0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

lingue, linguaggi, politica

Direttori
Antonella Cancellier e Alessia Cassani
Università degli Studi di Padova

Comitato Scientifico
Antonio Colomer Viadel, Universitat Politècnica de València
Vincenzo Milanesi, Università degli Studi di Padova
Gianni Riccamboni, Università degli Studi di Padova
Giuseppe Zaccaria, Università degli Studi di Padova

Comitato Editoriale
Mathilde Anquetil, Università degli Studi di Macerata
Amalia Barchiesi, Università degli Studi di Macerata
Antonella Cancellier, Università degli Studi di Padova
Francesco Carbone, Università degli Studi di Padova
Alessia Cassani, Università degli Studi di Padova
Armando Francesconi, Università degli Studi di Macerata
Luisa A. Messina Fajardo, Università degli Studi di Roma Tre
Giovanna Scocozza, Università per Stranieri di Perugia
Claudio Zoppini, Università degli Studi di Padova

La visione notturna permette al gufo di indagare la realtà in situazioni oscure e discernere le cose, la rotazione del collo amplifica all’estremo il suo campo visivo. Per queste ragioni, nelle mitologie e tradizioni, nei bestiari e nei culti, il gufo è custode della conoscenza, simbolo di comprensione, saggezza, prudenza, lungimiranza, di risoluzione di problemi. Sulle sue ali c’è posto anche per le utopie.
La collana Lingue Linguaggi Politica, scegliendo il gufo come totem, vuole assorbirne le caratteristiche e avere il suo sguardo che sappia essere al tempo stesso semiotico, giuridico, politico, filosofico, sociologico, antropologico, estetico, etico e sappia gettare luce sulla complessità.
Le copertine dei volumi sono state pensate per richiamare i colori del bosco che per natura è rigenerazione. Come rigenerazione è, per la politica, la conoscenza.
I linguaggi della comunicazione politica

I linguaggi della comunicazione politica

€ 32,00

Questo volume, il secondo della collana Lingue Linguaggi Politica, raccoglie gli interventi presentati al III Convegno Internazionale “Lingue, Linguaggi e Politica”, dal titolo “Lingue e comunicazione politica nella globalizzazione” (Università di Macerata), che ha visto coinvolti non solo studiosi delle diverse lingue e culture ma anche esperti sulla comunicazione politica. Il punto focale, che è stato il processo della globalizzazione negli ultimi venti anni, ha permesso di confrontare proficuamente, da una prospettiva semiotica, retorica, pragmatica, narrativa, massmediologica e linguistica, la comunicazione politica, e gli ambiti disciplinari affini, in diverse realtà culturali e linguistiche. Il volume si articola in tre sezioni, la prima è incentrata sui linguaggi ibridi della comunicazione politica nell’era globale: sulle strategie e modalità narrative più recenti, sui linguaggi dei nuovi dispositivi sincretici nonché sugli effetti emotivi del discorso politico odierno; la seconda si sofferma ad analizzare il discorso politico totalitario e populista nella letteratura, nel discorso giornalistico e nel diritto. Infine, la terza parte si concentra sulla comunicazione politica e le politiche linguistiche, in bilico tra frontiere e globalizzazione. Mathilde Anquetil è ricercatrice di Lingua, linguistica e traduzione francese, Università degli Studi di Macerata, Dipartimento di Scienze Politiche, della Comunicazione e delle Relazioni internazionali. Maria Amalia Barchiesi è professoressa associata di Lingua, linguistica e traduzione spagnola, Università degli Studi di Macerata, Dipartimento di Studi Umanistici: lingue, mediazione, storia, lettere, filosofia. Antonella Cancellier è professoressa ordinaria di Lingua, linguistica e traduzione spagnola, Università degli Studi di Padova, Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali. Armando Francesconi, è professore associato di Lingua, linguistica e traduzione spagnola, Università degli Studi di Macerata, Dipartimento di Studi Umanistici: lingue, mediazione, storia, lettere, filosofia. Indice Premessa ISBN:9788854950863 Collana: lingue, linguaggi, politica Curatori: Mathilde Anquetil, Maria Amalia Barchiesi Antonella Cancellier, Armando Francesconi Edizione: 2020 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

32,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Lingue, linguaggi e politica

Lingue, linguaggi e politica

€ 32,00

Questo volume, che inaugura la nuova collana Lingue Linguaggi Politica e le dà il nome, raccoglie gli interventi presentati al convegno internazionale “Lingue, linguaggi e politica” (Università di Padova) che ha visto coinvolti studiosi non solo delle diverse lingue e culture ma anche di ambiti eterogenei. Il carattere multidisciplinare e interdisciplinare ha permesso di tracciare un quadro complesso e sfaccettato del rapporto fra la lingua/le lingue, i linguaggi e la politica, teso a declinare e ad avvicinare paesi, lingue, discipline e settori. I contributi presentano spunti di riflessione teorica ma ugualmente analizzano casi di studio anche in prospettiva comparatistica, diacronica e sincronica. A partire dal “discorso” politico si muovono tra l’argomentazione, le modalità discorsive e retoriche, il lessico, la fraseologia, l’ermeneutica della traduzione, l’informazione, il linguaggio in situazioni di conflitto, la satira, le politiche linguistiche, le questioni di genere; si intrecciano con le nuove forme della comunicazione, con i codici narrativi e le strategie di rappresentazione nell’arte, nella letteratura, nel cinema e nel teatro, con l’etica e l’estetica. Antonella Cancellier è professoressa ordinaria di Lingua, linguistica e traduzione spagnola, Università degli Studi di Padova, Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali. Alessia Cassani è professoressa associata di Lingua, linguistica e traduzione spagnola, Università degli Studi di Padova, Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali. Luisa A. Messina Fajardo è professoressa associata di Lingua, linguistica e traduzione spagnola, Università degli Studi di Roma Tre, Dipartimento di Scienze Politiche. Giovanna Scocozza è professoressa associata di Lingua, linguistica e traduzione spagnola, Università per Stranieri di Perugia, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali. Dagmar Winkler è docente di Lingua, linguistica e traduzione tedesca, Università degli Studi di Padova, Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali. Indice Presentazione ISBN:9788854950856 Collana: lingue, linguaggi, politica Curatori: Antonella Cancellier, Alessia Cassani, Luisa A. Messina Fajardo Giovanna Scocozza, Dagmar Winkler Edizione: 2020 Stato: Disponibile

Aggiungi al carrello

32,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello