0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Varia

Varia
Una popolazione fuori dal gregge

Una popolazione fuori dal gregge

€ 24,00

Una popolazione fuori dal gregge nasce da una sinergia di intenti. Dall’entrata in vigore della Legge 119/2017 si è vista una popolazione costretta all’obbligo vaccinale senza una necessaria preparazione per adempiere con cognizione di causa alle disposizioni legislative. Allo stesso tempo è maturata la consapevolezza che vaccinare non è solo un atto medico declinato freddamente nel rapporto fra rischi e benefici. I soggetti attori della legge, famiglie, professionisti, mass media, istituzioni e associazioni, hanno dovuto destreggiarsi in un quadro normativo farraginoso e poco prospettico, che ha determinato l’emergere dell’apologia della scienza e di una accettazione passiva di obblighi privi del necessario substrato informativo. L’aver ridotto la vaccinologia ad un atto di fede, consumato nell’inerme fatalismo dei cittadini – c’è una legge, occorre rispettarla – ha polarizzato i comportamenti nella rassegnazione. Così facendo, la ricerca e la creazione del proprio stile di vita, nella salute e nello star bene in questo mondo, si sono rivelate come una negata armonia tra conoscenza e coscienza. Nonno Pier CONTENUTI DVD Con gli interventi/interviste di: Avv. Giorgia Tripoli, Loris Mazzorato, Prof. Ivano Spano, Dott. Paolo Rossaro, Dott. Paolo Girotto, scrittore Marcello Pamio, Prof. Rodolfo A. Fiorini, Dott. Franco Trinca, On. Ivan Catalano, Sociologa Jagoda Savic, Delfina Bravo, Ph. D. Roger Nelson, le bimbe Allegra, Elisa, Lorelai e i genitori di VogliamoPossiamo. Siamo al limite, tendiamo a procurarci un’atmosfera satura che aspetta una pioggia o un alito di vento per ripulirsi. La medicina delle 4 P (Prevenzione, Predizione, Personalizzazione, Partecipazione) che erano anni prima del marketing (Prezzo, Promotion, Place, Prodotto), la medicina-marketing che si è impregnata come l’atmosfera delle presunzioni di un bene comune per il quale ogni singola persona può anche ammalarsi purché non si ammali una comunità astratta di numeri che va quindi protetta con una somma di vaccini che ci facciano vivere in eterno, eliminando ogni microorganismo vagante, sembra che ci stiano raccontando la rava e la fava. DVD e LIBRO Indice Premessa Prefazione Scegliendo come metodo di spedizione "Poste Italiane" potrete ricevere 1 copia del libro senza addebito delle spese di spedizione! ISBN: 9788867879366 Collana: Varia Autori: VogliamoPossiamo Edizione: 2018 DVD: Regia di Ambra Fedrigo Musiche di Nicola Bottos Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

24,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Donne al di là del muro

Donne al di là del muro

€ 15,00

Che cos’hanno in comune donne come Angelina, Doris, Elisa, Maria e Milva? Un muro! Una barriera che può essere vistosa e imponente quando realizzata in mattoni piuttosto che in cemento armato, un ostacolo frutto di una scelta consapevole o di una imposizione che può essere anche invisibile, ma non per questo meno pericoloso, risultato di particolari steccati mentali che possono degenerare in preoccupanti forme di pregiudizio o razzismo. Tra tanti muri che circondano la nostra quotidianità, che accerchiano le nostre vite c’è anche il muro d’acqua creato dal mare Mediterraneo che quotidianamente, in un clima di indolente indifferenza collettiva, migliaia di persone cercano disperatamente di scavalcare per fuggire da ingiustizie, violenze e soprusi di ogni genere. Un esercito di disperati allo sbando, in fuga da conflitti più o meno dichiarati o comunque vittime inconsapevoli di guerre tra poveri, che con la vita vogliono legittimamente portare in salvo anche i propri sogni.     Giovanni Rattini, da sempre vicino all’associazionismo e al mondo del volontariato, organizza e coordina eventi culturali. Per Cleup ha pubblicato C’era una volta il Trenino dell’Altopiano… Viaggi, storie e ricordi lungo la ferrovia (2008); Viaggi diversi (2010), dal quale è stato tratto il reading teatrale “Un Treno, una valigia, ricordi e poesie”; COISLHA. Trent’anni in trenta storie (2010); Sogni a pedali. Giuseppe Pancera e la bicicletta (2012). Tra le sue altre pubblicazioni: È il colmo (Tracciati 2011), Tre d’amore (Tracciati 2014), Tutti giù per terra (Tracciati 2014), Il Velodromo Monti 1915-2015. Storia, sport e velocità (Imprimitur 2015), Il botto dell’Epifania (Il Torchio 2016), Dammi cinque (piccole storie) (Tracciati 2017), Il calcio nel pallone (Sismondi Editore 2018). Prefazione ISBN:9788867878949 Collana: Varia Autore: Rattini Giovanni Prefazione: di Luciana Milani Edizione 2018 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

15,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Padova di una volta

Padova di una volta

€ 18,00

Una città è qualcosa di vivo che si manifesta nell’alternanza delle sue architetture, delle sue case, delle sue piazze, e Padova, le cui origini si perdono nella leggenda di Antenore, non fa eccezione. Dopo varie vicissitudini essa è pervenuta nell’età moderna come città di media portata, ricca di accenti, e ha conservato, fortunatamente, molte tracce del suo travagliato cammino, sufficienti a ricostruirne l’identità. Con le sue fotografie, Giorgio Grasselli ha tentato di cogliere e interpretare questi aspetti di Padova, aspetti spesso contraddittori ma in ogni caso significativi, e di trasmetterli a chi in questa città è nato e vissuto, e a quanti hanno deciso di venirvi ad abitare. Giorgio Grasselli è nato a Padova dove ha esercitato la professione di avvocato, coltivando, nei momenti liberi, la sua grande passione per la fotografia, nata quando aveva appena sedici anni. Come fotografo non professionista si è formato nel Fotoclub Padova, dove si iscrisse nel 1972, sotto la guida dell’allora Presidente Gustavo Millozzi, e dei valenti fotografi Nando Casellati, maestro del colore, e Mario Lasalandra maestro del bianco e nero. Ha partecipato a molti concorsi fotografici nazionali e internazionali ottenendo numerosi riconoscimenti e premi che, nel 1980, gli valsero il titolo di Artist de la Federation Internationale de l’Art Photographique (AFIAP). Sue opere sono state pubblicate in riviste specializzate come «Fotografare», «Il Fotografo», «Photo Italiana», «Reflex», ed esposte in varie mostre sia in Italia sia all’estero. Presentazione anteprima ISBN:9788867879953 Collana: Varia Autore: Giorgio Grasselli Edizione: 2018 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

18,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Fatti e riflessioni

Fatti e riflessioni

€ 14,00

Fatti e riflessioni è una raccolta dei bollettini settimanali che nel corso del 2017 don Franco Scarmoncin ha destinato alla comunità cristiana della sua parrocchia per favorire la conoscenza e la diffusione di idee e concetti e sollecitare le capacità di critica attraverso un diverso modo di leggere la quotidianità. Gli interventi hanno toccato un ampio spettro di tematiche e spaziano dall’ambito politico a quello sociale, dall’ambito religioso allo storico, dal commento a un fatto di cronaca al racconto di un aneddoto, mantenendo costante il legame con l’attualità. Anche la pubblicazione della raccolta, come la diffusione dei bollettini, ha tra le principali finalità la partecipazione attiva del lettore, invitato a interagire con l’autore in uno scambio vivace e costruttivo. Franco Scarmoncin (Bastia di Rovolon, PD – 1941) ha studiato nel Seminario di Padova ed è sacerdote dal 1966. Ha svolto la sua attività pastorale al Tempio della Pace (Padova), Galzignano Terme, Tognana (Piove di Sacco), Minotte (Merlara), Carceri (Este), Mandriola (Albignasego), perlopiù piccole località che gli hanno permesso e lasciato il tempo per studiare, riflettere, dialogare, scrivere... Tra le pubblicazioni ricordiamo Il mio Dio è..., La verità vi farà liberi, Grandi temi (vol . 1), Racconti di Natale, Natale con Gesù, Commento e attualizzazione della parola di Dio, anno C. www.scarmoncin.org Prefazione ISBN:9788854950542 Autore: Franco Scarmoncin Collana: Varia Edizione: 2019 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

14,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Un viaggio, un uomo, un cane -5%

Un viaggio, un uomo, un cane

€ 10,00 € 9,50

Tutti noi abbiamo bisogno, di quando in quando, di prenderci una pausa dalla vita frenetica di tutti i giorni e di rinvigorire il corpo e la mente con un’immersione nella natura e in noi stessi. Nell’attesa di quel dolce momento, tuttavia, nulla ci impedisce di fantasticare e pregustare quell’ambita catarsi intrattenendoci con un libro fresco e genuino come è Un viaggio, un uomo, un cane, attraverso le cui pagine il giovane autore riesce a comunicare la sua energia e il suo entusiasmo, ma anche le sue insicurezze e le sue paure. La lettura di questo breve racconto di viaggio è balsamica come fosse essa stessa un’escursione in alta montagna in compagnia dell’autore e del suo setter irlandese, la dolcissima Olivia, insieme ai quali si fatica, si ride, si riflette, ci si spaventa e infine si esulta una volta giunti in vetta.   Vito Di Lorenzo (San Bonifacio, Vr – 1977). Dopo aver concluso gli studi ha lavorato come elettricista, autista e impiegato commerciale dedicandosi nel contempo alla musica, alla lettura e a numerosi sport: arrampicata, snowboard, skateboard, trekking, agility-dog e disc-dog. La sua più grande passione resta comunque la mountain-bike. Ha vissuto in provincia di Verona e Vicenza, a Cuenca in Spagna, attualmente vive a Verona. Viaggia sempre in compagnia di Olivia, la sua cagnolotta. Questo è il suo primo racconto di viaggio e avventura.   Anteprima DISPONIBILE ANCHE IN FORMATO EBOOK ISBN 9788867875320 ISBN:9788867874743 Collana: Varia Autore: Vito Di Lorenzo Edizione 2015 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

9,50

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Meditazioni

Meditazioni

€ 18,00

“la vita va da inizi a nuovi inizi, verso inizi che non hanno fine” "Meditazioni esce a dieci anni (1 ottobre 2005 - 1 ottobre 2015) dalla riapertura di palazzo Trevisan, sede storica del Centro di via Zabarella. Dopo tre anni di ristrutturazione le sale del Centro sono tornate a essere luogo di sosta e di incontro per tante persone in ricerca. Le forme sono sicuramente cambiate negli anni, ma non è mai venuta meno la tensione originaria a una vita autentica, ispirata all’evangelo, dal respiro ecumenico. È a questa ispirazione che le parole di don Cristiano continuano a rinviare. Come appendice si trova quanto scritto da don Cristiano per i settant’anni di Enzo Bianchi. Vista la solida amicizia tra don Cristiano ed Enzo e fra il Centro e la comunità di Bose, ci è parso fosse un utile complemento al volume." Dalla Premessa di Roberto Ravazzolo Cristiano Bortoli (1925-2013), nato a Camporovere nell’altopiano di Asiago, è stato prete della diocesi di Padova, insegnante di Lettere e di Religione e, per molti anni, assistente della fuci. Nel 1968 inizia, con alcuni amici, preti e laici, l’esperienza del Centro Universitario Padovano, una casa per il dialogo, “soglia – come dice un amico – destinata a rendere accessibile il transito ugualmente ai perplessi, ai rivoltati, agli indifferenti, ai non credenti”. Roberto Ravazzolo, curatore del volume, dal 2003 è direttore del Centro Universitario Padovano. www.centrouniversitariopd.it Indice Introduzione ISBN:9788867874897 Collana: Varia Autore: Cristiano Bortoli Edizione 2015 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

18,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello