0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Vicoli

Vicoli
Di là dall’acqua

Di là dall’acqua

€ 14,00

È inverno a Venezia, la notte è più lunga del giorno e il commissario Jacopo Zambon, dopo Morire non è niente, torna a indagare sul buio dell’anima. A Venezia ‘andare di là dall’acqua’ significa morire, perché il cimitero è un’isola, ma anche il manicomio, chiuso da decenni, si trova ‘di là dall’acqua’, in un’isola tra San Giorgio e il Lido. Le sue storie di disperazione, che tutti hanno dimenticato, riemergono all’improvviso, mentre è in corso un convegno di Psicoanalisi. Tocca a Jacopo, con l’aiuto della sua analista, sbrogliare l’intricata matassa di oblio e reticenza che porta alla soluzione di più di un delitto. Un romanzo giallo sul rimosso e il suo ineluttabile ritorno. Perché qualcuno che ricorda c’è sempre.   Elisabetta Baldisserotto, psicologa analista junghiana, vive e lavora a Venezia. Ha pubblicato le monografie Leggere i sentimenti. Un percorso psicologico e letterario (Moretti&Vitali, 2011) e Figure della passione. Tra psicoanalisi e letteratura (Vivarium, 2014), i racconti A casa in M’ama? Mamme, madri, matrigne oppure no (a cura di A. Bruni, S. Chemotti, A. Cilento, Il Poligrafo, 2008), Un caso umano in Dieci piccole storie ignobili (a cura di B. Graziani, Piazza, 2013) e il romanzo Morire non è niente (Cleup, 2015). Anteprima ISBN:9788867876983 Collana: Vicoli Autore: Elisabetta Baldisserotto Edizione 2017 Stato: Disponibile    

Aggiungi al carrello

14,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
La Piavola de Franza

La Piavola de Franza

€ 20,00

La Piavola de Franza era ancora lì, nell’angolo, dal dì della Sensa, vestita dei suoi sontuosi e colorati abiti francesi: “un lampo del cielo, in mostra; e tuti la andava a mirar come un spettacolo della natura; e su sta piavola vegniva appogiae tutte quela maledete, sproporzionae e senza nissun comodo al viver uman, mode donnesche e femminili, che viva Iddio, in tanti gran anni, per non dir secoli, che ze stada...” ...ombra ormai passata di un secolo di favole, di illusioni, di nobiltà. Indossava l’abito antico rosa pastello, plissettato sul panier, con le maniche a sbuffo e il décolleté listato di rosso smunto. La corona sul capo a contornare un volto vuoto e, ai piedi, calzava dei marocchini di nuova moda: tutto sembrava ormai cambiare... Sembrava volesse cambiare il mondo. Giuliano Menaldo nasce nel 1948 a Vo’ Euganeo. Frequenta le scuole primarie a Vo’ Vecchio in Villa Venier-Contarini, seguendo poi la formazione classica. Si iscrive a Medicina e Chirurgia all’Università di Padova, dove si laurea. Specialista in Chirurgia generale e in Otorinolaringoiatria e Chirurgia cervico-facciale, segue la carriera ospedaliera fino a conseguire, ancora quarantenne, le funzioni di Primario di Otorinolaringoiatria e di Direttore di Dipartimento chirurgico. L’accompagna fin da ragazzo la passione per la scrittura. Note sulla trilogia ISBN:9788867877119 Collana: Vicoli Autore: Giuliano Menaldo Edizione 2017 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

20,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Marietta olim Galla

Marietta olim Galla

€ 16,00

16 marzo 1635: la figlia di un banchiere ebreo fugge nottetempo da casa, portando con sé parte dei beni di famiglia, a garanzia della dote negatale dal padre. Scoppia lo scandalo nella fortezza veneziana di Palma: una giovane donna ha osato sfidare l’autorità paterna, ha osato tradire la propria comunità d’origine per sposare il suo innamorato cristiano. Da questo momento inizia per Galla Capriles la faticosa ricerca di un’identità attraverso un percorso individuale contraddittorio, sempre pericolosamente in bilico tra due mondi, tra due culture, tra due fedi. La sua immagine prende forma, capitolo dopo capitolo, e ne esce il ritratto di una ragazza inquieta e ribelle, capace di compiere scelte coraggiose. Il romanzo prende spunto da una vicenda realmente accaduta e intreccia sapientemente realtà documentata e immaginazione narrativa. Daniela Galeazzi e Maria Renata Sasso, attive nel mondo dell’associazionismo, sono ideatrici di vari progetti culturali riguardanti il Friuli e la città di Palmanova, dove entrambe vivono. Individualmente hanno scritto numerosi articoli e saggi di carattere storico, basati su ricerche d’archivio e documenti inediti, legati soprattutto ai territori veneziani del XVII secolo. Per Cleup hanno pubblicato anche il romanzo storico La camera del miglio (2012). Anteprima ISBN: 9788867872060 Collana: Vicoli 16 Autrici: Daniela Galeazzi, Maria Renata Sasso Postfazione: Saveria Chemotti Edizione 2014 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

16,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello