0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche

Scienze dell'antichità, Filologico-Letterarie e Storico-Artistiche
La lingua di A. Serhane

La lingua di A. Serhane

€ 15,00

´La littè rature parle-t-elle du monde?´ (A. Compagnon). A questa importante indagine teorica sulla referenzialità  - o autoreferenzialità  -  della letteratura, i romanzi di Abdelhak Serhane rispondono con un forte appello al reale: non soltanto nei contenuti, ma anche nella lingua che li racconta e in cui si inscrivono lo stesso engagement e la stessa ribellione. Scrittore e poeta magrebino di espressione francese, Serhane riflette la virulenza della sua condanna contro le strutture patriarcali della società marocchina tradizionalista nel funzionamento testuale della sua opera. Il saggio ne percorre e analizza la problematicità diegetica, evidente nelle frammentazioni del racconto e nel moltiplicarsi scintillante delle prospettive enunciative che le accompagnano; studia la polifonia delle espressioni sarcastiche, dei giochi di antifrasi, delle manipolazioni parodistiche e dei discorsi in forma indiretta libera. Si sofferma sulla diglossia delle modulazioni del codice orale arabo e sulle libertà prosodiche del linguaggio popolare. Non trascura, infine, la lingua dei rapporti spaziali e ne evidenzia, al di là della denotatività delle varie isotopie, le supersignificanze e le finalit argomentative. Francesca Todesco è docente a contratto di Lingua Francese nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Trento. Titolare di un Dottorato di ricerca in Francesistica - Università degli Studi di Milano -, è autrice di diversi saggi di analisi linguistica sulla letteratura francofona, magrebina di lingua francese in particolare, pubblicati in raccolte, riviste e atti accademici nazionali e internazionali. Ha collaborato a progetti di ricerca dell'Università di Padova e si interessa da alcuni anni del rapporto fra letteratura e pedagogia e del romanzo pedagogico rousseauiano; da qui un suo recente saggio critico sul 'paradosso' nell'opera di Rousseau, presto seguito da una pubblicazione sui messaggi impliciti dell'Emile. Si è interessata anche dell'opera artistica di M. Butor con un'edizione critica e traduzione, di prossima pubblicazione, del manoscritto inedito conservato alla BNF 'Figures dans un paysage. Sédimentation'. Fa parte dell'équipe del Nuovo Dizionario Generale Bilingue diretto da G. Dotoli. ISBN:9788861291881 Collana: Glottologia, Linguistica, Lingue e letterature straniere Autore: Francesca Todesco Edizione 2008 Stato: Disponibile  

Aggiungi al carrello

15,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello