0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Scienze Storiche

Scienze Storiche
Gli afro-americani

Gli afro-americani

€ 24,00

La popolazione di origine e ascendenza africana ha costituito la minoranza più numerosa nella nazione americana dal momento della nascita degli Stati Uniti come Paese sovrano nel 1776 fino alla prima decade del Terzo Millennio. Pertanto, anche da un solo punto di vista quantitativo, le vicende di questo gruppo si configurano come un tassello significativo e imprescindibile per ricostruire e comprendere la storia degli Stati Uniti. Inoltre, l’esperienza degli afro-americani ha presentato elementi peculiari per riflettere sul modello di società elaborato dagli Stati Uniti e proposto da Washington al resto del mondo nel corso del tempo. Soggette in misura preponderante alla schiavitù fino al 1865 e alla segregazione razziale nelle regioni del Sud nell’arco dei successivi cent’anni, oltre che a forme di discriminazione che si sono mantenute in parte fino ai nostri giorni, le condizioni di vita dei neri hanno rappresentato una contraddizione palese con gli ideali di eguaglianza e di libertà in base ai quali gli Stati Uniti hanno legittimato la propria esistenza e hanno motivato l’ambizione di esportare e diffondere il proprio sistema politico, economico e sociale. Il volume ripercorre le vicissitudini degli afro-americani e le numerose iniziative per superare tali diverse situazioni dal periodo coloniale a oggi, prestando attenzione non solo alle loro caratteristiche in quanto tali, ma anche al loro rapporto con il modello americano. Stefano Luconi insegna Storia degli Stati Uniti d’America e Fonti e metodi della ricerca contemporaneistica all’Università di Padova e Storia dell’America del Nord nelle Università di Firenze e Napoli “L’Orientale”. Le sue pubblicazioni più recenti comprendono Le relazioni tra Italia e Stati Uniti. Dal Risorgimento alle conseguenze dell’11 settembre (Roma, Carocci, 2012), scritto con Lucia Ducci e Matteo Pretelli, e Dalle piantagioni allo studio ovale. L’inserimento degli afro-americani nella politica statunitense (Padova, Cleup, 2013). Indice Introduzione ISBN:9788867874552 Collana: Scienze storiche Autore: Luconi Stefano Edizione 2015 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

24,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Una storia partigiana

Una storia partigiana

€ 10,00

Questo volume propone una biografia e due studi su Giovanni Zerbetto, comunista padovano tra i principali protagonisti dell’antifascismo e della Resistenza nella città del Santo. Una ricerca biografica caratterizzata dall’impiego di memorie documentarie e orali, assieme all’analisi qualitativa di un manoscritto e a quella storico-narrativa di una storia di vita, ripercorre la storia partigiana del militante comunista. Muovendo dall’infanzia nella prima guerra mondiale alla agitazioni sindacali durante il Biennio Rosso, dalla repressione squadrista con l’ascesa del fascismo alla scelta della clandestinità e della lotta partigiana. La biografia di Zerbetto, contraddistinta dal successo imprenditoriale e dalla singolarità della sua azienda, permette di ricostruire parte della vita civile e sociale di Padova, rivelando la complessità e le molteplici espressioni del comunismo italiano. L’incontro metodologico tra storiografia e scienze sociali, nonché il contributo degli studi multidisciplinari delle memorie, ha permesso di coglierne alcune delle sfumature e delle peculiarità. Marco Guglielmi è laureato con lode presso la facoltà di Scienze politiche dell’Università degli Studi di Padova. Ha pubblicato saggi e articoli su riviste accademiche (“Venetica”, “Storia e Futuro”) sulla politica contemporanea italiana, focalizzandosi con un approccio multidisciplinare sulla storiografia del movimento operaio e lo studio delle memorie. Indice Introduzione Centro studi Ettore Luccini ISBN:9788867874620 Collana: Scienze storiche Autore: Marco Guglielmi Edizione 2015 Stato: Disponibile presso Centro Studi Ettore Luccini

Non disponibile
Diabolica arcadia

Diabolica arcadia

€ 18,00

ISBN:9788867873227 Collana: Scienze storiche Autore: Giuliano Pasqualetto Edizione 2014 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

18,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Nel giardino di Armida

Nel giardino di Armida

€ 18,00

ISBN:9788867870240 Collana: Scienze storiche Autore: Giuliano Pasqualetto Edizione 2013 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

18,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Valeria

Valeria

€ 18,00

ISBN:9788867871568 Collana: Scienze storiche Autore: Barbara Juliane von Krüdener Curatore: Giuliano Pasqualetto Edizione 2013 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

18,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Altri labirinti

Altri labirinti

€ 18,00

“Gli esperti di labirinti hanno notato che ne esistono due tipi fondamentali: quelli lineari che, a partire da un ingresso, portano infallibilmente a un centro; e quelli ad albero, in cui il centro si raggiunge solo dopo aver trovato la strada giusta, scegliendo fra le molte alternative possibili. Il primo tipo si trova spesso nelle cattedrali medievali – famosissimo e quello di Chartres. Non ne approfondiamo qui gli aspetti simbolici, in cui prevale l’aspetto religioso: la guida del credente verso la verità, la gloria eterna, il paradiso. Il labirinto di villa Pisani, uno dei monumenti più noti e popolari di quella Brenta che abbiamo scelto come nostro tema, appartiene pero al secondo tipo, a un ambito che potremmo definire mondano. Il suo talento – come si capisce fra l’altro dalle testimonianze letterarie che ha ispirato sin dalla sua creazione – e che mette in difficolta coloro che vi entrano, i quali pensano di trovare, giunti al centro, oltre all’ovvia soddisfazione, qualche riconoscimento: un dono, un bacio, chissà che altro. Si rendono poi conto che raggiungere questo risultato ha il sapore di una prova iniziatica: chi l’abbia ottenuto può vantarsi di condividere qualcosa con un gruppo che si distingue dagli altri. Di qui il fascino del labirinto: e infatti ben pochi sono i visitatori che, quando ne trovino l’opportunità, non provano ad entrarci. E certo un gioco, stavamo per dire uno sport: ma come tutti i giochi rinvia a dinamiche più profonde della vita umana. Ognuno, in tutti i giorni, in tutti gli istanti, si trova a scegliere itinerari che a priori non sa dove lo porteranno: se al suo obiettivo, oppure alla perdizione. Il labirinto costruito da Dedalo per confinarvi il Minotauro, espugnato da Teseo con l’aiuto di Arianna e del suo proverbiale filo, che rappresenta la versione inaugurale per civiltà europea di tale artefatto, mostra bene questo sistema di idee ed emozioni.” Dall’Introduzione Indice ISBN:9788867874934 Collana: Scienze storiche Autore: Giuliano Pasqualetto Edizione 2015 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

18,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Domenico Guerrini

Domenico Guerrini

€ 16,00

Il generale Domenico Guerrini (Ravenna 1860 – Fratta Polesine 1928) affianca ad una brillante carriera militare - fu insegnante all’Accademia Militare di Livorno e alla Scuola di Guerra di Torino, partecipò alla Prima Guerra Mondiale come comandante di brigata e di divisione - una intensa attività di pubblicista e storico militare, fondatore e direttore de «La rivista di Fanteria» e «Le Forze Armate». Nel 1919 si trasferisce a Fratta Polesine nella cinquecentesca villa della moglie, dove prosegue l’attività di studioso e scrittore, impegnandosi anche come amministratore del Comune. Il volume descrive, con un ricco apparato fotografico, il fondo documentario e librario della Città di Fratta Polesine e la raccolta Guerrini della Biblioteca Classense di Ravenna. La città natale del Generale custodisce una parte della sua ricca biblioteca formata da testi di storia e tecnica militare e di letteratura classica, con una sezione antica di volumi cinquecenteschi, seicenteschi e del Settecento. Maria Lodovica Mutterle, insegnante di Lettere al Liceo Celio-Roccati di Rovigo, socio ordinario dell’Associazione Nazionale Archivistica Italiana, componente del direttivo dell’Associazione Culturale Minelliana di Rovigo e direttore della Casa-Museo Giacomo Matteotti di Fratta Polesine è autrice di testi scolastici sulla letteratura latina, di ricerche di storia locale e di opere di carattere archivistico pubblicate nella collana "Archivi non statali della Regione del Veneto". Amelia Zagato, funzionario comunale, socio ordinario dell’Associazione Nazionale Archivistica Italiana, consigliere dell’Associazione Culturale Minelliana di Rovigo, ha curato due inventari di archivi storici comunali. Indice Presentazioni ISBN:9788867875030 Collana: Scienze storiche Autore: Maria Lodovica Mutterle, Amelia Zagato Edizione 2015 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

16,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello