0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Scienze giuridiche

Scienze Giuridiche
La tutela della persona nel diritto del lavoro cinese

La tutela della persona nel diritto del lavoro cinese

€ 22,00

Il lavoro analizza l’interazione tra l’assetto vigente della legislazione sul lavoro della Repubblica Popolare Cinese e il rispetto dei diritti umani sanciti dalle fonti internazionali. La ricostruzione dei principali istituti del rapporto di lavoro evidenzia un tentativo del legislatore di conformare l’ordinamento interno alle istanze protettive del prestatore di lavoro derivanti da atti sovranazionali e consacrate nelle leggi europee. È viva però l’impressione che tale volontà dipenda da ragioni politiche decisive nei rapporti con le Organizzazioni Internazionali più che dal vero fine di tutelare il lavoratore in maniera effettiva. Così, il difetto di effettività della legge, unitamente alla compresenza di disposizioni tipiche di uno Stato dal forte potere dirigistico rivestito dal Partito, cagionano ancor oggi dei vuoti di tutela che il Paese dovrà rimeditare nel prossimo futuro. Giulio De Luca è Dottore di Ricerca in Diritto del Lavoro e avvocato giuslavorista con esperienza maturata presso un primario studio legale internazionale. È esperto di Diritto del lavoro italiano e cinese, avendo trascorso un anno di ricerca alla Guangzhou University. Tiene abitualmente convegni ed eventi formativi in Diritto del lavoro per professionisti (Avvocati, Consulenti del lavoro, Responsabili HR). È autore di numerose pubblicazioni in materia di Diritto del lavoro. Indice Premessa ISBN: 978867879458 Collana: Scienze giuridiche Autore: Giulio De Luca Edizione 2018 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

22,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
La sicurezza marittima

La sicurezza marittima

€ 21,00

ELSA - The European Law Students’ Association - Italia è la più grande associazione in Italia che riunisce studenti e neolaureati in materie giuridiche, per un totale di oltre 4.000 soci presenti su decine di facoltà di Giurisprudenza in tutto il territorio nazionale. Indipendente, apartitica, aconfessionale e senza scopo di lucro, si propone di affiancare la preparazione accademica dei giovani giuristi attraverso ulteriori occasioni di apprendimento, in modo da colmare il divario esistente tra la formazione universitaria e l’odierno mondo professionale. La collana dei Legal Research Groups di ELSA Italia lega tutti i lavori di ricerca predisposti a livello locale e nazionale dall’associazione, opere collettanee nate dall’approfondimento di specifiche tematiche giuridiche di stringente attualità, sotto l’autorevole guida di professori ed avvocati in veste di Academic Supervisors. Con tale progetto, ELSA Italia si propone di svolgere attività di indagine ed analisi di argomenti nuovi o dibattuti in molteplici rami del diritto e di renderne noti i relativi risultati alla comunità scientifica. In particolare, il presente lavoro si prefigge l’obiettivo di analizzare e approfondire una tematica tanto attuale quanto delicata come quella del diritto ambientale. Sempre più oggi siamo chiamati a confrontarci con una realtà in continua evoluzione e trasformazione, dal punto di vista paesaggistico, territoriale, urbanistico e sempre meno rivolgiamo l’attenzione a quell’altra realtà che sta scomparendo, sotto il peso incessante dell’inquinamento e dell’industrializzazione. I ricercatori sono stati chiamati a riflettere su queste problematiche chiave, focalizzando l’attenzione su due temi sintomatici e significativi per il nostro territorio, vale a dire le risorse idriche e il danno ambientale. La ricerca non si è limitata ad un’indagine interna, ma ha assunto un taglio volutamente internazionale e comunitario, in grado di offrire al ricercatore, allo studente e al lettore, una panoramica d’insieme il più possibile completa ed esaustiva. Indice ISBN: 9788867879441 Collana: ELSA Italia Curatori: Claudio Grieco, Mariella Stagnaro Edizione 2018 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

21,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Giudicato civile e garanzia fideiussoria

Giudicato civile e garanzia fideiussoria

€ 19,00

L’opera guarda alle relazioni che possono intercorrere tra il creditore, il debitore principale e il fideiussore, nella prospettiva dell’estensione soggettiva del giudicato. Riportando lo stato del dibattito sull’efficacia ultra partes della sentenza in ipotesi di pregiudizialità-dipendenza, l’analisi viene condotta, ricostruendo, in analoghi termini, le principali relazioni fideiussorie, vale a dire quella di “credito-debito principale/obbligo fideiussorio” e quella di “regresso”, per approcciare la questione dell’opponibilità della sentenza, rispettivamente, al fideiussore o al debitore principale. Funzionale all’indagine è la qualificazione, sul piano sostanziale, degli attributi della fideiussione, per agevolare la comprensione delle soluzioni maggiormente praticate, nella regolamentazione del fenomeno dell’estensione, ai terzi, del giudicato fideiussorio. Silvia Tarricone è dottore di ricerca in Diritto processuale civile ed è stata assegnista di ricerca all’Università degli Studi di Milano. Collabora attivamente con le Cattedre di Diritto processuale civile di questa Università e con quelle delle Università degli Studi dell’Insubria. È autrice di diverse pubblicazioni in materia processuale, sulla tutela della famiglia e dei minori e sulla estinzione della fideiussione. Indice ISBN:9788867879489 Collana: Scienze giuridiche Autore: Silvia Tarricone Edizione 2018 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

19,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Pignoramento ed esecuzione

Pignoramento ed esecuzione

€ 15,00

ISBN:9788867879380 Collana: Scienze giuridiche Autore: Paolo Sguotti Edizione 2018 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

15,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Leggere il Diritto e l'Economia

Leggere il Diritto e l'Economia

€ 28,00

Questo manuale di diritto ed economia politica è stato scritto per i primi due anni della scuola media superiore ed è il frutto dell’insegnamento ventennale di queste discipline da parte dell’autore. Il manuale si divide in due sezioni: una dedicata al diritto, l’altra all’economia politica. In questo testo scolastico sono utilizzate le unità di apprendimento affinché gli alunni possano effettuare da soli l’accertamento delle loro abilità e competenze con numerosi richiami alla vita di tutti i giorni che permettono agli studenti di avere modelli di ricerca pratici e concreti. Vi sono altresì test a crocette e a domande aperte da utilizzare sia per la verifica sommativa, sia per quella formativa. È fatto infine uso di strumenti informatici. Stefano Bazzolo è nato e risiede a Padova. Dopo aver conseguito la maturità classica, si è laureato in giurisprudenza discutendo una tesi sul diritto dell’unione europea. Ha quindi superato l’esame di stato per l’esercizio della professione forense. Dopo un’esperienza nella carriera direttiva della pubblica amministrazione, si è dedicato per vent’anni all’insegnamento delle discipline giuridiche ed economiche nella scuola superiore. Indice ISBN:9788867879007 Collana: Scienze giuridiche Autore: Stefano Bazzolo Edizione 2018 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

28,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Manuale sulle indagini preliminari e la gestione dei sinistri complessi

Manuale sulle indagini preliminari e la gestione dei sinistri complessi

€ 18,50

"Per istruire un processo bisogna prima gettare le basi con una scrupolosa attività "dietro le quinte" ma non per questo meno importante: le indagini preliminari. Perciò Studio3A ha inteso dedicare il terzo volume della collana "3A Edizioni" a questa fase del procedimento, per continuare a fornire ai cittadini strumenti utili a far valere i loro diritti, mettendo a disposizione tutta l'esperienza maturata assieme ai danneggiati in vent'anni di attività nel settore e la competenza dei propri professionisti. Pur trattandosi di un passaggio appannaggio della magistratura inquirente, infatti, anche le parti in causa e chi le rappresenta possono incidere durante le indagini preliminari, ad esempio attraverso istanze, consulenze tecniche o memorie in grado di fornire elementi utili o altre prospettive di indagine". Dott. Ermes Trovò Francesca Boscolo, nata a Venezia, laureata alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Padova, è autrice di volumi giuridici editi da Cleup e collaboratrice alla stesura di manuali giuridici a cura del Magistrato Sandro Merz pubblicati dalla casa editrice Cedam. Tra le sue pubblicazioni si segnalano: Lesioni micro e macro permanenti ed. Cleup 2015; Il danno e il suo corretto risarcimento ed. Cleup-Studio3A 2014; L’abolizione della Tares e la nuova IUC ed. Cleup 2014; Formulario commentato dei contratti ed. Cedam 2014; Manuale pratico e formulario del recupero crediti ed. Cedam 2013; Manuale pratico e formulario della responsabilità e della liquidazione del danno nell’infortunistica stradale ed. Cedam 2011; Manuale pratico dei beni immobili ed. Cedam 2008; Manuale pratico e formulario delle società ed. Cedam 2007; Manuale pratico dei contratti ed. Cedam 2006; Manuale pratico dei beni immobili ed. Cedam 2005; Manuale pratico del recupero crediti ed. Cedam 2005; Risarcimento del danno ambientale, Cleup 2015. Indice Prefazione ISBN:9788867879748 Collana: Scienze giuridiche Autori: Francesca Boscolo, Oddo Ferro Edizione 2018 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

18,50

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Le fattispecie penali di contrasto  alla criminalità informatica

Le fattispecie penali di contrasto alla criminalità informatica

€ 19,00

ELSA - The European Law Students’ Association - Italia è la più grande associazione in Italia che riunisce studenti e neolaureati in materie giuridiche, per un totale di oltre 4.000 soci presenti su decine di facoltà di Giurisprudenza in tutto il territorio nazionale. Indipendente, apartitica, aconfessionale e senza scopo di lucro, si propone di affiancare la preparazione accademica dei giovani giuristi attraverso ulteriori occasioni di apprendimento, in modo da colmare il divario esistente tra la formazione universitaria e l’odierno mondo professionale. La collana dei Legal Research Groups di ELSA Italia lega tutti i lavori di ricerca predisposti a livello locale e nazionale dall’associazione, opere collettanee nate dall’approfondimento di specifiche tematiche giuridiche di stringente attualità, sotto l’autorevole guida di professori ed avvocati in veste di Academic Supervisors. Con tale progetto, ELSA Italia si propone di svolgere attività di indagine ed analisi di argomenti nuovi o dibattuti in molteplici rami del diritto e di renderne noti i relativi risultati alla comunità scientifica. Il presente volume, frutto dell’impegno dei ricercatori del Legal Research Group organizzato da ELSA Salerno, affronta da diverse prospettive il fenomeno dei cybercrimes, provando a interrogarsi sull’adeguatezza del codice Rocco rispetto alla ‘nuova era’ della criminalità e stimolare la riflessione sui possibili interventi de iure condendo, specie nel cruciale momento preventivo. I singoli contributi sono stati curati dall’Avv. Dr. Fabio Coppola, Avvocato penalista in Salerno, Dottore di Ricerca in Diritto Penale presso l’Università degli Studi di Salerno e Professore a contratto in Diritto Penale, autore di diverse pubblicazioni nazionali e internazionali sui temi del Diritto Penale. Il progetto è stato coordinato da Nicoletta Ingino, Vice Presidente Attività Accademiche di ELSA Salerno per l’anno 2016/2017, laureanda in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Salerno.   Indice Prefazione ISBN: 978889788867879861 Collana: Scienze giuridiche Curatore: Fabio Coppola Edizione: 2018 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

19,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Casi e pareri di diritto civile 2018

Casi e pareri di diritto civile 2018

€ 28,00

Concepito in chiave innovativa per essere uno strumento operativo realmente utile ed efficace nella preparazione della prova scritta di diritto civile per l’esame d’avvocato, il testo si compone di un’ampia scelta di tracce (i Casi), corredate da uno svolgimento completo e realistico del tema proposto (il Parere), da un abstract delle problematiche giuridiche che vengono di volta in volta in luce (il Punto), da una bibliografia essenziale e, infine, dal testo della pronuncia di riferimento (la Sentenza). Proprio per il carattere di ausilio eminentemente pratico, caratteristica peculiare dell’opera, tutti i casi sono stati costruiti e sviluppati sulla base della giurisprudenza della Suprema Corte di Cassazione degli ultimi anni: una giurisprudenza, dunque, che copre un lasso di tempo evidentemente significativo ai fini della preparazione dello scritto, selezionata in un libro che ha l’ambizione di servire all’esercizio e alla preparazione dei candidati a cui è rivolto. In questo modo, al praticante che si appresti a sostenere l’esame di Stato viene offerto sia uno sguardo ampio e attuale sul diritto vivente, sia una variegata esemplificazione di svolgimento di pareri rispondente a un modello pensato per essere aderente alle concrete possibilità di un candidato medio in sede d’esame. Realizzato appositamente per i praticanti avvocati che si trovino in prossimità degli scritti, il testo vuole coniugare rigore e semplicità, chiarezza e sintesi, nel perseguimento del suo preciso obiettivo: aiutare i candidati a superare la prova scritta di diritto civile attraverso una esercitazione realistica, fondata non su una casistica puramente astratta o meramente dottrinale, ma sulla concretezza delle pronunce della Corte di Cassazione più recenti e, dunque, di sicuro interesse ai fini dell’esame. Riccardo Mazzariol è ricercatore di diritto privato (R.T.D. lett. b) presso il Dipartimento di Diritto privato e Critica del diritto dell’Università di Padova. È inoltre professore aggregato di Diritto dei contratti d’impresa e docente presso la Scuola di Specializzazione in Professioni legali delle Università di Ferrara, di Padova e di Trieste, nonché in quella delle Università di Verona e Trento. Autore di vari articoli su rivista e di due opere monografiche (“Comproprietà e vendita di cosa altrui” e “Convivenze di fatto e autonomia privata: il contratto di convivenza”), la sua principale area d’indagine è rappresentata dal diritto patrimoniale della famiglia e dalla materia contrattuale. Indice Prefazione ISBN: 9788867879939 Collana: Scienze giuridiche Autore: Mazzariol R. (a cura di) Edizione 2018 Stato: Disponibile presso Ordine degli Avvocati di Treviso

Non disponibile
Diritto penale d'impresa

Diritto penale d'impresa

€ 19,00

Il diritto penale d’impresa è sicuramente tra quelle tematiche che influenzano direttamente o indirettamente vari aspetti importanti del nostro vivere in una società di relazioni: l’economia, la cultura d’impresa, il rispetto dell’ambiente. Le norme in questo settore spesso si sono avvicendate parallelamente all’alternarsi delle maggioranze governative. Il fine di questo progetto è il fornire elementi di cognizione delle più aggiornate discipline normative sulla materia, facilitando il discorso con l’esposizione di casi che spesso sono giunti agli onori delle cronache. Sotto la guida di esperti penalisti, i contenuti di questo libro sono stati scritti da studenti e neolaureati delle Facoltà di Giurisprudenza di Napoli e di Roma, nell’ambito del Legal Research Group “Diritto penale d’impresa: approfondimento normativo e indagine giurisprudenziale, il fenomeno dell’impresa mafiosa, reati ambientali, profili fiscali, indagine comparatistica” realizzato dalle sezioni di Napoli e Roma di ELSA – The European Law Students’ Association, una delle più grandi ed importanti associazioni di studenti in materie giuridiche a livello mondiale, attiva in 42 Paesi d’Europa, con oltre 38.000 iscritti in più di 300 Università. ELSA NAPOLI - ELSA ROMA Legal Research Group si compone di un numero variabile di studenti e/o neolaureati che decidono di intraprendere un’attività di ricerca su un argomento giuridico determinato con l’obiettivo finale di pubblicarne i risultati per sottoporli all’attenzione della comunità scientifica. I gruppi di lavoro (locali, nazionali od internazionali) rappresentano una preziosa occasione per fare squadra, per imparare ad affrontare insieme l’approfondimento scientifico in modo completo e innovativo, colmando i vuoti lasciati dai tradizionali programmi accademici attraverso metodologie di ricerca, analisi e trattazione basate sulla collaborazione costante tra i loro componenti. Indice e Presentazione ISBN:9788867874095 Collana: Scienze giuridiche Curatori: Gianluca Barbetti, Claudio Esposito Scalzo Claudio Forte, Gaia Iappelli Edizione 2015 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

19,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello