voce» (1912) - l'unica ad essere condotta mentre Scipio Slataper era in vita -, e non discostandosi in modo deciso da essa che in una mezza dozzina di significativi luoghi, l'autografo testimonia un notevole numero di correzioni e modifiche che è doveroso preservare in una forma editoriale unitaria. Considerevole è il valore storico-culturale del reperto. Probabilmente custodito durante la guerra insieme alle altre carte dell'autore, secondo la testimonianza orale dei suoi eredi, il manoscritto testimonia con buona evidenza traccia delle attenzioni dei familiari. Sono, infatti, presenti, e testimoniate nell'apparato dell'edizione, note critiche e annotazioni che, testimoniando una sommaria attività di collazione con il testo a stampa del Mio Carso, risalgono a mani diverse da quella di Slataper e sono probabilmente da attribuire all'ambito familiare, e a persone che gli erano state vicinissime. Roberto Norbedo, in occasione della donazione fatta dal nipote Aurelio delle carte del nonno Scipio Slataper il 18 gennaio 2003 all´Archivio di Stato di Trieste, ricostruisce la storia degli scritti autografi del narratore triestino, compreso il ritrovamento della redazione manoscritta del ´Mio Carso´ riuscendo a descrivere gli interventi autografi con un'attenzione speciale alla chiarezza della loro rappresentazione e trascrivendo il testo con criteri estremamente conservativi. ISBN:9788861290716 Collana: Scienze filologico-letterarie Autore: Slataper Scipio Edizione 2007 Stato: Esaurito

Non disponibile