0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Narrativa

Narrativa
Sguardo incrociato

Sguardo incrociato

€ 14,00

Lola, una giovane milanese in carriera, e Gianni, un professionista padovano, si incontrano a un congresso a Padova. Siamo all’inizio dei complicati anni Novanta: tra loro poche battute di rito e un frettoloso saluto accompagnato da un galeotto “sguardo incrociato” che farà scoccare tra i due una scintilla. Dopo una serie di peripezie i protagonisti di questa storia inizieranno a frequentarsi e scopriranno di avere molti interessi comuni, tra tutti la grande passione per gli Stati Uniti. Lola e Gianni vivranno un’intensa e appassionante storia d’amore, si sposeranno e avranno un bambino e, tra un imprevisto e un altro, riusciranno a coronare il loro sogno di visitare New York per festeggiare i quarant’anni di Gianni: il 10 settembre 2001. Al tramonto, Lola, Gianni e il figlio Robin, prima di lasciare la Grande Mela, scambiano un ultimo sguardo incrociato con le Twin Towers proprio alla vigilia della più grande tragedia che ha sconvolto gli Americani e il mondo intero, la mattina di quel tragico 11 settembre le due torri verranno polverizzate da un attacco terroristico senza precedenti. Carlo Morandi si ispira a una storia realmente vissuta e, tra rievocazioni storiche, economiche e sociali, restituisce al lettore la ricostruzione emotiva dell’esperienza vista con gli occhi di chi era negli Stati Uniti in quei luttuosi giorni di settembre. L’Autore pubblica questo romanzo nella ricorrenza del ventennale dell’attacco alle torri gemelle con l’intento di stimolare una serie di riflessioni e di tenerne viva la memoria. Carlo Morandi, classe ’51, nasce il 12 settembre a Padova, dove risiede e lavora. È ingegnere. In quarant’anni di libera professione ha esportato l’inventiva italiana in Europa, in America e altrove. Seppur molto legato alla patria, sente di essere cittadino del mondo. Per le edizioni Cleup ha pubblicato Rossa di cena con Enzo (2016) e Occhio di portico (2018). Anteprima Disponibile anche in formato EBOOK ISBN:9788854954298 Collana: Narrativa Autore: Carlo Morandi Edizione 2021 Stato: Disponibile in formato carteceo ed Ebook

Aggiungi al carrello

14,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
I miracolosi rimedi dei nonni

I miracolosi rimedi dei nonni

€ 6,00

Premio Letterario Civitas Vitae I miracolosi rimedi dei nonni Un delizioso caleidoscopio di nonni e bambini Come in un vertiginoso caleidoscopio si alternano quest’anno nonni, nonne, bambini e bambine, ciascuno col suo carattere, i suoi suggerimenti, le sue ricette per... guarire le bue. Questa parola antica, buffa e adorabile, che contiene in sé la sensazione del pericolo e la gioia di poter ricorrere sia alle mani sapienti sia alla tradizione che i nonni rappresentano, è una parola che tutti percepiamo come assolutamente infantile (e ci vergogneremmo quasi a usarla da adulti), eppure di quanti significati è colma, di quanta nostalgia, di quanti ricordi che si srotolano uno dopo l’altro nella memoria... Per definizione, da una bua si guarisce presto; ma questa guarigione, nella mente dei piccoli, esige non solo il ‘rimedio miracoloso’ di cui i nonni sono i depositari, ma anche la loro tenerezza, il caldo affetto che emanano e che tranquillizza le paure del ‘loro’ bambino. Il quale è nipote, non figlio, e quindi ha diritto, nella mente dell’avo, a un sovrappiù d’amore e di dolcezza. D’altronde, è presente nella mente di tutti noi l’immagine delle due mani che si stringono, quella infantile, piccola e paffuta, che si abbandona con fiducia completa in quella grande e rugosa dell’anziano, a significare fiducia illimitata da una parte, e protezione altrettanto illimitata dall’altra, arricchita di quella sapienza psicologica che è il dono di una vecchiaia ben vissuta. Molti sono i rimedi che nonni, nonne e nipoti solleciti ci hanno raccontato, costruendo davanti a noi lettori scenette familiari che hanno un sapore di autentico – e spesso affascinante – realismo. Lo spettro delle esperienze dei concorrenti è diventato molto più ampio, ed è stato arricchito anche da titoli accattivanti: si va da Cenerina curandera a La pelandronite, dal misterioso rimedio indiano a diverse nonne magiche, un po’ streghe, al misterioso Bruo de Tom Vio. Ci sono ambienti affascinanti, ricostruiti col candore e la precisione del ricordo, che è riemerso vivissimo nella mente dei nostri concorrenti: la masseria pugliese e la Sardegna mitica, le patate al rosmarino trangugiate da una bambina golosa, interni di una volta (con le cucine calde dove ognuno trovava manicaretti e consolazione) ed esterni, i luoghi dove si svolgeva la vita piena di chiasso e di vivacità dei bambini di un tempo. Naturalmente, visto l’ampio interesse suscitato dall’argomento proposto quest’anno, ampio è anche il ventaglio d’età dei concorrenti: e si sono intrecciati così caratteri, conoscenze, sentimenti, ricordi da tante diverse angolature, in una tessitura di vividi colori e di diverse prospettive di racconto. Spetterà allora al deliziato lettore il compito di ordinare i tasselli delle storie secondo i suoi propri – e personali – gusti e preferenze, seguendo l’estro delle memorie che più gli appartengono. Antonia Arslan - Presidente della Giuria Indice Presentazioni ISBN: 9788854953956 Collana: Premio Civitas Vitae Autore: OIC - Opera Immacolata Concezione Edizione: 2021 Stato: disponibile dal 22 settembre 2021

Aggiungi al carrello

6,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Leo, un amico prezioso

Leo, un amico prezioso

€ 13,00

Leo è uno splendido bambino con gli occhi del papà e il naso della mamma. Un bambino all’apparenza come tanti, se non fosse che continua a piangere sia di giorno sia di notte. E non per paura del buio, come pensa la sorella cantandogli la ninna nanna, né perché ha voglia di coccole, come esclama la nonna cullandolo. Leo ha una grande fame a tutte le ore del giorno e della notte. Una fame dovuta a una malattia rara: la glicogenosi. Angela Tritto, presidente dell’Associazione Italiana Glicogenosi, e Alessandra Sala, responsabile stampa, entrambe madri di ragazzi affetti da glicogenosi raccontano con parole semplici la glicogenosi. Spiegare una malattia è sempre difficile, ma spiegare una malattia rara lo è ancora di più.  Ecco perché è nato questo libro, per spiegare a parenti, amici, insegnanti perché Leo e tutti i bambini affetti da glicogenosi devono fare una dieta speciale. Il libro è rivolto a bambini, genitori, insegnanti e a tutte quelle persone che vogliono conoscere questa malattia rara. L’Associazione Italiana Glicogenosi è nata venticinque anni fa grazie all’impegno di un gruppo di genitori i cui figli sono affetti da glicogenosi, una rara malattia di origine genetica, attualmente senza cura. AIG promuove la ricerca, sensibilizza l’opinione pubblica ed è vicina alle famiglie nella gestione della malattia, garantendo un supporto concreto e costante. Come la maggior parte delle malattie rare la glicogenosi non ha nessuna forma di sostentamento e per questo motivo durante tutto l’anno i genitori e gli stessi malati organizzano eventi in tutta Italia per raccogliere fondi per finanziare la ricerca Angela Tritto, insegnante, nel 1997 insieme con altri genitori ha Fondato l’Associazione Italiana Glicogenosi che tutela i diritti dei malati affetti dalla glicogenosi, una malattia rara per cui attualmente non esiste una cura. Per anni Vicepresidente dell’associazione, dal 2020 ricopre il ruolo di Presidente ed è sempre in prima linea per diffondere la conoscenza di questa malattia.   Alessandra Sala, giornalista e scrittrice è responsabile stampa dell’Associazione Italiana Glicogenosi. Ha pubblicato diversi libri con Giunti, Marietti, Edizioni Paoline, Coccole . Con la casa editrice il Ciliegio nel 2014 ha pubblicato “Quattro Ali per volare” una delicata storia d’amore scritta a quattro mani con il figlio Niccolò Seidita, la cui protagonista è affetta da glicogenosi. I diritti d’autore sono stati devoluti a AIG. Associazione Italiana Glicogenosi ISBN: 9788854953987 Collana: Narrativa Autori: Angela Tritto, Alessandra Sala Illustrazioni: Alessandro Coppola Edizione: 2021 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

13,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
I monti celesti

I monti celesti

€ 16,00

Sotto i monti celesti si stende la grande pianura padano-veneta, quella dei campi sterminati di un tempo, delle città fiorite d’arte e di storia e, oggi, delle zone industrial-artigianali, delle villette a schiera, dell’infinita periferia, degli onnipresenti centri commerciali, dei campanili appena visibili sopra caseggiati cadenti o di ultima generazione. Fra i monti e il piano giace una sottile striscia di territorio: è la fascia pedemontana del Veneto. Qui, fra brandelli di campagna che ancora conservano, seppur deturpati, i tratti di un tempo e un mondo che corre, vorticano, sussultano, si muovono i protagonisti di questi dodici racconti. Una raccolta che vuole essere uno sguardo sul nordest di oggi, sospeso fra passato e presente, sovente smarrito, alla ricerca di una dimensione e di un’identità, travolto da quello che Zanzotto chiamava ‘progresso scorsoio’ ma al contempo pervaso di feroce malinconica poesia. Michele Santuliana (Arzignano - VI, 1988), laureato in Lettere classiche e Storia antica a Padova, insegna Materie letterarie e latino al Liceo “G.G. Trissino” di Valdagno (VI). Per Biblioteca dell’Immagine nel 2012 ha pubblicato il suo primo libro, Il paese silenzioso. Storie del Veneto che non c’è più. Negli ultimi anni ha concentrato la sua attività di scrittura nella letteratura per bambini e ragazzi. Fra i suoi ultimi libri La pietra del sole (2016) e L’isola del labirinto (2019) per Gruppo Editoriale Raffaello. Indice Incipit Recensione di Maurizio Scalabrin per ViCult ISBN: 9788854954045 Collana: Vicoli Autore: Michele Santuliana Edizione 2021 Stato: disponibile dal 4 settembre 2021    

Aggiungi al carrello

16,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Elide

Elide

€ 15,00

All’inizio del XX secolo, anche il territorio che si estende tra il Veneto Orientale e il Pordenonese sta vivendo un periodo di florido progresso industriale. Elide, una giovane nobile, orfana di madre, unica figlia di un conte caduto in disgrazia, è costretta ad affacciarsi precocemente alla vita adulta ed è obbligata a sottostare ai doveri coniugali. Elide incarna il profilo di una donna vivace e battagliera che non accetta di restare imbrigliata nelle trame di una società conservatrice in cui le donne possano soltanto ambire al matrimonio e all’unico ruolo riconosciuto: quello della maternità. Presto Elide si dovrà scontrare con una realtà dalle molteplici sfaccettature, frequenterà di nascosto il salotto culturale di Donna Cecilia, respirando fermenti di rinnovamento, ma dovrà anche confrontarsi con il disagio di non essere in grado di decidere il proprio destino e con la delusione verso gli uomini a lei più vicini che continuano ad alzare muri e a creare ricatti. Sarà la conoscenza della condizione delle operaie di Pordenone e il loro esempio che la scuoteranno in profondità e la porteranno a maturare una nuova consapevolezza e la determinazione per poter riscrivere la propria vita. Un dramma, che affida al fitto carteggio con la cugina Ester, le toglie il respiro e si consuma nell’intimo di Elide: la strada verso l’emancipazione si rivelerà lunga e piena di ostacoli. Elide riuscirà ad affrontare anche l’ultima sfida? Mariella Favaretto, mestrina, laureata in lettere e specializzata in Filologia moderna presso l’Università di Padova, è stata insegnante nella scuola secondaria. Dopo la frequentazione di alcuni corsi di scrittura creativa la sua passione per la narrazione si è concretizzata con la pubblicazione di I miei calzettoni rossi (Andrea Oppure Editore, 2005), Il filo spezzato (Alcione Editore, 2008) e nel 2014 del suo romanzo d’esordio Vite fatte di niente (Alcione Editore). I suoi racconti sono presenti nelle raccolte Cucina di Storie curate da Annalisa Bruni, Lucia De Michieli e Anna Toscano dal 2008 al 2013, e nelle raccolte prodotte dal concorso Quello che le donne non dicono… della Compagnia di arti e mestieri di Pordenone, 2013/2015. Ha avuto diverse segnalazioni di merito in Premi nazionali e internazionali. Nel 2013 seconda classificata  per  la sezione “racconto breve” del Premio Internazionale  S. Marco della L.A.P.S. di Venezia. Prefazione Anteprima RECENSIONI Annalisa Bruni su "èNordEst"_ 29 agosto 2021 ISBN: 9788854954151 Collana: Narrativa Autore: Mariella Favaretto Prefazione: Daniela Rossi Edizione: 2021 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

15,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Maestra 6 balla -5%

Maestra 6 balla

€ 12,00 € 11,40

Filippo non riesce ad imparare come i compagni. Lui non ci sta! È ostinato ed è alla ricerca di una soluzione. Riuscirà a trovarla? Lo scopriremo seguendo il suo viaggio verso dopo verso. Ultimata la lettura potremo scegliere se accettare la sfida di far capire ai nostri amici che imparare con più difficoltà non significa non essere in grado di apprendere. La storia e le attività didattiche presenti nel libro vorrebbero essere uno stimolo per le giovani menti a ragionare su alcune tematiche molto importanti, ad esempio la diversità, i DSA, il bullismo, l’importanza dell’apprendimento, i problemi e le strategie. Filippo Barbera, insegnante di scuola primaria specializzato in Psicopedagogia dell’Apprendimento e nel Metodo Montessori, da anni svolge un’intensa attività di studio e sensibilizzazione nelle scuole del territorio nazionale. Filippo Barbera, insegnante di scuola primaria e specializzato in Psicopatologia dell’apprendimento, svolge attività di ricerca e di sensibilizzazione nelle scuole sui disturbi specifici di apprendimento. Ha pubblicato Con-pensare i DSA: guida per insegnanti (Cleup 2013). Presentazione di Rinalda Montani ISBN: 9788854953963 Collana: Scienze dell'educazione Autore: Filippo Barbera Edizione: 2021 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

11,40

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Lo strano duello tra Saverio e Francesco

Lo strano duello tra Saverio e Francesco

€ 13,00

Protagonisti di Lo strano duello tra Francesco e Saverio sono due giovani che si incontrano nella Padova dei primi anni ’70. Saverio è uno studente universitario lavoratore, Francesco un perugino suo coetaneo, né studente, né lavoratore, capitato rocambolescamente a Padova per evadere dalla schiavitù delle aspettative familiari. La personalità e i progetti dei due sono inconciliabili e, dopo i primi scontri esistenziali, la loro vita prende nel volgere di poco tempo strade diverse: Saverio si laurea, si sposa e forma una famiglia, Francesco – che per evitare il servizio militare trascura la salute del suo cuore – vive senza regole, alla giornata, passando da una avventura all’altra. Nei primi anni ’90, ormai in attesa del trapianto, Francesco conosce Lino, un professore di lettere, già insegnante nella scuola serale dove ora insegna Saverio. Lino ha subìto uno dei primi trapianti di fegato e accetta volentieri la compagnia di Francesco e le sue domande sulla vita quotidiana post trapianto. Sarà proprio l’amicizia tra Francesco e Lino a riaccendere, incidentalmente, vent’anni dopo, con esito imprevedibile, il duello con Saverio. Il filo rosso che lega le pagine del romanzo – in cui si avvicendano disperazione, speranza, episodi ai limiti dell’assurdo e pur reali, natura struggente e talora più che tragica – è costituito dall’amore che ti ghermisce quando meno lo aspetti; e apre o chiude porte alla speranza. Anche di chi legge. Gabriele Bacilieri nasce a Molina, piccola frazione di Fumane, nella Lessinia. Lascia quel paesino a vent’anni per trasferirsi a Padova, città dove tutt’ora vive e dove insegna lettere negli Istituti serali statali sino alla pensione. Collabora alla rivista “Hepatos” ed è nel Comitato di Redazione di “Quaderni della Lessinia”. Nel 2003 pubblica il suo primo romanzo: Suoni e ultrasuoni. Anteprima   ISBN: 9788854953994 Collana: Narrativa Autore: Gabriele Bacilieri Edizione: 2021 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

13,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello